adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Perla111
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: sab 29 lug 2017, 15:42

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Perla111 »

Ciao CRI e ciao franco!! Allora voglio raccontarvi bene la mia storia. Fino a qualche anno fa ero una persona materiale è superficiale, certo ho sempre avuto una grande Fede, ma ero veramente vuota. Poi le malattie di mia madre mi hanno cambiata, oserei dire trasformata in una persona devota alla propria famiglia ed il prossimo. Poi la malattia di mio
Padre, che ora è in hospice. Ecco ho pianto, mi sono disperata, ma devo farmi forza dato che mia madre dipende da me in tutto e per tutto. Sinceramente? Non mi
Sento sfortunata o depressa, mi sento utile, responsabile e, soprattutto, capace di dare e ricevere amore immenso. Sicuramente sto cercando e cercherò di trasformare tutta questa sofferenza in amore, con tutte le mie forze!! Io Credo ed ho Fede e sono sicura che se succedono queste cose orribili un motivo c'è. I miei genitori hanno una 70 e 65 anni, per tutta la vita hanno goduto di ottima salute e, purtroppo ora soffrono tanto. Ecco bisogna reagire!!!!!! È successo e non possiamo fare nulla ... è frustrante e i sensi di colpa sono tanti, ma si possono combattere con l'amore. Non me ne frega niente se sto a casa h24 e dedico
La mia vita a mia madre e a telefonare a mio padre e occuparmi di fargli avere tutto ciò di cui ha bisogno, perché loro sono tutta la mia vita!!!!! L'amore è questo!! Mi sento bene e sono sicura che
Noi tutti, per tutto quello che facciamo, abbiamo ed avremo una vita piena d'amore. Un abbraccio a tutti ❤️
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Franco953 »

Brava Perla
mi piace il tuo messaggio e mi piace soprattutto lo spirito con il quale hai affrontato e stai affrontando la malattia di mamma e papà
Certo , lo so per esperienza, in questi casi la fede aiuta molto ma anche la nostra decisione, la nostra forza, il nostro impegno sono importanti e determinanti per i nostri cari
Hai ragione , lo facciamo per amore solo per amore e ..... l'amore credimi vince davanti ad ogni cosa.
Continua così, Perla, e vedrai che le cose per te miglioreranno
IO sono volontario nel reparto di oncologia di due ospedali e devo dire che ricevo molto più amore di quello che riesco a dare
Sai, a volte, basta un sorriso, una parola, una frase per portare un po' di gioia alle persone che soffrono
SE vuoi un consiglio lascia perdere, giustamente, la domanda se si è fortunati o sfortunati. La vita è quello che è e dobbiamo accettare ciò che ci arriva. Non dipende da noi ma noi possiamo impegnarci per affrontare ciò che ci accade e , se possiamo, ricavarne degli insegnamenti
Ciao piccola e "ad maiora"

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Silvia76
Membro
Messaggi: 524
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia76 »

Buon giorno amici!!! Fatti esami.... Sangue Tac e rm con colangiowirsung... Già visto anche chirurgo e oncologo e..... Ale continua ad essere in remissione!!!! Tutto pulito!!!! Quindi prossimo controllo a dicembre!!! Cercando di vivere il più serenamente possibile in questi mesi!!! Nn smettete mai di combattere.... Lotta dura senza paura!!!
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Franco953 »

Ottimo Silvia
non sono felice ma strafelice
Ora passate un po' di tempo tranquilli e sereni
Dicembre è ancora lontano e nel mezzo c'è ancora tanto tempo
Tanto tempo da vivere pienamente giorno dopo giorno
BRAVA ricordiamo il motto del nostro forum:

LOTTA DURA SENZA PAURA
LOTTA DURA: contro il nostro peggior nemico
SENZA PAURA: di lottare, di combattere di soffrire e anche di morire ma sempre con una grande desiderio di Vincere la battaglia e di Vivere il più a lungo possibile

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Ivanina
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 10 giu 2017, 23:45

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Ivanina »

Ciao Timoroso, quello che posso dirti è che la percezione che abbiamo avuto è che tutto sia accaduto in fretta ma probabilmente non è stato così, forse era malato da tempo e non ce ne siamo mai accorti perché questa maledetta malattia può essere spesso asintomatica. Nell'ultimo anno era dimagrito un 4 kg, ma stava bene e non ci siamo minimamente preoccupati poi a Maggio ha iniziato ad avere dei dolori alla cintura e una strana febbre che compariva ogni tanto. Gli hanno fatto una lastra ai polmoni e gli hanno diagnosticato una semplice polmonite, era in cura e prima del controllo successivo è andato al pronto soccorso per uno strano dolore alla gamba che è risultatato essere un trombo e da lì la tac, il ricovero e una serie di esami che confermavano quanto sospettato all'inizio. Essendo così giovane probabilmente ha una predisposizione genetica, inoltre suo padre è morto a 32 anni di melanoma e c'è una mutazione genetica chiamata sindrome del neo atipico che può portare anche il tumore al pancreas, potrebbe essere questo. Puoi immaginare la preoccupazione che ho anche per le nostre figlie. Spero di esserti stata di aiuto. In bocca al lupo a tutti e non perdete mai la speranza.
cri17
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 22 giu 2017, 23:24

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da cri17 »

Grazie Perla per le belle parole ! Anch'io sono credente e la fede sicuramente mi aiuta; mi sono capitate alcune cose positive che ho preso come segni dall'alto. Però non è facile, a noi oggi hanno detto che è questione di giorni, sono crollata. Oltretutto noi abbiamo un albergo, siamo nel pieno della stagione estiva e dover gestire questa situazione è devastante; vorresti scappare, sfogarti e invece devi far finta che tutto vada bene e avere il sorriso sulle labbra. Silvia sono contentissima per tuo marito e la tua famiglia, finalmente una bella notizia tra le tante tristi dell'ultimo periodo che dà un barlume di speranza. Ivanina ti auguro tutto il bene, ci sono tante testimonianze che fanno ben sperare, quindi sii forte e combattiva, dovete vincere voi, perchè avete ancora tanta strada da fare insieme alle vostre bimbe !
Perla111
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: sab 29 lug 2017, 15:42

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Perla111 »

Ciao CRI, ti capisco. Anche io non posso disperarmi in Santa pace, dato che assisto mia mamma gravemente malata. Lei ha bisogno di tranquillità .... Quando ti succedono tutte le cose insieme è un macello.... Anche a noi l'oncologo ha detto che può succedere da un momento all'altro!!!! Ho paura. Viviamo giorno per giorno. Un abbraccio a tutti
Elegra
Membro
Messaggi: 771
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Elegra »

Messaggio per Mia
Come sta la mamma? Ho sentito che la tac non è andata bene. Avete parlato con l'oncologo?
Cosa vi suggeriscono?
Ti penso 😙
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico
annamaria 57
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: dom 5 mar 2017, 20:48

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da annamaria 57 »

<t>Silvia sono superficie per voi,notizie come queste sono iniezione di fiducia,un pieno di conforto e speranza per tutti noi,malati e parenti,che ogni giorno combattiamo,e così abbiamo uno spiraglio a cui aggrapparsi per andare avanti !Come tu dici forza dura senza paura!Buona lotta a tutti amici.</t>
IDA_78
Membro
Messaggi: 102
Iscritto il: gio 23 mar 2017, 15:36

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da IDA_78 »

Buonasera amici, stamattina abbiamo saputo la decisione dell'equipe che segue il mio caro papa'. Si cambia terapia e si continua con il folfirinox, in quanto la gemgitabina e abraxane non hanno dato i risultati sperati, purtroppo la riduzione dopo 15 chemioterapie è stata di soli 2, 5 cm... passando dai 7,5 iniziali a 5.5 e permangono le multiple metastasi.
Chi di voi ha avuto esperienza con questo farmaco??? L'abraxane gli ha dato pochi effetti collaterali.. spero sia lo stesso per il folfirinox.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”