per favore,ho bisogno di aiuto

samanta
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 7 feb 2011, 3:05

Messaggioda samanta » lun 7 feb 2011, 3:17

mio padre è gravemente malato di tumore:ha al massimo due mesi di vita.

i miei genitori sono separati.

io vivo a milano con mia mdre e mio padre vive a sondrio.

mia madre fa la custode e vorrebbe prendere l'aspettativa per curare mio padre.

è disposta anche ad un'aspettativa non retribuita.

il suo principale può rifiutare di concedergliela?come dobbiamo comportarci?che leggi ci sono?aiutatemi,per favore.


Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 239
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Messaggioda Staff AIMaC » lun 7 feb 2011, 16:28

Cara Samanta,

comprendiamo l’esigenza di reperire maggiori informazioni per poter essere di aiuto a tuo padre.

In merito al tuo quesito per maggiori informazioni ti invitiamo a contattare il nostro servizio di help-line tramite e-mail all’indirizzo info@aimac.it o telefonicamente al numero verde 840 50 35 79. Inoltre per una panoramica sui diritti del malato e dei suoi familiari, ti segnaliamo l’esistenza del libretto “I diritti del malato oncologico” che potrai richiedere direttamente al servizio di help-line con le modalità di sopra indicate o scaricare dal nostro sito www.aimac.it .

Un forte abbraccio ,

Lo staff del forum

Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tutele e diritti dei malati e dei familiari”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite