aloe e graviola

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
lucalagazio
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 12 gen 2016, 14:09

Re: aloe e graviola

Messaggio da lucalagazio »

Buongiorno,
scusate se riapro una discussione un po' datata, però ero interessato a utilizzare la ricetta di Aloe di Padre Romano Zago per me e per i miei famigliari. Non siamo affetti da Cancro (per fortuna), ma stiamo attenti alla prevenzione, cercando di alimentarci correttamente e con rimedi naturali. Tra questi ho sentito parlare molto bene dell'Aloe, in special modo dell'Aloe Arborescens e alla fine ho comprato e letto anche il libro "Di Cancro si può Guarire", in cui parla appunto di questa ricetta.

Ecco da quello che ho capito la ricetta di Aloe va preparata a casa, con una pianta di Aloe Arborescens (non di Aloe Vera) di almeno 4 anni, coltivata biologicamente staccando la foglia quando fa buio. Non credo ci siano prodotti in commercio con questi requisiti, per questo credo che la cosa migliore sia realizzare il frullato di Aloe a casa. Voi cosa ne dite?

Ah se non avete il libro, trovate molte informazioni interessanti su .......... Però l'acquisto del libro lo consiglio davvero a tutti, perché riporta un sacco di info interessanti sulla ricetta e la storia di come Padre Zago ne sia entrato in possesso. Nonché una buona lista di testimonianze di guarigione.
Martinafranca
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 3 ott 2016, 19:45

Re: aloe si, ma arborescens superiore

Messaggio da Martinafranca »

Con il passare del tempo mi sono trovata costretta a conoscere alla perfezione l'aloe, scoprendo che l'aloe vera è quella meno adatta per contrastare il cancro, i primi tempi compravo in erboristeria Zuccari, poi in reparto fra colleghe di sventura è emerso un dato importante ! Più il prodotto (guarda caso) era costoso più era efficace . La sig.ra Rosanna di Como utilizzava un prodotto spremuto a freddo e decorticato a mano definito Aloe arborescens superiore, lei dopo 18 bottiglie ed una piccola dose di chemio aveva estinto il tumore noi con la stessa patologia stentavamo a crederci ...eppure nel 2015 quando l'ho rivista sono rimasta incantata dalla qualità della vita di questa graziosa signora! Alla domanda come vanno le visite? Alla perfezione, io continuo la cura con la favolosa aloe superiore arborescens d....... torinese, certo non la trovi in farmacia mi dice lei devi ordinarla al telefono e parlare con i loro esperti! Certo io non i mezzi della Rosanna suo marito è un famoso mobiliere del comasco e la moglie è orefice, ciò nonostante avendo ereditato dal tumore e dalla chemio troppi danni (bruciore in bocca, stipsi, non dormivo la notte , addirittura una dermatite) ho deciso di contattare i torinesei, prima ho utilizzato una formulazione che mi arrivava in bottiglie da 500 ml da Isernia coso circa 40 euro, poi ho capito perché era molto meno efficace dell'aloe superiore, all'interno era presente la pappetta frullata con il miele , a questo punto non ho esitato. Per dire il vero la Rosanna per il mio compleanno me ne ha regalate 4 bottiglie e da quel momento non ho piu' smesso di assumere aloe Superiore arborescens ....... Prezzo , per me rilevante ma ho fatto a meno di fare viaggi all'estero pur di vivere una migliore qualità della vita. Vi invito ad avere coraggio, energia ma quando comprate aloe noon badate a spese, io e Rosanno non ci saremmo più adesso siamo grandi amiche nonostante io abiti a Legnano :D ;)
Faby76
Membro
Messaggi: 970
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: aloe e graviola

Messaggio da Faby76 »

Basta comprare una pianta di Aloe Arborescens e fare un frullato con le foglie, così si spende ancora meno, il risultato è lo stesso e si è sicuri che non ci siano conservanti. Io l'ho fatto e la prendo per prevenzione. Dicono che fa bene per tante cose.
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: aloe e graviola

Messaggio da Avefenix »

