E poi ...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Messaggio da Russia »

...si arriva a credere,dopo tre mesi dalla diagnosi, che si può vivere! Che si può affrontare un male terribile, per il quale non è' prevista guarigione, imparando a conviverci. Mio marito lo ha capito e lo sta insegnando a me...Certo nessuno dice che sia semplice ma si può'...si deve continuare a vivere....Buongiorno e buona vita a tutti!

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

E poi... e poi si vive Russia. Grazie per questa testimonianza di speranza, di fede e di ottimismo.

Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 »

Hai proprio ragione Russia si può e si deve continuare a vivere....e proprio questa la soluzione, o meglio il tentativo di soluzione per che ha a che fare nella propria vita con la "bestia".

Buona vita a tutti quelli che hanno proprio voglia di viverla!!!!

GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE »

La mia piena condivisione Russia: ...non è semplice ma si può..si deve continuare a vivere.

Il cancro, chiamarlo cancro equivale ad accettarlo per quello che è - non una "bestia" ma una grave malattia curabile o guaribile-, rivoluziona la nostra vita, conosciamo paura e sofferenza. E' pur vero, però, che ci aggrappiamo alla vita, vogliamo vivere....

Ciao Russia, riceviti un mio grande abbraccio di solidarietà.

Giuseppe

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”