Cura immuno terapica

Franziska85
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: gio 20 ott 2016, 23:43

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Franziska85 »

Qualcuno ha altre informazioni sull'immunoterapia? Dove la fanno a roma?il farmaco da quello che ho capito è a totale carico del malato,ma si riesce ad avere in breve tempo?

Sti
Membro
Messaggi: 115
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 0:29

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Sti »

Rispolvero questo pist, qualcuno ha iniziato, ora che è rimborsabile,a fare questa cura, la tac di controllo di mia madre ha evidenziato una progressione e proprio in quei giorni il farmaco diventava rimborsabile, quindi il medico le ha subito proposto di iniziare il nivolumab. Oggi ha fatto il terzo ciclo, il primo si è riempita di pustole in faccia che le provocavano molto prurito, dopo una settimana le è venuta una specie di artrite, caviglie super gonfie e rosse. Il secondo ciclo l'ha dovuto sospendere a metà perché durante l'infusione le è salita la febbre a 39.2, oggi infatti le hanno fatto la tachipirina preventiva.
Da quello che avevo letto, gli effetti collaterali dovevano essere molto minori di quelli della chemio, a me sembrano peggiori. Ho letto da qualche parte che se ci sono effetti collaterali potrebbe essere un buon segno, la cura forse sta funzionando, io lo spero perché è veramente dura.
Qualcuno di voi ha esperienze? Che ne dite vale la pena il costo benefici/effetti collaterali o è solo, come si diceva sopra, uno specchietto per allodole atto solo a far ingrassare le case farmaceutiche? Grazie a chi vorrà rispondere

stellina1981
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: lun 7 nov 2016, 11:30

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da stellina1981 »

Ciao,
Mio papà ha iniziato a metà novembre una cura immunoterapica sperimentale per un carcinoma squamocellulare al volto.
È in cura allo IEO.
Non aveva altre possibilità di cura se non qs sperimentale.
Lui fa nivolumab+altro farmaco immunoterapico.
All'inizio le lesioni tumorali si sono gonfiate molto ed erano infiammate poi il tumore è regredito.
Ci sembrava un miracolo...! Effetti collaterali minimi e risultato visibile...
Purtroppo peró pare che il tumore di papà sia diventato resistente alla cura e perció l'oncologa ci ha proposto un'altra cura sperimentale: nivolumab + enzima dal nome assurdo.
Per passare all'altra cura dobbiamo peró aspettare un mese.
Nel frattempo il tumore ha ripreso la sua attività e ci spaventa molto.
Peró vale la pena provarle tutte...
per altre info chiedetemi pure :)
Siate lieti nella speranza, costanti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera

Laredo80
Membro
Messaggi: 124
Iscritto il: mar 13 set 2016, 18:11

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Laredo80 »

Ciao a tutti.

Giusto per informarvi proforma , ma chiaramente parlate sempre poi con gli oncologi che vi seguono.

L'immunoterapia, sfrutta il sistema immunitario per beccare attraverso la "lettura" di alcune proteine maggiormente espresse (o altri ragionamenti) nelle cellule del cancro per poterle riconoscere e colpirle.
L'immunoterapia ha un effetto molto forte nelle persone che hanno tumori di maggior grado ed è maggiormente efficace.

Come tutti i farmaci ha i pro e i contro.
Il pro è che funziona (per quanto non è possibile ad oggi saperlo, ci sono casi di remissione anche di 10 anni), il contro è che la risposta immunitaria può essere così forte che si può star malissimo, questo perché il sistema immunitario è sovrastimolato, vi conviene in questo caso parlare con l'oncologo che vi ha in cura, per farvi dare qualcosa che metta a freno un pochino il sistema immunitario.
Buona lotta a tutti

Sti
Membro
Messaggi: 115
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 0:29

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Sti »

Sisi sapevo questa cosa, infatti lei prendeva cortisone che le hanno sospeso perché ha come effetto quello di indebolire il sistema immunitario e quindi ne diminuisce l'effetto. Questo ciclo l'ha sopportato bene, niente pustole, un po di prurito ma la febbre sempre. Abbastanza a caso, nel senso che non le viene mai in particolari ore della giornata. Questa cosa però non sappiamo se sia dovuta al nivolumab, tra ottobre e dicembre, quando faceva ancora la chemio, aveva iniziato ad avere sempre la febbre, l'hanno pure ricoverata cercando funghi/batteri ma niente, nonostante le abbiano fatto una quantità di esami infinita.

michelajudy
Membro
Messaggi: 93
Iscritto il: mar 6 dic 2016, 11:05

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da michelajudy »

anche a mio padre hanno proposto cura con nivolumab.

dopo sei chemio la tac ha evidenziato che il tumore non è diminuito anzi è leggermente aumentato. per ora no metastasi.

lunedì avremo consulto con oncologo dove in teoria si dovrebbe esplicare la procedura con il farmaco.

sono quasi 5 mesi da quando è stato diagnosticato il tumore ormai...stato avanzato

Simosimo6
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 12 apr 2017, 12:04

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Simosimo6 »

Buonasera a tutti, sono una nuova iscritta, e figlia di un super papà che da 7 anni sta combattendo contro un adenocarcinoma polmonare quarto stadio con interessamento linfonodale, ma fortunatamente non metastatico ( almeno si spera... Ha dolore a 2 vertebre, sembra osteoporosi dovuta alle ingenti cure cortisoniche ma la certezza non si ha e aspettiamo la RM con contrasto). Ha provato tutte le cure disponibili, dalla radioterapia alle chemioterapie con tutti i farmaci possibili oggi in uso. Da 2 mesi circa ha iniziato l' immunoterapia con NOVILUMAB .. Volevo sapere da voi, se qualche vostro famigliare o amico l' ha sperimentata.. Dopo quanto tempo è possibile vederne gli effetti? Da noi i medici sono stati poco chiari.. Alcuni dicono 2 3 mesi altri 6 o 7.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta, un bacione grande a tutti

Laredo80
Membro
Messaggi: 124
Iscritto il: mar 13 set 2016, 18:11

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Laredo80 »

Salve Simosimo6,

Hanno detto bene perché dipendente da persona a persona e soprattutto da com'è messo il sistema Immunitario di suo Marito.

La risposta comunque potrebbe risultare "visibile" perché si sentirà debilitato/stanco e molto spesso con febbre alta per la risposta.

Simosimo6
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 12 apr 2017, 12:04

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Simosimo6 »

Grazie per la risposta Laredo80.
Comunque è il mio papà non mio marito.🙂🙂🙂
Per adesso la febbre l' ha avuta solo alla prima somministrazione,dalla seconda in poi a parte una leggera dermatite e ovviamente un po' di stanchezza, non ha avuto nulla, anzi sembra stare meglio. Non so cosa pensare ovviamente... Se è buon segno o meno. Aspettiamo la tac pet e poi vedremo. Saluti e grazie di nuovo

Laredo80
Membro
Messaggi: 124
Iscritto il: mar 13 set 2016, 18:11

Re: Cura immuno terapica

Messaggio da Laredo80 »

Ciao Simo, tutti noi cerchiamo sempre la cura, ma a volte una buona qualità della vita (vivere regolarmente) è già un buon punto.
Se sta bene è "tanta roba"

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”