Cari amici
Io questo frulato d padre Romano lo prendo da la nascita. Al paese mio l'aloe arborescens si usa per pulire le vie respiratorie. Visto che Io soffriva d un asma severissima mia madre mi faceva prendere questo frullato quasi 70 anni fa. A nove anni l'asma era già sparita e lo prendeva solo davanti a raffreddore e influenza e così ho fatto con miei figlie. Apparso il cancro 2 anni fa ho sentito parlare della formula "miracolosa". Ho contattato un vechio amico ricercatore e mi ha assicurato che nn he dimostrato dalla scienza che l'aloe è una cura contro il cancro. Attenzione, ma, visto che pulisce le vie respiratorie, ossigena l'organismo e aiuta a tornare in salute, incluso ai malati di cancro. Io lo prendo. Ad oggi ho fatto 2 mastectomie e due cicli d chimio e anche radioterapia. Godo d una vita plena e a mia età mi prendo cura d mia numerosa famiglia incluso tutte le facende d casa. Il frullato lo faccio in casa però; 500 gramos d miele + 40/50 ml d grappa/cognac/wisky + 3 foglie d arborescens. Un abbraccio a tutti. Se volete contattarmi per qualsiasi domanda il mio mail e sul mio profilo.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.
Steppo
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mar 27 set 2016, 19:17

Re: aloe e graviola

Messaggio da Steppo »

Ciao ragazzi, qualcuno ha qualche feedback riguardo l'utilizzo di questa tipologia di Aloe?Grazie.
davide72
Membro
Messaggi: 269
Iscritto il: lun 4 apr 2016, 15:19

Re: aloe e graviola

Messaggio da davide72 »

Riguardo l'aloe arborescens mi sono fatto una cultura. Mio papà è stato dato per spacciato a metà Aprile 2016 dagli oncologi con qualche settimana di vita ed ho pensato che provare con qualche rimedio naturale male non faceva, tanto non avevamo nulla da perdere.
Non starò a darvi nomi o altro per ovvi motivi (tanto basta fare una ricerca su Google per trovare tutto quello che serve) ma avevo sentito di una ditta qui vicino a Torino che vendeva dell'ottimo aloe Arborescens preparato secondo la ricetta di padre Zago. Il problema è che per una bottiglia da 1 litro mi hanno chiesto 130 euro e, secondo le loro dosi consigliate, con una bottiglia si faceva si e no 3 giorni. fate voi i conti di quanto costava al mese la loro cura con l'aloe arborescens.
Allora ho cercato in rete ed ho trovato un paio di erboristerie che vendevano più o meno la stessa cosa a circa 35 euro la bottiglia da 1 litro. Prendendone circa 20 ml prima di pranzo e di cena la bottiglia dura parecchio.
In più sto facendo prendere a mio papà anche l'estratto liquido di graviola (15 ml dopo i pasti) perché non riesce a buttare bene giù le pastiglie.
Posso solo dire che da quando prende l'aloe gli è tornato l'appetito e si sente meglio. Certo, il tumore non è sparito e avanza seppur lentamente ma mio padre è ancora in piedi e, con tutti i suoi problemi, riesce ancora a guidare la macchina e a fare qualche passeggiata.
Secondo me male non fa, anzi... tentar non nuoce ed anche i costi non sono proibitivi.
Nel peggiore dei casi sia l'aloe che la graviola possono avere l'effetto di un blando lassativo.
Faby76
Membro
Messaggi: 970
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: aloe e graviola

Messaggio da Faby76 »

Anche io penso che faccia bene. Nonostante ciò non riesco a convincere il mio papà a prenderne ancora. Il fatto è che è molto amara e con la nausea causata dalla chemio è difficile prenderla. Avete qualche consiglio al riguardo?
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
davide72
Membro
Messaggi: 269
Iscritto il: lun 4 apr 2016, 15:19

Re: aloe e graviola

Messaggio da davide72 »

Si, è vero, è amara. Se non ha problemi di diabete prova a metterci un po' di miele e se vuoi avvicinarti alla ricetta originale di padre zago anche un po' di brandy. Così dovrebbe risultare molto meno amara...
Consuelo76
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 10:22

Re: aloe e graviola

Messaggio da Consuelo76 »

Ciao Romana218
Sono anch'io di Roma e vorrei acquistare questo preparato di aloe che hai acquistato tu.....come ho letto non farà i miracoli ma si prova tutto in questi casi. puoi dirmi il negozio..? Grazie mille

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”