chemioterapia e capelli

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Erika76 »

Credo che al di là dei capelli, si celi qualcosa di più profondo che però non traspare in superficie. Qui ciascuno ha raccontato della sua malattia o di quella di chi amava. Ci si è chiesti che senso avesse proseguire o meno cure che finirebbero con il regalare sì e no un paio di mesi. Che tu parli per te stessa, che tu possa privilegiare i capelli alla maternità ci può pure stare. Ci sono donne che non desiderano e non fanno bambini. Ma quello che non capisco è come tu possa dire di comprendere il dolore altrui, se nemmeno riesce a dare un'esatta definizione al tuo.
I capelli sono un problema, questo è chiaro. Ma forse se rispondessi alle domande che qui, per il solo fine di aiutarti, ti vengono poste, sarebbe anche più semplice ricevere a tua volta risposte.
Nessuno ha risposto in merito ai capelli perché evidentemente nessuno si è mai posto il problema. Ma forse ampliando leggermente il quadro, indicando quale patalogia è stata la causa del tuo problema, chissà che non se ne venga a capo.
Tu rispondi con rabbia e insofferenza, quando qui tutti cercano di moderare i toni, ponderare le parole.
Siamo su un forum dove s'incontrano le esperienze legate al cancro e non su facebook o su una chat. La sensibilità di ciascuno va rispettata e il rispetto chiama rispetto tesoro.
Tu non parli della malattia, dici che ti accontenti di vivere quello che ti resta senza sottoporti ad ulteriori calvari. E se tra una settimana ti spuntassero i capelli, ma il tuo sottrarti alle terapie ti togliesse per sempre la gioia di goderteli cambieresti idea?
Scusa, ma qui credo che nessuno riesca a considerare i capelli al pari della vita. Per i capelli esistono i trapianti. Sono certa che qualcuno che possa farlo lo troverai. Se per fare un trapianto devi guarire, allora fai quello che devi fare e poi fai il trapianto. Insomma che senso ha perorare la causa dei capelli se poi rischi di morire per non esserti sottoposta ai controlli? E chi lo dice che la vita fa schifo? Perché? Se non sei all'ultimo stadio della malattia puoi guarire e avere una vita dignitosa, se sei all'ultimo stadio non capisco quanto possano contare i capelli. In breve NON CAPISCO.
incazzatanera
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 14:50

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da incazzatanera »

come la fate facile con sto trapianto...
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Erika76 »

Per forza, non abbiamo nessuna informazione che ci permetta di capire. La facciamo facile perché non sapendo cos'hai la cosa più naturale che viene da dire è TRAPIANTO.
incazzatanera
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 14:50

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da incazzatanera »

se non sai cosa ho è perché ti sei annoiata di leggere il mio primo post...eppure è una discussione di 4 pagine
Milena66
Membro
Messaggi: 265
Iscritto il: mer 29 gen 2014, 20:49

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Milena66 »

…Incazzatanera, già il tuo nick la dice lunga, perché si può essere arrabbiati contro tutto e tutti, ma magari in un forum soprattutto se si tratta di un forum frequentato da malati di cancro o da famigliari, si dovrebbe cercare di presentarsi in maniera più sobria, magari usando un nick anche anonimo e presentando la propria situazione (Io ho cercato, ma la presentazione di 4 pagine non l'ho trovata. Scusami.) .
Tu ti sei presentata come “incazzatanera” e questo tuo stato pare dipendere soltanto dal fatto che i capelli non ti sono ricresciuti. Cosa ti aspetti che ti dicano gli abitanti di questo forum?
Abbiamo provato a invitarti a dirci qualcosa di più, ma la tua risposta è sempre stata la stessa.
Abbiamo capito che hai avuto un tumore, che hai fatto chemio e radio, che non ti interessa un’eventuale sterilità, che non ti farai più neanche controllare e che sei circondata da gente che non capisce e che ti considera una menomata. E che desideri solo i tuoi capelli.
Dunque?
Ti suggeriamo una soluzione al tuo problema: trapianto o centro tricologico.
Niente di più.
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Erika76 »

Ecco Milena appunto. La discussione di 4 pagine cui fa riferimento Inca è questo filone che inizia con questa presentazione: "Salve,
vorrei sapere se c'è qualcuno come me che dopo chemio e radio per linfoma non sono ricresciuti più i capelli".... ecco, questa è la presentazione che hai fornito di te stessa. Linfoma ok, di che tipo? E' in fase remissiva dopo i trattamenti o no? I medici cosa prospettano? Queste informazioni non è che servono per farci i fatti tuoi, ma per fornire risposte decenti alle tue domande perché non ci crederai, ma ci sono persone che per rispondere ai dubbi sollevati da taluni di noi si prendono la briga di fare ricerche sul web o consultando persone con competenze in merito. Hai grinta da vendere, usala bene però, perché qui la stai usando malissimo. Altra cosa, io mi prendo la briga di rispondere a chiunque abbia bisogno di supporto, poi c'è che accoglie suggerimenti e supporto e c'è chi, come te, riesce a rispondere in modo sgarbato e superficiale.
Passo e chiudo tesoro, io io capelli ce li ho, l'unico mio problema è che sono rimasta vedova a 37 anni per colpa dello stesso problema che a te ha fatto perdere i capelli.
Non ti affannare nemmeno a trovare una risposta, quella che mi hai dato prima è più che sufficiente.
Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Sluk79 »

cito “Chi si innamora di capelli e denti non si innamora di niente”…
incazzatanera
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 14:50

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da incazzatanera »

Voglkio farvi un piacere...visto che trovate offensivo nei confronti dei vostri cari che esista una discussione dove ci si pone il problema dei capelli potete anche farla eliminare dagli amministratori. A me il problema non sussiste più. Ciao
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da Erika76 »

Vedi, il problema non è il tipo di discussione, né le domande che in essa si pongono, quanto il modo. Di qualsiasi cosa si può parlare e discutere, ma sempre nel rispetto della sensibilità altrui. Se io domando più informazioni possibili per poter tentare d'individuare la risposta e tu rispondi "non ti annoiare, ho già detto quello che dovevo dire", sei tu che automaticamente metti uno STOP davanti a ogni possibilità di ricevere una risposta. Perché la mancata ricrescita dei capelli può anche essere legata a uno squilibrio ormonale e non a un effetto a lungo termine della chemioterapia, per esempio. A fianco del PC, ho il cellulare, su wapp una ragazza al cui marito (da appena un anno) hanno appena diagnosticato 2 mesi di vita. Tutto è soggettivo, perché l'essere umano è un soggetto pensante, ma ribadisco che c'è molto di peggio e il fatto di dirlo non vuole sminuire il tuo problema, quanto semmai aiutarti a guardare le cose da una prospettiva diversa.
P.S.: se ti riferisci al moderatore del Forum, non è nostro diritto, né intenzione chiedere che un post venga cancellato. Se a ciascuno fosse data facoltà di chiedere l'eliminazione dei post, non ci troveremmo in un Forum. Qui non siamo sull'isola dei Famosi, non si va in nomination per l'eliminazione. Qui si esprimono pareri, qui si fornisce supporto, ma per farlo serve anche la predisposizione a riceverlo.
Passo e chiudo:-)
Erika
paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: chemioterapia e capelli

Messaggio da paola51 »

che vuol dire il problema non sussiste piu'? i capelli stanno ricrescendo? ma sopratutto: come stai?
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”