“Oltre le nuvole”: il dono d'amore di una mamma al suo bimbo

Caro navigatore, per il corretto utilizzo di questo spazio , ti invitiamo a leggere in ogni sua parte il nostro regolamento e ad applicarlo interamente.
Rispondi
Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 256
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Messaggio da Staff AIMaC » gio 9 mag 2013, 23:43

Cari amici,
in occasione della festa della mamma, condividiamo con voi la favola ”Oltre le nuvole”, una storia illustrata pensata come un dono per i bambini che vivono l’esperienza della malattia della propria mamma. Questo racconto può essere letto insieme ai più piccoli per non escluderli da ciò che sta accadendo e per aiutarli a comprendere che anche la loro mamma, come quella del piccolo Giuseppe, il narratore della storia, continuerà a brillare per loro come “stella tra le stelle, oltre le nuvole.”
La favola è stata scritta da Anna Bacelliere e illustrata da Chiara Gobbo, che hanno generosamente concesso ad AIMaC i diritti legati a questa pubblicazione, e si può scaricare gratuitamente all'indirizzo:

http://www.aimac.it/informazioni-tumore ... =_1pt.html
Un abbraccio e un caro saluto

Lo Staff di AIMaC

Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » ven 10 mag 2013, 3:13

Grazie!

Sono profondamente commosso.

Giuseppe


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » ven 10 mag 2013, 14:09

Grazie mille staff.

Siete sempre molto attenti.

Quest'occhio di riguardo per noi è un tocca sano!

Grazie ancora.

Monik


Monik

ritalorenza
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 16:21

Messaggio da ritalorenza » mer 15 mag 2013, 0:13

Anche per me ,commossa!

Grazie.


Rispondi

Torna a “Notizie e comunicazioni dallo staff”