ed ecco, ci sono anche io :-(

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

Grazie mille a tutti! Oggi mio papà stava meglio fisicamente ed anche di morale, per lo meno fino a fine pomeriggio, quando c'era mia mamma con lui. Verso le 18.00', dopo il lavoro, sono andata da lui in ospedale e l'ho trovato un po' triste. La dottoressa gli aveva spiegato che la sua malattia ha avuto un'evoluzione molto rapida, che nessuno poteva prevedere, e che attualmente il suo stato è molto grave. Durissima da incassare. Ho passato con lui la serata, in ospedale, e si è ripreso, per lo meno di morale, era tranquillo e relativamente di buon umore, date le circostanze. In fondo è bello vedere come sta bene quando siamo con lui (cioè praticamente quasi sempre, dato che facciamo i turni in ospedale per non lasciarlo mai solo).. Per lo meno sento che con il nostro amore e la nostra vicinanza... possiamo essere in qualche modo utili! Domani alle 16.00 abbiamo riunione con il team dell'ospedale, tutta la famiglia riunita, per fare il punto della situazione e decidere cosa fare (organizzare rientro a casa, aiuti domiciliari, ecc.). Vediamo. Non nego che ho molta paura di quello che potranno dirci. D'altronde è un passo da affrontare, prima o poi. Beh dai.... Vediamo....bacioni e grazie mille a tutti!!!

Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

...... Brutte notizie. In sintesi, non c'è più niente da fare. Sono annientata :-( per fortuna il mio papetto si addormenterà, non dovrebbe soffrire, ma entrare poco a poco in coma.... In fondo è un dolce addormentarsi....

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

Lilly ti sono vicina in questo bruttissimo momento...pensa che lui non soffrirà più...perchè ad un certo punto è questo che succede.ti abbraccio e mi dispiace tantissimo

Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

Grazie mille Eli. Oggi mi sento strana, credo che il mio cervello non vuole semplicemente accettare la realtà. Fra qualche ora vado dal mio papetto, questa mattina è stato con mia mamma, il pomeriggio con mia sorella e la fine pomeriggio e sera con me. Lo coccoliamo molto, lui si sente tranquillo e amato! E soprattutto ha ancora una parte di illusione, che lo stiano trattando per poi riprendere le cure. Io sono contenta che lui in fondo non abbia ancora mollato! Com'è coraggioso!!! Non ha mai pianto e non si è mai disperato. Ascolta attentamente cosa dicono i medici e ci riflette sopra (lui è una persona ipercolta ed intelligente, uno spirito analitico) ma poi in fondo in fondo ha una sua forza che lo spinge avanti! Sono felice che sia così, combattivo fino all'ultimo :-) PS. io lo sono un po' meno.... sono a pezzi, sono su un altro pianeta. Per fortuna con lui riesco a "fingere" in maniera abbastanza credibile e convincente...

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

Lilly però sono contenta che lui stia vivendo questo momento con questa serenità e soprattutto circondato dal vostro amore.Capisco che tu sia distrutta e come si fa ad accettare...non lo so.

nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta »

Ciao lilly...

conosco anche io tutto questo dolore...

ci sono passata pochi mesi fa ..

noi ce lo siamo portati a casa con la terapia del dolore che ci ha aiutato in questo triste momento. ..

ho goduto con lui gli ultimi giorni di vita perché mi sono trasferita a casa dei miei genitori ...

giorni che vorrei cancellare perché ricordare tutta quella disperazione ,il vedere il proprio padre morire....

mi ha consolato dopo l'esserci stata. ...

ma dove avrei potuto essere se non lì accanto a lui... ho lasciato marito e bimbe e gli sono stata vicina nel suo ultimo percorso. ..

Ora so che sta bene... so che devo essere grata a dio di averlo preso tra le sue braccia... ma che grande vuoto ha lasciato.... nulla è più come prima... ti abbraccio dolce lilly.... vorrei toglierti il tuo dolore che ho tastato molto bene sulla mia pelle,ma non posso. ... posso solo dirti che non sei sola ... ti abbraccio con tutto il mio affetto by gloria

Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

Ciao Gloria, grazie mille per il tuo messaggio. Che dire, sono attimo i disperazione. Non c'è maniera di auto-convincersi con discorsi tipo 'è la ruota della vita' ... Non c'è proprio modo. Io sto approfittano al massimo della presenza di mio papà e sto anche cercando di prepararmi a gestire il dolore, la perdita e la senso e di vuoto. Al momento devo dire che ci riesco molto male, sono disperata e quando sto 'bene' è solo perché sono ancora incredula di quello che sta succedendo. È un bel dire 'succede a tutti' .... Non si è mai preparati alla perdita di un proprio caro. È straziante. eppure qui siamo tutti riuniti da questo dolore immenso, quindi un modo di superarle ci deve essere.... Non so quale....bacioni.

Torna a “Raccontiamoci”