la mia mamma

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

la mia mamma

Messaggio da valef »

L a mia mamma ha un tumore allo stomaco e al colon scoperto da pochi mesi .
Non esistono cure o interventi per lei. Non so bene perché sto scrivendo, forse perché
all'improvviso la mia vita e la sua sono cambiate e mi sento disperata.
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: la mia mamma

Messaggio da chiarotta »

Eh lo so perfettamente che sei disperata. Scrivi per sfogarti,qui ti capiamo purtroppo. A volte è più semplice scrivere a persone che non conosci ma che condividono simili esperienze che parlare con chi hai vicino.
Cerca di essere ottimista in ogni caso, sempre,per te e per lei. Mai mollare,mai.
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Grazie. Al momento non riesco a scrivere molto, sono ancora frastornata da quello che ci sta succedendo.Il viso grigio di mia madre e i suoi occhi
disperati non mi lasciano mai. sappiamo tutte e due che qualcosa di tremendo ci sta travolgendo Intanto grazie per questo spazio,e per la tua risposta.
paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: la mia mamma

Messaggio da paola51 »

Ti risponderanno altri Valef cara. Magari hanno avuto a che a fare con la stessa patologia e ti daranno consigli e suggerimenti. Non ti intristire, fatti coraggio e abbi fiducia. La tua mamma ha bisogno di te e di serenita'. Ti abbraccio
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

La malattia a quanto pare procede cosi': un giorno sta bene ,come oggi, la guardo e mi dico forse ho sognato tutto, ora mi sveglio. Ma il male e' li' in agguato.
Penso spesso a come saremo tutti tra 6 mesi, un anno , a cosa ne sara' dei rapporti famigliari. Mia sorella ed io saremo ancora unite o il dolore ci dividera'? Il dolore divide, ne sono certa.
sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31

Re: la mia mamma

Messaggio da sgrausina »

ciao Valef...
è da tantissimo che io non scrivo e il primo post aperto oggi è il tuo..
mi ha colpito la tua frase << il dolore divide, ne sono certa >>.. non è poi così vero.. o almeno non sempre..
il dolore ha unito la mia famiglia.. io e mia sorella siam sempre state molto unite ma ora.. ora siamo una cosa unica.. lei è il mio ossigeno e io lo sono per lei.
lei è il sole nelle mie giornate uggiose, e io sono il caldo nelle sue giornate fredde.
lei è la pioggia per la mia siccità e io son la sua quite nelle sue tempesta.
per noi tutto sta andando bene, per ora i controlli di papà son tutti buoni ( attendiamo con ansia quello di fine agosto.. la paura è sempre li ).. ma il dolore, il panico..ci ha unito. siamo tutti una cosa sola.. ci sosteniamo, ci amiamo più di prima.. se la speranza manca a uno di noi, l'altro è pronto ad equilibrare..

valef non andare troppo in là con la mente.. soffermati e stringiti alla tua famiglia.
il dolore non divide .. il dolore fortifica!

un bacio
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Grazie mille . cerchero di tenere a mente la tua risposta per farmi coraggio .
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Re: la mia mamma

Messaggio da linetta »

Cara valef, mi spiace tantissimo per la tua mamma e ti voglio però anche dare il benvenuto qui, in questa grande virtuale ed umanissima famiglia.
Anche a me è' caduta una tegola sulla testa quando mi hanno detto che per il mio adorato Dani non c'era nulla da fare, troppo tardi avevano diagnosticato il tumore allo stomaco..
Anche per lui, giornate di serenità si alternavano a giornate di grande sofferenza.. Anche io ho creduto si fossero sbagliati, in certi momenti.
Ma al di la' di questo, quello che non aveva oscillazioni era l'amore che lo circondava ed era questa forza enorme che rendeva gioiose giornate più facili e sopportabili quelle difficili..
Capisco il tuo, il vostro smarrimento, ora avete bisogno di un po' di tempo per capire cosa accade, per adattarvi a questa nuova, totalizzante esperienza che però mi sento di dirti e' anche un'esperienza d'amore.
Il dolore può dividere, può unire..non guardare troppo avanti, questo tu ora non puoi saperlo.. Quello che sai e' che la tua mamma è' li ed ha bisogno di non sentirsi sola..
Affidati ai medici, affidati tantissimo al tuo affetto per lei.. Verrà fuori come un fiume, vedrai..
Ti abbraccio,
Linetta
valef
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: sab 19 lug 2014, 11:43

Re: la mia mamma

Messaggio da valef »

Quello che mi ripeto ogni mattina e' questo: fai oggi quello che tra un anno forse nessuno ti chiedera' piu' di fare.
Fallo e basta. Sorridile e basta. Non pensare, non pensare
Grazie
ElenaL
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 22 lug 2014, 15:37

Re: la mia mamma

Messaggio da ElenaL »

Ciao Valef,

io mi sono iscritta ieri su questo forum e anche io sto vivendo il tumore della mia mamma e ti capisco. Io cerco di passare con mamma più tempo possibile di tenerla impegnata. L'ho portata in vacanza la scorsa settimana in Austria io, lei e mio marito e ci siamo divertiti tantissimo. Cerca di avere tanti bei ricordi perchè sono quelli che dovrai conservare, sono i bei ricordi che ti aiuteranno dopo, almeno per me è stato così con il mio papà. Un abbraccio
Elena
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”