adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Franco953 »

Caro Markuz
se ti puo' consolare da tempo sono volontario all'humanitas e ti posso assicurare,avendo constatato i risultati, che la competenza, la professionalità e l'empatia dell'equipe di oncologia ( comprese la infermiere e gli os) e' veramente di tutto rilievo
Ti faccio i miei migliori auguri e ti stringo forte, forte.
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Silvia77
Membro
Messaggi: 84
Iscritto il: mer 19 ott 2016, 21:27

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Silvia77 »

Ciao a tutti!
Markuz e Maddalena, mi spiace tanto, so quanto sia importante la qualità della vita per i nostri cari.. è tutto davvero molto difficile e depauperante!

Papà non fa la chemio da 1 mese ormai. Un po' si è dovuto disintossicare dalla prima linea e dall'Imbtutinib, un po' a causa di questa infezione polmonare di cui non si capisce la causa, insieme si reni che fanno i capricci ... morale della favola... una della favola, il C. A è tornato ai valori di 1 anno fa.

Che amarezza!!!

Ora si deve ripartire, ma il diabete mellito e altre cose complicano notevolmente la situazione e ci stanno facendo combattere questo mostro con gambe e piedi legati.

Se gli esami del sangue saranno buoni il 27 si inizia con Capacitabina + Irinotecan... chissà come andrà!
Sono scettica... l'abraxane stava andando a meraviglia se solo la parestesia ai piedi non si fosse messa in mezzo!!!!!

Qualcuno ha esperienza in merito a una seconda linea a base di Capecitabina e Irinotecan?

A me sembra blanda come soluzione.... ma non so dove sbattere la testa e mio padre dal San Raffaele di Milano non si vuole muovere...è sprofondato in una depressione dalla quale non riusciamo a farlo uscire e mia madre lo sta seguendo. Non vogliono farsi aiutare ne da psicologi ne in altri modi... così è tutto più difficile...

Vi abbraccio tutti!
Markuz
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: lun 8 ago 2016, 16:11

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Markuz »

Ragazzi, gli è comparso un insistente singhiozzo. Presumo siano le met epatiche che ingrossano il fegato che tocca il diaframma. Che possiamo fare? Avete mai avuto questo sintomo?
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da leonmari »

Silvia 77 non ti abbattere. Se ti arrendi anche tu come fanno i tuoi?
Markuz ma quante sono e quanto sono grosse queste metastasi? Io ho singhiozzo ogni volta che faccio la chemio. Se sono poche possibile che nessuno voglia provare a toglierle? Soprattutto in virtù del fatto che il primario è fibrotico. Ma questo medico che hai visto a Peschiera é un chirurgo o un oncologo? Hai provato a sentire un chirurgo?
Markuz
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: lun 8 ago 2016, 16:11

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Markuz »

leonmari ha scritto:Silvia 77 non ti abbattere. Se ti arrendi anche tu come fanno i tuoi?
Markuz ma quante sono e quanto sono grosse queste metastasi? Io ho singhiozzo ogni volta che faccio la chemio. Se sono poche possibile che nessuno voglia provare a toglierle? Soprattutto in virtù del fatto che il primario è fibrotico. Ma questo medico che hai visto a Peschiera é un chirurgo o un oncologo? Hai provato a sentire un chirurgo?
Ma forse sai che è causato da altro. Ora gli abbiamo dato un farmaco omeopatico ed è sparito. Mah. Forse è come mangia (come un leone).

Lui ha tre metastasi grosse: 1x2, 3x5 e 5x9 cm

Più qualcuna (non si sa quante) minuscole.
A peschiera ho parlato con un chirurgo, ma da quel che ho capito questa radioterapia se fatta bene può avere effetti simili o anche superiori alla chirurgia sul fegato. Boh!
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da leonmari »

Guarda Markuz, chiunque senti ti darà un parere diverso. Io sono in contatto con due oncologi famosi. Allora visti i risultati della tac uno dice di continuare Von la chemio e l'altra dice di smettere perché tanto è già un miracolo il risultato raggiunto e comunque la malattia riprenderà. Almeno se smetto ora poi sarò più forte per ripartire Che fareee? ?? O ti fai seguire da uno solo o è un gran pasticcio
Markuz
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: lun 8 ago 2016, 16:11

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Markuz »

leonmari ha scritto:Guarda Markuz, chiunque senti ti darà un parere diverso. Io sono in contatto con due oncologi famosi. Allora visti i risultati della tac uno dice di continuare Von la chemio e l'altra dice di smettere perché tanto è già un miracolo il risultato raggiunto e comunque la malattia riprenderà. Almeno se smetto ora poi sarò più forte per ripartire Che fareee? ?? O ti fai seguire da uno solo o è un gran pasticcio
Bella domanda.
La tossicità di abraxane si smaltisce molto rapidamente: 30-45 gg. Non saprei cosa consigliarti. Se cercare di seccare subito le met o aspettare di smaltire tossicità e legnarle dopo.
Scusa, ma se ti spariscono le met non diventi operabile?
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da leonmari »

Io sono già stata operata nel 2015. Solo che poi mi sono tornate le metastasi
Markuz
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: lun 8 ago 2016, 16:11

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Markuz »

leonmari ha scritto:Io sono già stata operata nel 2015. Solo che poi mi sono tornate le metastasi
Ricordo bene, ma ora hai usato nuovi chemioterapici che han funzionato piuttosto bene sulle met. Rioperare sul pancreas è escluso? O altri trattamenti per la rimozione completa delle met tipo la termoablazione a radiofrequenza.
leonmari
Membro
Messaggi: 321
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da leonmari »

Sul pancreas non c' è più niente e le metastasi sono troppe per qualsiasi trattamento non chemioterapico. Si rischierebbe di compromettere il tessuto sano del fegato. Se ne rimanessero solo due o tre si rivaluterebbe il discorso radio. Chirurgicamente non lo fanno perché visti i miei trascorsi hanno paura di spargere ulteriori cellule
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”