la mia mamma

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Volevo ringraziare tutti voi che mi siete stati di grande aiuto in tutto questo periodo doloroso. All'inizio della malattia della mamma trovare e leggere questo forum mi ha aiutato moltissimo. Erano lezioni d'amore. Ora come tanti di voi affronto questo momento straziante , siete solo iniziali, nomi brevi , pero' vi leggo e trovo conforto. Il funerale della mamma e' giovedì. Spero di farcela, grazie ancora
gianluca77
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 20 ott 2014, 1:41

Re: la mia mamma

Messaggio da gianluca77 »

valef ha scritto:L a mia mamma ha un tumore allo stomaco e al colon scoperto da pochi mesi .
Non esistono cure o interventi per lei. Non so bene perché sto scrivendo, forse perché
all'improvviso la mia vita e la sua sono cambiate e mi sento disperata.
Ciao piacere mi chiamo gianluca ,e sono qui su questo forum perche' purtroppo anche mia madre e' stata colpita da un tumore al colon ,quindi posso capire la tua disperazione ,a poco valgono le mie parole ,se pensiamo al forte legame e all'importanza di una madre ,ma so' anche che in queste situazioni drammatiche le nostre madri vogliono forza dai propri figli ,la forza proprio quella che si fa fatica a trovare in queste situazioni ,gia' perche' noi tutti vorremmo che i nostri genitori stessero sempre bene ,ma poi ci si raffronta con la realta' e si capisce che purtroppo la realta' e' ben altra .Penso che stai esprimendo tutto il tuo amore alla tua amata mamma ed ella e' fiera di te .
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

La mia mamma se n'e andata da 15 giorni e il dolore non passa, aumenta. Mi sento stordita, vuota , la cerco ma non so dove. Ci vuole tempo, certo ma questo tempo sara' molto doloroso. Quattro anni fa ho perso il papa'. L'amore dei genitori e' incondizionato, quello degli altri e' pieno di condizioni. Sono ancora incredula e dolorante. Bisognerebbe scrivere un vademecum , delle linee generali per eleborare il lutto. Cosa fare o non fare per far si che questo tempo che deve passare possa essere semplicemente affrontato
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: la mia mamma

Messaggio da chiarotta »

Ci vuole pazienza e tempo...non c'è una ricetta..non c'è una parola magica.il dolore farà il suo corso magrado tutto e malgrado te....ci saranno giorni, settimane forse mesi terribilmente vuoti..io ci ho messo un bel po a rivedere che c'era la vita intorno a me..per parecchio non me ne sono accorta...non vedevo e sentivo nulla. Ho avuto bisogno di aiuto e ora sto meglio,non bene..e si cambia molto..credo. si guarisce facendo un percorso tutto nostro..gli altri ci possono aiutare fino ad un certo punto.
Coraggio.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”