Ansia per lei

dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Lei ha già fatto da febbraio 2015 a luglio 2015 folfox Nabpaclitaxel con protocollo Nabucco. e aveva fatto effetto.
poi cura di sole pastiglie di fluoroprimidina orale fino a novembre 2o15 in cui ha usato capecitabina e gemcitabina.
da gennaio 2016 ad aprile 2016 schema FOLFIRI e lha proseguito fino ad ora a luglio.

spero l umore salga e ricominci a mangiare normalmente.
kyra90
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: lun 1 giu 2015, 10:08

Re: Ansia per lei

Messaggio da kyra90 »

ciao dolcecasa..
ogni tanto torno qui per due parole
anche mia mamma ha fortissimi dolori alla schiena, in mezzo alle scapole e la fascia più bassa, tipica del tumore.
Purtroppo non ha molte alternative. Va da una naturopata a fare dei massaggi che le danno sollievo, ma per il resto si affida ai farmaci.
prende una pastiglia sublinguale (abstral) che quando ha i dolori acuti la fa stare meglio.. ma l'effetto dura solo qulache ora.
In più cerotti di morfina.. e già con quelli fatica a stare in piedi
l'artemisia annua volevo prenderla anche io
ma non so dove recuperarla!!

un abbraccio a tutti
Lalla19
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 11 apr 2015, 9:45

Re: Ansia per lei

Messaggio da Lalla19 »

Kyra,l'artemisia annua la trovi in varie farmacie ed erboristerie online.Io sono una persona molto scettica,ma so per certo che stanno facendo dei trials (conosco una biologa impegnata su questo fronte) e che su molte persone ha fatto effetto.Sul gruppo FB "quelli dell'artemisia annua" trovi ogni indicazione.Mi raccomando,non lasciar cadere queste mie parole.L'artemisia annua può aiutare.Un tentativo va fatto!
Butterfly81
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: mar 17 mag 2016, 1:18

Re: Ansia per lei

Messaggio da Butterfly81 »

Amici scusate da cosa si deduce l ostruzione dei dotti biliari? Dovete sapere che mia madre non ha voluto fare nessun esame se non i marcatori, che danno solo fegato buono e il resto pessimo, in primis pancreas e dotti biliari.. È allettata orMai si muove pochissimo e lamenta dolori continui allo stomaco oltre che ossa e schiena. Un genitore malato è un dramma ma credetemi uno che non si vuole curare lo è ancora di più. Aiutatemi.
Silvia76
Membro
Messaggi: 528
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: Ansia per lei

Messaggio da Silvia76 »

Cara butterfly nn saprei perché nn abbiamo questo problema x ora ma penso che problemi ai dotti biliari dovrebbero portare a valori di bilirubina alta....penso....il che potrebbe far aumentare dolori allo stomaco e alla schiena ...ma ti direi di contattare l'oncologo per parlarne al più presto!
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Io ricordo che quando mia mamma aveva i dotti ostruiti aveva appunto valori sballati nelle analisi... per cui se fa le analisi lo si vede.
il dolore ad addome e schiena è normale. anche mia mamma purtroppo ne soffre.

io... da quando la vedo star male con la schiena (unico segni che il male c'è e che me lo ricorda) devo esser sincera che sono serena solo quando non la vedo. quando sto con lei mi faccio mille film ansie e paranoie.
ora che sono in ferie e quindi a casa con mio marito e mio figlio di 11 mesi ho la testa felice. non ci penso.
so che sono egoista ma non riesco a vederla soffrire e a volte penso che vorrei per lei fosse tutto finito.
scusate se dico ciò... però nessuno in casa mia ha mai avuto nemmeno una febbre e... vederla anche solo con un mal di schiena e mille preoccupazioni mi fa perdere la lucidità.
Butterfly81
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: mar 17 mag 2016, 1:18

Re: Ansia per lei

Messaggio da Butterfly81 »

Dolcecasa non ti devi scusare capisco benissimo quello che dici, lo provo anche io. Non penso sia egoismo, affatto.
Non posso contattare alcun oncologo, perché mia madre si è solo operata 6 anni fa X carcinoma, poi stop ha rifiutato qualsiasi terapia.
Oscillo tra il desiderio di farle fare rmn ed evitare, tanto cosa cambierebbe? I valori bilirubina si', sono sballatissimi, cm marker ossa.
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

non saprei veramente cosa consigliarti.
se il desiderio di vivere non parte da lei io non so se insisterei. devo essere sincera.
so che qui tutti incitano a non mollare mai ed è vero ma io quando la vedo soffrire... giuro che non vedo solo l ora che sia tutto finito.
Butterfly81
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: mar 17 mag 2016, 1:18

Re: Ansia per lei

Messaggio da Butterfly81 »

Anche io. Quando le sono lontana piango e mi dispero al pensiero che morirà, quando sono con lei e sento i suoi lamenti vorrei non vederla peggiorare ulteriormente. Ha solo 66 anni ma sembra ne abbia più di 80, sciupata e priva di forze cm è, lontana anni luce da quella madre padrona che mi terrorizzava. Ora sembra solo una bambina smarrita e spaventata, e io non so davvero come poterla aiutare.
Buonanotte a tutti voi, un abbraccio
Ps ho deciso che non insisterò piu a convincerla x rmn, è vero avrei diritto a sapere ma ho troppa paura della sua reazione, ha pensieri suicidi (da sempre in realtà) e non voglio rischiare.
Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: Ansia per lei

Messaggio da Avefenix »

Butterfly e dolcecasa
Cuanto vorrei trovare parenti e amici che mi capiscano veramente, senza ipocrisia. Io sono malata dal 2014 (che Io sappia ) mastectomia a maggio, chemio e radioterapia, ormono terapia, dolore laceranti un giorno si e l'altro pure. Un vero calvario. 24 giorni fa la seconda mastectomia, con el Ki67 a 80% (normale è sotto il 20%). Un'altra volta chemio, radio e chi sa cuantaltro. Sono stanchissima sempre, sensazione e paura d svenire (colapsare dicono loro), addolorata. Meglio farla finita e anche questo è pecato. Capisco colui che s rifiuta d vederci soffrire . È umano. Più umano d afferrarci a una vita inutile, c un finto sorriso sempre e comunque. Vorrei gridare. - Sí, fa male, joder. Fa molto male e tortura il pensiero d una morte piena d sofferenza e dolori atroci. Ma nn posso. Povera gente che mi sta intorno.
Vi voglio bene. Un abbraccio vero.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

Torna a “Tumore al pancreas”