la mia mamma

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: la mia mamma

Messaggio da chiarotta »

Vero,i bei ricordi...sono la nostra vita. La vita di prima,quella che non c'è più. All inizio mi hanno fatto stare malissimo i ricordi..mi hanno tormentato...era troppa la distanza tra prima e dopo...un confronto ingrato.
Poi quando il dolore che toglie il respiro si attenua..diventano la nostra forza.
Ho capito che io sono i miei ricordi. Io sono così perché i miei genitori mi hanno dato tanto e io ho preso....tanto amore...una vita piena di amore..e se mio padre ora non c'è più e io lo amo e lo penso ogni momento,vuol dire che sono stata fortunata. C'è chi non perde presto i suoi genitori, ma non ha avuto tanto affetto e non ha tanti ricordi da riempire anche gli anni che verranno. E non lo so a chi va peggio..la famiglia che siamo stati non ha prezzo..
iside27
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: sab 12 apr 2014, 3:49

Re: la mia mamma

Messaggio da iside27 »

vero,i ricordi.... sono quelli che all'inizio ti lacerano... che però con l'andare del tempo ti aiutano ad andare avanti. Anche quelli più semplici,una passeggiata,una giornata al mare o lo stare a tavola tutti insieme.
Cara valef,perché hai paura che il dolore divina la tua famiglia??? Il dolore può dividere rapporti già deteriorati,che finirebbero comunque.. ma non fratelli e sorelle,anzi spesso,il dolore unisce.
goditi la tua mamma finché è li con te,falle sentire che ci sei.
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Ho scritto due volte e per due volte la connessione e' andata via cancellando tutto. Come il cancro che cancella . Il passato viene eliminato.
Esiste solo il presente, terribile. Voglio essere ancora figlia , io che sono madre, voglio tornare a litigare con mia madre , voglio risvegliarmi,
voglio sentire ancora rabbia , voglio tornare alla vita di sempre e non sentire solo amore nei suo confronti. Un amore immenso che non pensavo di provare. Ripaartiamo da zero, dal giorno in cui in unastanza qualunque di un qualunque ospedale ci e' stato comunicato che..da li tutto ora parte da li'.
E la gente fuori continua a vivere.
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: la mia mamma

Messaggio da chiarotta »

È inaudito. Lo so. È tutto vero e non è un incubo..va affrontato. Niente sarà più uguale, nemmeno tu. Coraggio
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Oggi la mia mamma sta un po meglio , le e' stato applicato il cerotto ed io sono piu' contenta. Mi sembra che le cose che faccio per lei siano
quelle giuste e che mi aiuteranno dopo. Se lei non ha dolori ricomincio a guardare alla vita, almeno fino a domani.
grazie a voi che mi scrivete
johnjoe
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: mar 15 lug 2014, 8:10

Re: la mia mamma

Messaggio da johnjoe »

Ti capisco benissimo Valef. Ogni minuto passato con mia mamma é prezioso. Vorrei solo riuscire a darle un decimo di quello che lei mi ha dato da quando sono nato.

Come dico io a lei, con tutte le notti in bianco che le ho fatto passare tra influenze, pianti e capricci, starle accanto è il minimo che io possa fare.

Un abbraccio forte a te e alla tua mamma, coraggio!
carmela80
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: mer 16 lug 2014, 16:24

Re: la mia mamma

Messaggio da carmela80 »

Ciao Valef, sono contenta che la tua mamma oggi vada un po' meglio….ti abbraccio!
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1177
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Re: la mia mamma

Messaggio da GIORNOPERGIORNO »

Cara Vale, stai con mamma ogni minuto che hai, archivia tutto quello che puoi e stai con lei.
Il dolore può unire, inizia a parlare del tuo con tua sorella. Vivete insieme anche questo buon periodo.
Il consiglio che ti posso dare è di non andare mai oltre con il tuo pensiero.
Oggi è oggi.
Non andare oltre.
Lo so che non è semplice, ma credimi è l'unica via per poter vivere una situazione come la nostra.
Ti mando un affettuoso abbraccio
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Sono ancora qui a scrivere perche' mi sento cambiare giorno dopo giorno, ora dopo ora. Faccio cose che non avrei mai pensato di fare.Io non sono piu
io e mia madre non e' piu' mia madre. Siamo solo l'amore che ci unisce. non s o come ne usciro', sono terrorizzata ma anche coraggiosa, debole e forte
figlia e madre, non devo andare oltre con il pensiero. Grazie per questo consiglio, credo sia proprio questo l'antidoto alla disperazione. In effetti non so
a chi sto scrivendo, so solo che mi aiuta e mi fa sentire meno sola . Grazie
johnjoe
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: mar 15 lug 2014, 8:10

Re: la mia mamma

Messaggio da johnjoe »

Valef come vanno le cose oggi? Ti penso tanto e ti mando un abbraccio
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”