Ansia per lei

maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Ansia per lei

Messaggio da maddalena »

Massimo , mi associo al gruppo di tifosi che ti seguono , hai 4 anni meno di me , cerca di tenere alto il morale , malgrado tutto questo , lo so che non sarà una passeggiata salutare, ma credimi se nonostante i disturbi che ti recherà, tenendo duro e cercando dentro se stessi un reazione positiva sono certa che supererai e ne uscirai bene. In bocca al lupo! Forza ! Maddalena
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Ansia per lei

Messaggio da maddalena »

Dolcecasa ciao, molto gentile. purtroppo non va bene il disturbo all'addome si fa sentire continuamente ,spero non ci sia da andar troppo per le lunghe e poi sia tardi , tra esami, tac e rx non si è capito con certezza da cosa dipenda questo . Aspettiamo notizie dall'oncologo che richiedeva controllo delle immagini tac ad un suo amico radiologo . Mille grazie carissima .
moni1
Membro
Messaggi: 1323
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Ansia per lei

Messaggio da moni1 »

forza ragazzi!!! un abbraccio
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: Ansia per lei

Messaggio da Erika76 »

Massimo, oltre a essere modesto, ti ritengo personalmente un uomo speciale. Forse non te ne rendi conto, ma non sono in tanti qui a raccontare la malattia in prima persona e per chi la vive sulla propria pelle, e non da compagno di viaggio, è certamente più difficile.
Ti sono vicina e spero che questo primo ciclo di chemio inizi con l'alleviare i dolori (di solito funziona quasi subito) e poi aggredisca queste metastasi. La barca è sempre la stessa, ma siamo tutti stretti a cerchio intorno a te a lottare contro il mostro schifoso!
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Oggi mia mamma a distanza da quasi 1 settimana dal secondo ciclo di chemio ha poca sensibilità nelle ultime 2 dita della mano destra... scompare o è una cosa permanente?
massimo1964
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 5 feb 2015, 23:20

Re: Ansia per lei

Messaggio da massimo1964 »

Eccomi qui di nuovo.
Oggi fatto primo giorno di folfirinox in day hospital con dosaggio dei farmaci più alto rispetto a quello che avevo già fatto. Il motivo è che vogliono cercare di aggredire in modo massiccio le metastasi. Devo dire che non la sto sopportando particolarmente bene. Anzi, a dirla tutta, credo di non essere mai stato così male: nausea pazzesca, spossatezza, mal di testa e vertigini la fanno da padrone. Spero che domani vada meglio.

X dolcecasa, la terapia folfirinox è per tutti ogni 2 settimane a meno che i valori risultanti dall'esame del sangue non siano nella norma. Perdita di sensibilità, a me non è mai successo per cui non ti so dire se si tratta di un problema temporaneo. Quello che a me capita durante la terapia è un formicolio fastidiosissimo se vengo a contatto con cose fredde.

Erika76, moni1, Maddalena: GRAZIE GRAZIE GRAZIE
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Mia mamma ha avvertito gli aghi di cui ti parlavo solo al secondo ciclo...

Ho letto che qualcuno ha fatto la cura ogni 3 settimane...

Mi hanno anche detto che con queste terapie per sopportarle meglio bisogna bere molto... tantissimo...

Ti auguro di star meglio... veramente!
Tienici aggiornati... se ti fa piacere!
un grosso in bocca al lupo e... resisti che nei prossimi giorni andrà meglio!
massimo1964
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 5 feb 2015, 23:20

Re: Ansia per lei

Messaggio da massimo1964 »

Il protocollo folfirinox prevede terapia ogni 2 settimane, poi, come ti dicevo, se i valori ematici non lo consentono si passa ad un intervallo di 3 settimane o anche più se i valori non dovessero rientrare nella norma. Se i medici decidono di default di farla ogni 3 settimane è perché valutano già in partenza le difficoltà di ripristino dei valori (è il caso delle persone particolarmente anziane).

Hai ragionissimo quando dici che occorre bere molto. Ma quando si sta molto male bisogna proprio viole tarsi anche solo a bere un sorso d'acqua.

Oggi va leggermente meglio. Sparite vertigini, persiste spossatezza e grandissima nausea nonostante abbia assunto farmaco specifico (quello che ti danno in ospedale, EMEND)

In bocca al lupo anche a voi
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: Ansia per lei

Messaggio da Erika76 »

Forza Massimo, tu stai male, ma anche le metastasi non se la stanno passando bene! Gli effetti così forti sono legati al dosaggio. Ricordo che anche quando Dani la faceva al 75% stava proprio da schifo per i primi 2 giorni, poi gradualmente tutto si alleviava, i dolori stanno passando?
massimocar
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 22 feb 2015, 14:22

Re: Ansia per lei

Messaggio da massimocar »

Io sto provando ad affiancare alla terapia chemio l'artemisinina.
Lo so è stupido ma ci provo.
I risultati sono discreti ( parliamo di piccoli passi ).
Per fortuna mia madre con stessa terapia sopporta benissimo , nessun effetto da chemio tranne un paio di giorni con leggera stanchezza.
In bocca al lupo.

Torna a “Tumore al pancreas”