L'aldilà... A cosa credete?

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
spumella
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da spumella »

Che belle parole Alessandra <3
Sono nuovamente riassalita dallo scetticismo... :(
Oggi una mia amica mi ha mandato queste parole prese da un libro, spero vi possano consolare:
“Pensa in ogni momento che tua mamma vive e ti insegna a vivere. È sempre stata con te e si rammarica che tu non creda nell’amore totale. Salutala quando ti svegli e parlale sempre di tutto. Lei sa che cos’è l’amore. Ringraziala per il bene che ti vuole e sforzati di non dar retta al tuo scetticismo. Immagina di buttarlo in un cestino.L’intuizione ci rivela di continuo chi siamo. Ma restiamo insensibili alla voce degli dei, coprendola con il ticchettio dei pensieri e il frastuono delle emozioni. Preferiamo ignorarla, la verità. Per non soffrire. Perché altrimenti diventeremmo quello che abbiamo paura di essere. Completamente vivi”.
kyra90
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: lun 1 giu 2015, 10:08

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da kyra90 »

<3
favolose parole
Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da Alessandra68 »

Bellissime parole. É vero. Abbiamo paura di essere vivi. Di respirare profondamente per "sentire" noi stessi, per farci guidare dall'intuizione verso l'incontro tra noi e l'universo..non sono cose astratte ciò di cui si parla in questo momento...tradurre in parole ciò che sento e ho sentito credo sia quasi impossibile. possibile invece é lasciarsi guidare dall'intuizione, non farsi "corrompere" dalla paura che crea scetticismo, da una realtà fisica e materiale che sembra essere l'unica perché visibile. Non é cosi. Dopo l'incidente sentivo di essere un tutt'uno con l'aria, la mia testa la sentivo leggera in prossimità della parte alta, sentivo scorrere energia, ero diversa, forte, leggera e più in sintonia con me stessa e il mondo. Assaporavo ogni minuto vissuto perché ho temuto di non poterlo più fare...in due parole: vivevo intensamente. Respiravo me stessa e gli altri..non so come dire...vivevo la vita come mai avevo fatto. Sarà stata una reazione ma sta di fatto che vivevo!! E sapevo (anche oggi) che noi comunichiamo con un'altra dimensione in.cui ci sono persone divenute energia che comunicano con noi. Ho rischiato di andare in.psichiatria al Niguarda ma mai nessuno, mai, potrà disconfermare ciò che sento, ho sentito e visto. Questa é una certezza che porterò sempre con me. Sempre.
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da silvy84 »

Che bello se fosse davvero cosi...è bello crederci.. l altra notte ho fatto un sogno...ho sognato che ero sul balcone..e guardavo in cielo...ad un certo punto ho sentito una mano accarezzarmi la spalla...e ho sentito un brivido come se fosse reale e ho visto una luce forte in cielo...a quel punto ho voluto svegliarmi...la cosa strana era che sapevo fosse un sogno...ma mi é sembrato cosi reale..cosi vero...quel brivido l ho sentito x davvero...ho pensato subito a papà..e dentro di me ero contenta perche pensavo...allora è vero..allora c è....poi però sono ripiombata come sempre nello sconforto... :(
Scusate lo sfogo ma ve lo volevo raccontare x condividerlo con voi come sempre....un abbraccio..
Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da Alessandra68 »

É così..non é una mia illusione o un desiderio vano ...non scriverei certe cose sapendo che vengono lette da persone che hanno vissuto un trauma. Non mi permetterei, visto che ho sperimentato sulla mia pelle le implicazioni di esperienze simili.
Baci
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da silvy84 »

Lo spero tanto Alessandra....dopo quel sogno poi nulla....ho un blocco...non riesco a capire perchè non riesca a parlare con papà....neanche la sera quando sono nel letto...non ci riesco...sto male...sono strana io o forse perchè ancora sto troppo male??
delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da delena »

Silvy.. forse sei arrabbiata perchè se n'è andato.. o forse ancora non lo accetti..
Nebra1303
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 20 ago 2015, 12:29

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da Nebra1303 »

Carissima...io non sono credente, sono agnostica da quando era ragazzina.
Questo significa che non ho la certezza nè della presenza nè dell'assenza di qualcosa/qualcuno...semplicemente non lo so e non me lo chiedo più.
Ma in minima parte ho la speranza (non la convinzione) che forse qualcosa possa esserci, non parlo di paradisi, inferni o purgatori, parlo di spiritualità, di anima.
Vuoi parlare con mamma? Tu parlale, parlale sempre. Di notte verrà a trovarti, e che sia uno spirito o un semplice sogno dettato dall'inconscio non importa. Sarà comunque una piccola consolazione.
Tienila viva.
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da silvy84 »

Si è vero sono arrabbiata..e non lo voglio accettare ...so benissimo che papà non c è più ..ma dentro di me mi aspetto sempre qualcosa...mi aspetto una sua chiamata..un suo messaggio...mi aspetto lui...x questo motivo e x il sogno che ho fatto voglio cominciare a pensare che lui sia qui con me...non mi consola perchè manca tanto...proprio da morire...ma almeno so che non se n e andato x sempre...forse....
delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: L'aldilà... A cosa credete?

Messaggio da delena »

Lui vive in te.. nei tuoi gesti.. nel tuo semplice esistere.. nei suoi insegnamenti.. nei tuoi ricordi.. fa male rendersi conto che non potremmo godere piú degli abbracci delle carezze e della voce dei nostri cari.. però è così.. :( saranno comunque dentro di noi.. con il tempo lo accetterai.. (lo accetteremo) anche se ora sembra impossibile.. non consola ma è la verità!!

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”