Dubbio sulla sedazione nel malato terminale..

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

si certo...anche mio zio ha avuto una rettocolite ulcerosa e gli è stato asportato il colon e ricostruito...io soffro di colon irritabile e proprio il mese scorso ho effettuato tutti i controlli che mi sono stati prescritti scoprendo di essere intollerante al lattosio. Il medico mi chiese proprio se c'erano già casi in famiglia di malattie legate all'intestino...ora capisco...notte cara...

kikka88
Membro
Messaggi: 93
Iscritto il: mer 5 giu 2013, 15:48

Messaggio da kikka88 »

Sono qui, sto facendo la notte in ospedale, mia mamma si è' appena calmata dopo un ora di angoscia, oggi per la prima

Volta l'ho vista veramente patire le pene dell'inferno, che cosa angosciante, perché deve soffrire così? Non le e' passato con una puntura di morfina, c'è voluto un contramal, oggi e' il primo vero giorno di antidolorifici pesanti, prima portava "solo"

Il ceretto, l'ho vista soffrire tanto ma mai così, e' atto terribile.. Mi sentivo impotente

rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto »

...vi sono vicino...tanta forza!!!!!!! Forza.

rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto »

...alice, hai fatto la cosa + giusta che potevi fare, cercare di farlo vivere al meglio... io ho avuto fortuna perché non si sono intaccate le vie biliari, ma è solo fortuna... sono quasi coetaneo di tuo papà...troppo giovane, ma non farti colpe che non dovresti farti, siamo umani... forza! Forza anche a te!

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

kikka ti sono vicina...forza...

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

kikka, un abbraccio forte forte...

Ti sono vicina,

Linetta

Desi_85
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: dom 3 feb 2013, 2:38

Messaggio da Desi_85 »

Forza Kikka

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 »

Bene sì esatto,

quindi puoi immaginare i pensieri che mi assalgono, ma ci sono io con Lollo e avendo vissuto tutto questo, farò tutto quello che i medici mi consiglieranno per evitarlo.

Kikkina mia, ricordo che avevo un intero mobile della cucina consacrato ai farmaci e tra quelli antidolorifici di ogni tipo... fentanil, contramal, morfina... ogni volta che Dani mi chiedeva un antidolorifico per me era una sconfitta perché equivaleva a un "non sta funzionando la chemio"... poi ci ho fatto il callo e glieli preparavo senza pensare... anziché chiedere "Ciao topo, che ti va per cene?", chiedevo "Ciao topo, serve qualcosa? Morfina, contramal?".

Resisti piccola...

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

KIkka come ha passato la notte la tua mamma?e tu hai eiposaro??un grande ABBRACCIO A TUTTI

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”