adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Baea
Membro
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 4 ago 2017, 10:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Baea »

ti ho riscritto. grazie leonmari
mazzio68
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 13:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mazzio68 »

Ciao a tutti. Purtroppo abbiamo brutte notizie, da qualche giorno mia madre ha ittero, bilirubina sballata, quindi niente chemio. Temo che siamo quasi arrivati alla conclusione del suo percorso. Speriamo di evitare le sofferenze fisiche, per il resto solo l'amore che siamo capaci donare può alleviare le pene. Scusate lo sfogo
Baea
Membro
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 4 ago 2017, 10:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Baea »

Mazzio68 non dire così. Ci sono almeno due rimedi che io sappia per le vie biliari: stent interno oppure drenaggio interno-esterno. Non mollare
mazzio68
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 13:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mazzio68 »

grazie Baea, bisogna capire però se l'itero è dovuto all'occlusione delle vie biliari, o alle condizioni del fegato. Qualcuno ha avuto esperienza con il by-pass? è doloroso? è esterno oppure interno? è un intervento che fanno in tutti i centri? Ringrazio chiunque possa essere d'aiuto. Un abbraccio di speranza
Baea
Membro
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 4 ago 2017, 10:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Baea »

Mazzio68 mio babbo ha fatto due tentativi di stent interno con un po' di sedazione. Entrambi falliti xche nn sono riusciti a passare. Poi ha messo il drenaggio esterno. Praticamente hanno messo in comunicazione le vie biliari all intestino (senza necessità di sacca esterna se nn x verificare che tutto vada bene). L inserimento del drenaggio esterno e il successivo controllo sono stati due traumi x mio babbo nn x il topo di intervento ma xche la prima volta gli hanno fatto tutto senza anestesia e ha sentito male. La seconda gli hanno perforato pleura. Quindi sicuramente bisogna aver fortuna di trovare personale qualificato (e almeno un po' gentile). Lo stent interno lo mette un medico di endoscopia digestiva. Quello esterno un radiologo interventista
mazzio68
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 13:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mazzio68 »

Grazie Baea, ieri abbiamo fatto eco al fegato urgente xche' il dr. di Verona la richiedeva x potersi pronunciare sulla fattibilità del bus pass. Mi ha scritto che secondo lui non sarebbe efficace xche' le vie biliari inrea-extra epatiche non sono dilatate, non so cosa significa, ma l'ittero secondo lui non si risolve. Non so cosa pensare domattina vado dal nostro oncologo speriamo così sia una soluzione. Un abbraccio
Bulminas
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 mar 2017, 18:37

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Bulminas »

Ciao a tutti... sono sconfortata e vorrei urlare la mia rabbia a questo bastardo!! Dopo pulizia stent i dolori non passavano e passati a pompa ... dimessa martedì e da giovedì che straparla e non ha dolore ma non è più lei... cioè avrei voluto parlarle passare piu tempo a chiacchierare e dandole speranze ma sta andando tutto a rotoli... è il medico palliativo non ne vuole sapere di alleggerire... (anche io temo che soffra le pene dell'inferno...come le era capitato in ospedale perché si erano dimenticate le sue pastiglie da cui ha scaturito il cambio odella cura ) ma così pensante mi sembra esagerato.... esperienze chi volesse può scrivermi in privato... oppure come si fa a sentire un altro terapista? Grazie e in bocca a lupo a tutti!😘
mazzio68
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 13:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mazzio68 »

torno adesso dall'oncologo. Siamo alle ultime pagine di vita di mia madre. Ci ha spiegato come si svolgeranno. Niente più terapie. Mi sembra ancora tutto surreale, una donna combattiva e forte, piena di vita. Non ho più parole per esprimere il dolore. Un abbraccio
Baea
Membro
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 4 ago 2017, 10:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Baea »

Mazzio68 mi dispiace ma perchè a verona dicono che l'ittero non si risolve? ammesso che le vie biliari nn sono dilatate..perchè allora non si risolve? prova a sentire "un'altra campana". nn ti arrendere
mazzio68
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 13:18

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da mazzio68 »

dicono che se le vie biliari non sono dilatate non si riesce a fare il by-pass, e soprattutto viste le condizioni del fegato, non rimane più nulla da tentare a livello terapeutico. Sarebbe un inutile accanimento. lo stesso oncologo di Mn conferma, se ci fosse anche solo la possibilità di allungare la vita o migliorarne la qualità lo farebbe. Vorrei incanalare le risorse che mi rimangono per offrirle un periodo di serenità per quanto possibile.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”