Lettera dimissione

Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu »

Buongiorno, io ho perso mio papà quasi 4 mesi fa e ancora non ho realizzato.. C'è sempre una domanda che mi faccio.. Perché lui è morto? Si so che aveva un tumore metastatizzato ma le sue ultime ore come le ha passate ? E cosa veramente l ha portato via per sempre? Di solito quando uno esce dall'ospedale danno una lettera di dimossione ma questa volta all'ospite lui è mancato e dopo che hanno portato il corpo alla camera mortuaria io non ci sono più tornata all'hospice.. A chi ci è già passato sapete se danno la

Lettera di dimissione o comunque qualcosa dove c'è scritto che farmaci hanno dato ecc? Grazie a tutti..

hermione
Membro
Messaggi: 220
Iscritto il: lun 26 ago 2013, 15:53

Messaggio da hermione »

Ciao Alice,

mi ricordo quando scrivevi di tuo papà, avevo seguito i tuoi post. E' un tuo diritto avere la sua cartella clinica; fai bene ad indagare a fondo se può farti trovare un po' di serenità sapere cosa è successo nello specifico nelle sue ultime ore. Non saprei dirti quale può essere stata la causa finale, può essere o un arresto respiratorio o semplicemte gli organi che hanno ceduto o altro, spero che riuscirai a trovare qualche risposta alle tue domande.

Un abbraccio

art
Membro
Messaggi: 520
Iscritto il: mer 15 mag 2013, 17:26

Messaggio da art »

Franco zhu: per la lettera di dimissione puoi chiedere alla segreteria della struttura ospedaliera la cartella clinica dove conterrà tutte le informazioni e le terapie che tu necessiti sapere .
Un abbraccio da Art

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

Ciao Alice...mi ricordo di te e capisco che i dubbi ti torturano...chiedi la cartella clinica e magari avrai delle risposte.Mi dispiace...

GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1177
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO »

Ciao Alice,

di solito ci vuole circa un mesetto per avere la cartella clinica e costa un pochino... ma se ti può essere utile per capire meglio, fai la richiesta all'hospice.

Io lo farei senz'altro.

Torna a “Tutele e diritti dei malati e dei familiari”