7 mesi senza te

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu »

Oggi sono esattamente 7 mesi che non ci sei più, questi 7 mesi sono trascorsi molto velocemente per me papà.. E non so se è un bene o un male perché per la mamma sembra passata un eternità... Non mi sembra ancora vero, tutti i ricordi sono ancora così freschi.. Sembra ieri che mi hai lasciato ma sono passati 7 mesi.. Più di 200 giorni senza sentirti n'è vederti n'è toccarti.. Io che senza te non stavo nemmeno un giorno.. Ed è così dura papà qui senza te.. Ora quando ho un dubbio devo cercare di risolvermelo da sola perché non posso più chiedere a te.. Perché non posso più contare su di te.. Mamma è arrabbiata con te perché dice che l hai lasciata qui da sola, dice che tutti i problemi ora sono sulle sue spalle.. Io vorrei fare di più ma non so come fare.. 2 anni fa in questi giorni ti operavano.. Un operazione durata più di 8 ore.. L angoscia di stare fuori ad aspettare.. Pregare che tutto andasse bene.. Vederti entrare in sala operatoria sorridente e senza dolori e ti chiedevi perché dovevi operarti se stavi bene, perché papà noi ti abbiamo negato la verità, perché tu non sapevi che dentro di te c'era la bestia che ti avrebbe portato via a solo 17 mesi dall intervento.. Chissà se avessi saputo la verità, se ti fosse stata data la possibilità che noi ti abbiamo tolto di sapere magari ora saresti qui con noi.. Dopo l operazione che sollievo dopo le angoscianti 8 ore ad aspettare vedere il chirurgo uscire e dire che aveva tolto tutto e che eri guarito e pulito .. E invece quando pochi mesi dopo t stavi riprendendo e i dolori stava no piano piano diventando ricordi eccoli li.. Lui era tornato, la bestia aveva fatto il suo ritorno nel tuo fegato.. Più forte di prima ... E questa volta abbiamo deciso di farti sapere e tu speranzoso hai combattuto .. Radio, chemio tutto questo per noi.. E nemmeno questa volta avevi dolori.. Ma dopo la chemio hai cominciato a stare male.. Forse se anche questa volta non ti avessimo negato la verità avresti scelto diversamente .. Se ti avessi detto che il medico mi aveva detto che la chemio era palliativa avresti deciso diversamente ... Il oncologo disse 1 anno se la chemio funziona, 6 mesi se non fa effetto .. E papà dopo 7 mesi ci hai lasciato .. La bestia è stata più forte ... Non ha voluto lasciarti vincere tu che lottavi a più non posso perché dovevi stare vicino a mamma.. Perché dovevi stare cn me e vedere crescere il tuo nipotino che quando sei mancato ancora camminava si e no.. Mentre ora corre.. Papà ci guardi da lassù?? Se lo fai ascoltami... Leggi questa lettera.. Ti urlo quanto mi manchi !! Quanto ci manchi!! Ti voglio bene papy.. Con affetto tua figlia
Ps scusate lo sfogo ma quando vengo in questo forum mi sento come se papà fosse qui.. Come se papà vedesse tutto quello che scrivo !!!

iside26
Membro
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 17 lug 2013, 7:48

Messaggio da iside26 »

Non posso fare a meno di commuovermi leggendo le tue parole ... io dieci mesi fa(ieri siamo arrivati a quota dieci)ho perso il.mio papà ... sento il tuo dolore,è lo stesso che provo io!!!

sono sicura che loro ci vedano da lassù e sentano anche ciò ciò che nomn gli diciamo . un for te abbraccio a te e la tuamamma.

Mary

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame »

Alice carissima,
Un grandissimo stritolo da parte mia...

Papà sarà sempre con te... E non dico solo nel cuore, o nella mente, o nell'anima...

Ma anche nel tuo DNA... Una smorfia... Un sorriso...
Fai tuo qualcosa di suo...
Io ho fatto mio il tazzone alla mattina di caffè... Seduta rigorosamente sul wc :-)

La mia mamma... Me la ricordo ogni mattina...
Forza stellina... Noi siamo qui!
Un bacio grande grande
Ambra

Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 538
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21

Messaggio da carla.carboni »

Alice ho pianto. E avrà pianto anche il tuo

papà leggendo la tua lettera. Avrà pianto

di commozione, di gioia nel vedere quanto

lo ami, lo amate. Lui è con te, è dentro di te,

è negli occhi del tuo bambino

Carla
debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi »

Oddio piango come una fontana...mio marito la mia metà mi ha lasciato un mese e mezzo fa....il tuo dolore lo sento arrivare dentro al cuore....è il mio...mi dispiace ti abbraccio forte forte e ancora più forte....

