27 Gennaio.

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Renata75
Membro
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 27 nov 2013, 21:37

Messaggio da Renata75 »

Mi spiace Bea un abbraccio forte forte

rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto »

pier

Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

Un abbraccio, forte forte. 2 lutti in famiglia, in così poco tempo, sono durissimi da sopportare. Ti sono molto vicina con il pensiero, che vabbeh forse vuol dire poco, però insomma, è vero. Tutti noi sappiamo di cosa si sta parlando, qui. Però sono certa che riuscirai a superare questo enorme dolore, col tempo. Ora prenditi un po' di tempo per "curare" te stessa! Un bacio!!

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Bea ti penso...

Linetta

Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp »

Grazie a tutti voi per l'affetto che mi dimostrate. Solo voi potete realmente capire ciò che si prova. Tutte le fasi la malattia le cure la sentenza il lutto. Possiamo solo andare avanti cercando di ricordare e conservare la memoria di chi non c'è più. Un abbraccio a tutti voi nella speranza che la scienza finalmente sconfigga questa malattia.

.

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

Ti abbraccio forte Bea! Ti stavo pensando..entro nel forum ed eccoti qui.. Ti sono vicina, tanto.

Linetta

debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi »

Un senso cerco di trovarlo pure io....ma non so dove

Ti abbracci bea forte forte....vicina a te con tutto il cuore

Deborah

Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah »

Bea, non avevo letto...Mi spiace immensamente, ti sono vicina per quel che può servire. Non c'è un senso...non c'è mai senso per la sofferenza. Noi che rimaniamo dobbiamo farcene carico per un po' e poi cercare di andare avanti.

Forza Bea cara..

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”