Giovane e sola

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Franco&piera
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 4 gen 2020, 22:32

Re: Giovane e sola

Messaggio da Franco&piera »

Un abbraccio anche​ a te

Mimetta
Membro
Messaggi: 104
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Giovane e sola

Messaggio da Mimetta »

ciao Piera, vorrei aggiungere però una considerazione, importante. con tutto l'amore che possiamo volere ai nostri cari, non possiamo vivere la loro vita, ma la nostra. possiamo e dobbiamo parlarne, ricordare le cose che ha fatto, quelle che avrebbe ancora voluto fare. ma il destino ha scelto per noi. sii semplicemente te stessa, tenendo conto che ciò che è successo ha per forza di cose cambiato la vostra vita. dobbiamo noi tutti adattarci ad un nuovo schema. riprogrammare, ricalcolare il percorso.

cerca la tua strada. come donna e come madre.

Franco&piera
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 4 gen 2020, 22:32

Re: Giovane e sola

Messaggio da Franco&piera »

Ciao mimetta , hai ragione ma io ad oggi non riesco ad accettare questo destino crudele che la vita ha scelto per noi, è ingiusto perdere la vita quando ancora hai molto da realizzare.La mia strada non so quale sarà ,ma so per certo che cercherò di essere una buona madre. Grazie un abbraccio

Ipomea
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: sab 2 nov 2019, 0:09

Re: Giovane e sola

Messaggio da Ipomea »

Cara Piera, abbiamo tutte i sensi di colpa, ma è la disperazione per quello che ci è successo che parla, l’impossibilità di accettarlo. Sono sicura che in realtà è stato fatto tutto il possibile e si è deciso di fare quella che si riteneva la scelta migliore in quel momento... un abbraccio.

girina69
Membro
Messaggi: 290
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Giovane e sola

Messaggio da girina69 »

Ipomea ha scritto:
mer 8 gen 2020, 1:05
Confesso che ho ancora la borsa con gli ultimi vestiti che ha indossato. Non ho il coraggio di lavarli e non so se lo avrò mai. Non voglio lavare via il suo odore per sempre! La disperazione fa diventare anche feticisti a quanto pare... ci si ritrova a fare cose strane, come guidati da non si sa bene quale istinto primordiale...
Girina, sono contenta che tu abbia trovato un po’ di serenità in questi giorni. Io non riesco proprio a trovarla nella fede, mi sento in collera con chiunque ci sia lassù, però voglio comunque credere che ci sia un bel posto dove loro stanno bene e dove li ritroveremo.
Vi abbraccio anch’io tutte !



Ipomea .... anch'io fino a pochi giorni fa avevo ancora i vestiti di mio marito in auto. Come se aspettassi da un momento all' altro di andare in ospedale e di abbracciarlo con tutto il mio amore. Poi ho avuto il coraggio di disfare la borsa.. sembrava che il tempo si fosse fermato. Ho rivissuto in un attimo tutti gli ultimi giorni i più brutti della mia vita. Ma con grande dolcezza ho riposto tutti i suoi vestiti nell' armadio come avrebbe fatto lui. Vorrei vivere la mia vita pensando a tutto l' amore che abbiamo provato entrambi.... anch'io purtroppo non sono una fervida credente ma sento che ci sia qualcosa oltre questa vita. Ti abbraccio e abbraccio anch'io tutte le persone meravigliose di questo forum

Ipomea
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: sab 2 nov 2019, 0:09

Re: Giovane e sola

Messaggio da Ipomea »

Odio la gente!! Che mi dice sorridendo "Ah, ma vedrai che passerà, la vita va avanti!" oppure "Eh, non si sa cosa sia peggio, uno che muore d'improvviso o voi che eravate preparati"...come si può dirmi che eravamo PREPARATI?!?! Io cerco di non rispondere male e di pensare che sia solo aria che passa dalla bocca, cerco di non prenderla sul personale, capisco che le persone non lo dicano con cattiveria, solo che proprio non comprendono!!!! Però in certi momenti vorrei veramente spaccare qualcosa in testa a qualcuno o mettermi a urlare....

Franco&piera
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 4 gen 2020, 22:32

Re: Giovane e sola

Messaggio da Franco&piera »

Ciao ipomea,sai chi parla così è solo gente che per loro fortuna non sanno quello che si vive con tutto ciò è quello che lascia. Bè che la vita continua è solo una frase fatta, perché non continua per niente, la vita cambia e ti cambia, si stravolge, ti lascia solo con il vuoto dentro e tanta rabbia.Si è PREPARATI bè un altra cosa detta magari sicuramente senza cattiveria ma sicuramente da gente senza cervello , perché ha tutto ciò non ci si può preparare mai ,e soprattutto ad accettarla .Si va avanti almeno per quanto mi riguarda solo per i miei figli , ma la mia vita è finita da quando non c'è più mio marito,si può solo imparare a conviverci.Ti mando un abbraccio

girina69
Membro
Messaggi: 290
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Giovane e sola

Messaggio da girina69 »

Ipomea ha scritto:
gio 9 gen 2020, 19:14
Odio la gente!! Che mi dice sorridendo "Ah, ma vedrai che passerà, la vita va avanti!" oppure "Eh, non si sa cosa sia peggio, uno che muore d'improvviso o voi che eravate preparati"...come si può dirmi che eravamo PREPARATI?!?! Io cerco di non rispondere male e di pensare che sia solo aria che passa dalla bocca, cerco di non prenderla sul personale, capisco che le persone non lo dicano con cattiveria, solo che proprio non comprendono!!!! Però in certi momenti vorrei veramente spaccare qualcosa in testa a qualcuno o mettermi a urlare....



Sono d'' accordo con Franco e Piera che abbraccio virtualmente.....Ipomea io penso che solo chi ha amato profondamente possa capirci. Io ho perso mio marito due giorni prima del mio cinquantesimo compleanno......C ' è qualcuno che mi ha anche fatto gli auguri ed il regalo pensando di far cosa gradita..... Ho ben poco da aggiungere purtroppo.....

Ipomea
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: sab 2 nov 2019, 0:09

Re: Giovane e sola

Messaggio da Ipomea »

Manchi. E' incredibile come ci si abitui rapidamente alle situazioni più difficili per la sopravvivenza...a volte mi sembra che gli ultimi tre mesi siano stati un sogno. Che la nostra vita di prima sia stata un sogno. Eppure sei con me in ogni momento, ti porto sempre con me, penso a cosa diresti, cosa faresti, cosa penseresti, cosa vorrei condividere con te. Ancora mi chiedo come il mondo possa andare avanti così, come niente fosse.
Mangio, dormo, vivo a casa nostra, forse un po' accampata, ma tiro avanti, in alcuni momenti nello sconforto più totale, in altri più tranquilla, un po' in automatico. La nostra casa sente terribilimente la mancanza delle nostre risate, del calore, delle emozioni...per ora sono solo quattro mura spente, un tetto sopra la testa. "Lasciatemi qui, come una cosa posata in un angolo e dimenticata": mai come ora ho provato questa sensazione.

Ipomea
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: sab 2 nov 2019, 0:09

Re: Giovane e sola

Messaggio da Ipomea »

Amore mio, la vita continua per forza di cose, ma MANCHI. Manchi come l'aria...cosa darei per sentire ancora una volta la tua voce, stringerti...il tempo scorre così lento...

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”