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 »

Ali... quanto abbiamo parlato ricordi? 7 mesi per te e 7 mesi per me... rivedo nel tuo percorso il mio e quello di Dani. Lui sapeva tutto, ma vedi? Non è andata diversamente.

Sapere o non sapere cambia ben poco se la malattia prende il sopravvento. Guerriero indomabile il tuo papà, guerriero indomabile il mio Dani, come lo è stato Nicco per Debby e i suoi cucciolotti. Uomini grandi, davvero grandi, che rimarranno un esempio unico di coraggio per noi che restiamo e per i nostri figli e per i nipotini.

Sai, Lollo ha conosciuto poco il suo papà. Quando aveva 3 anni, Dani si è ammalato. Vedendolo su quel divano, non si è reso conto della dura battaglia che suo padre stava portando avanti soprattutto per lui, per poter veder crescere suo figlio. Sarò io a raccontarglielo, sarò io a ritrovare a far riscoprire al mio bambino quei tratti caratteriali che erano del suo papà. La determinazione, il coraggio e la sincerità che già si vedono nel mio cucciolo di 6 anni.

Ti sono vicina. Non chiederti come sarebbe andata SE.... E' andata così e non avresti potuto fare di più di quanto hai fatto. Sì che ti vede e ti sente e lo sentirai anche tu.

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

Appoggio in pieno le parole di Erika. Sapere o non sapere spesso non fa differenza. E la bestia a decidere per noi, per loro. Non farti sensi di colpa. Quello che poteva essere fatto è stato fatto. Per il tuo bambino, l'ho appena scritto in un altro post, anche mia figlia ha perso mia mamma quando aveva appena 10 mesi. Parla spesso di lui, raccontagli dell'amore che aveva dentro, di quanto l'avrebbe amato... e continuerà a vivere attraverso i tuoi racconti e tuo figlio lo conoscerà ogni volta un pò di più. Sicuramente avrà letto il tuo cuore prima ancora che tu abbia avuto il tempo di trasferirlo sul foglio o sul pc. Anche su questo concordo con Erika: loro vedono e sentono...

Un abbraccio forte forte

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

Erika ti ho risposto in privato

france74
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: sab 14 dic 2013, 20:18

Messaggio da france74 »

Le tue parole sono le mie, le stesse che vorrei gridare al mio papà che se ne è andato 3 mesi fa. Ogni giorno che passa sento di più la sua mancanza, vorrei che mi desse un suo segnale, che mi guidasse quando ho paura di guardare avanti e mi dicesse che va tutto ok, che lui sta bene e osserva me e i miei bimbi. Mi manca terribilmente...

Un abbraccio forte forte

Francesca
Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu »

Grazie a tutti per la vicinanza.. È rassicurante sapere che ci sono così tante persone che si sentono come me... A vite mi sento una pazza perché anche se papà è mancato cerco su internet cure o prognosi anche se papà

Ormai non c'è più.. Tutto questo però io lo faccio in silenzio.. Nessuno sa che frequento questo forum.. Alla

Mia famiglia cerco sempre di mostrarmi forte ma basta una giornata un po' no, un litigio con mio marito e comincio a pensare a papà.. Cerco di vivere normalmente anche se agli occhi degli altro sembra che sto bene non é così.. Anzi c'è gente che sicuramente penserà che sono una figlia ingrata che a soli 7 mesi non piange o

Che adirittura al funerale non ho versato lacrime e non mi sono disperata, che quando hanno portato via papà alla

Camera mortuaria non mi sono messa a piangere ecc.. Però la

Gente che parla non sa che io vado al

Cimitero tutte le settimane e se per una settimana non ci vado sto male .. Non sa che cerco conforto in questo forum e non sanno

Quello

Che ho passato in questi 17 mesi e come stava papà.. La gente parla senza guardarsi.. Perché non sapranno mai come ci si sente finché non lo

Provano sulla

Loro pelle...
Erika mio papà e Dani hanno vissuto insieme questa brutta avventura... Mio papà è stato operato il 29 febbraio 2012 ed è mancato il 27 luglio 2013... Praticamente hanno passato tutto nello stesso periodo..

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”