adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da maddalena »

Ciao Leonmari,
mi complimento con te per la tenacia e sono felicissima del risultato che con costanza hai ottenuto, non sembra vero.
Questa seria patologia la sta combattendo da 4 anni e mezzo anche mio marito .
A lui la recidiva ha stazionato in ambedue i polmoni ; una raggiunto dimensione 1cm è stata irradiata in giugno 2014 e ne risente gli effetti collaterali
da 2 mesi, dolore lancinante lobo inferiore destro ad ogni starnuto , tosse e dalla posizione a letto.
Ora dovrebbe ripetere trattamento radiante per ulteriore nodulo con dimensione arrivato a 12mm.
Volevo chiederti se sei a conoscenza del trattamento ipertermico che viene eseguito a Massa Carrara e se potresti darmi se possibile informazioni.
Ti ringrazio comunque sia e ti auguro tutto il bene possibile.
Ciao a presto Maddalena
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da leonmari »

Ciao Maddalena, no purtroppo non sono a conoscenza di questo trattamento. Mi dispiace.
ilans
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 14 mar 2014, 14:54

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da ilans »

Ciao a tutti!
Io sono nuova in questa discussione, ma purtroppo non lo sono nella malattia.
Mamma è stata operata nel 2012 (resezione totale) ed è stata benissimo fino ad agosto, quando un insistente vomito biliare l'ha costretta ad un primo ricovero di un mese nell'ospedale locale ed un secondo a Cisanello, dove hanno trovato una stenosi intestinale ed un piccolo nodulo peritoneale positivo ad un primo esame istologico estemporaneo.
Io sono nel panico più assurdo. Ma leggendovi capisco che siamo in tanti, che qualcuno ce la fa.....
Grazie!
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da Franco953 »

Bravissima/o Ilans
oggi il tumore, grazie alla ricerca e alle cure, non è più sinonimo di morte sicura.
Non è solo qualcuno che ce la fa ma sono decisamente molti di più

Stiamo organizzando ,nell'ambito del forum ,un apposito spazio dove pubblicare le storie di coloro che ce l'hanno fatta.
Probabilmente lo chiameremo "il Punto della Speranza"

Non ti nascondo che la maggior parte delle volte si tratta di un percorso lungo,con sofferenze, momenti di paura e momenti in cui ti senti crollare il mondo addosso, ma la possibilità di arrivare in fondo al tunnel , esiste.

Ci vogliono le cure, ci vuole pazienza ma ci vuole anche la ferma volontà da parte del malato di vincere la malattia
L'atteggiamento psicologico della persona colpita, come confermato anche dal Prof Veronesi, agisce da coadiuvante con le cure.

Affrontare la malattia con un atteggiamento caratterizzato dalla SPERANZA e dalla FIDUCIA di farcela, gioca positivamente per la possibilità di battere la "bestia", come la chiamiamo noi

I familiari, e soprattutto coloro che sono più vicini al malato, sono fondamentali in quanto devono essere loro a sostenere, aiutare, "caricare", assistere la persona colpita dal tumore.

MI raccomando quindi, bando al panico , alle angosce e ai scenari apocalittici!
Stai vicino alla mamma. Devi essere il “suo braccio” forte, devi sostenerla in questo periodo difficile della sua vita
E…… “non fasciarti la testa prima di essertela rotta”

Se hai bisogno ,noi del forum siamo qui anche per te. Non sei sola/o in questa battaglia. Noi cercheremo di sostenerti.

Aggiornaci sulla salute di mamma
Ti lascio con una frase di Oriana Fallaci che deve motivare, sia te che tua madre ,nella battaglia per la quale vi state preparando

Un abbraccio

Franco

Capii che avevo un nemico dentro di me: un alieno, che ha invaso il mio corpo per distruggerlo. Ora abbiamo un rapporto di guerra: lui vuole ammazzarmi, io voglio ammazzare lui
(Oriana Fallaci)
Ultima modifica di Franco953 il gio 22 ott 2015, 16:45, modificato 2 volte in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
ilans
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 14 mar 2014, 14:54

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da ilans »

Franco,
grazie!
Le tue parole sono di speranza, ed è quello che ci vuole, per i malati e per noi. Ricordando sempre che la vita è un viaggio e che prima o poi arriveremo tutti a destinazione.....

Questo forum sarà la mia ancora di salvataggio nella paura.
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da leonmari »

Ciao a tutti, oggi sono a terrissima. Ho fatto Tac e sono ritornate le metastasi al fegato. E' finita!
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da Franco953 »

leonmari, forse ti sembrerò cinico, ma .......
cosa è finita ?
E' finita la voglia di vivere ?
E' finita la voglia, il desiderio di combattere il mostro ?
E' finita la voglia di reagire a non stare ferma e subire ?
Cosa è finita ?
Forse deve iniziare qualcosa. Forse deve iniziare la lotta vera contro il tumore
Ci sono delle metastasi ? Bene , anzitutto senti l'oncologo e sarà lui a dirti quale saranno le soluzioni
Tu invece lo sai cosa devi fare ! Se frequenti questo forum , lo sai cosa devi fare !
Devi reagire e non lasciarti assolutamente andare
Conosci il nostro motto
LOTTA DURA SENZA PAURA
Questo devi fare. Devi lottare
Ho guardato sul dizionario AIMAC e non c'è il termine "arrendersi"
Ho trovato parole come combattere, sfidare, lottare, vincere, guerreggiare, duellare, competere, confrontarsi, sfidarsi,resistere.
Ma arrendersi non c'è e ...... credo che non ci sarà mai

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
mattie
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 13 mag 2014, 16:19

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da mattie »

Cara leonmari, non smettere di lottare, hai vinto una volta e puoi vincere ancora. A seconda della posizione e della dimensione delle metastasi si può provare con la ablazione/termoablazione . Inoltre ci sono altri trattamenti e chemioterapia che possono dare risposte positive.
angela217
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 9 nov 2015, 17:55

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da angela217 »

non mollare leonmari!
ok, un momento di sconforto ci stà, ma dopo di nuovo combattiva. combattiva e fiduciosa.
da quello che ho letto sei ben seguita, vedi cosa ti consigliano e chiedi se ritengono opportuno tu chieda un consulto per il cyberknife o l'adroterapia.
non mollare.
finora ti ho sempre immaginata come san michele, non so se hai presente l'iconografia, con il diavolo sotto i piedi, e nel contempo come la marianna con la bandiera pronta a lottare. (superfluo dire che il diavolo è la bestia).
anche mia madre ha un tumore al pancreas.

virtualmente ti tendo la mano per aiutarti a rialzarti.
Aless77
Membro
Messaggi: 192
Iscritto il: mer 14 ott 2015, 21:33

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmo

Messaggio da Aless77 »

Mi unisco anche io insieme a mattie, Angela e franco ad urlare forte e con tutto il fiato che ho nel corpo a dirti di non mollare!!!ho seguito e letto fin fall inizio la tua storia e come ha detto mattie se ce l hai fatta una volta non vedo perche non dovresti lottare e farcela anche questa volta. Si lo so, la strada é impervia e faticosa ma noi dobbiamo lottare . Come dice Franco che trova sempre parole appropriate ed efficaci in questo forum non deve assolutamente mai regnare la parola"arrendersi". Forza leonmari e inoltre informati sulle nuove tecniche citate da angela specialmente l adroterapia.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”