Crioconservazione liquido seminale

Rispondi
Sempreme
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 25 mar 2013, 2:28

Messaggio da Sempreme » lun 25 mar 2013, 2:52

Ciao a tutti!anche la mia famiglia si è trovata a combattere il tumore...mi sono sposato qualche hanno fa ma poco dopo mi hanno diagnosticato un linfoma di hodgkin ....la strada da percorrere é lunga...io è mia moglie avevamo pensato di concepire ma purtroppo qst sogno é volato via subito...ma nel dramma completo per fortuna mi hanno consigliato un centro in Campania ad avellino dove ho potuto conservare il mio liquido seminale prima della terapia e così avere qualche speranza un domani di avere un figlio.....

Ormai sconcertato dalla situazione ero diventato davvero irascibile e prevenuto su tutti ma quando sono arrivato ad avellino per conservare il liquido seminale ho trovato la dott.ssa ..... e il Dot. .... che sono stati davvero gentili. La dott.ssa mi ha rassicurato tanto, mi ha messo di buon umore e sono tornato a casa con un peso di meno....

Con questo voglio consigliare tutti coloro che in età fertile che si trovano ad affrontare un tumore a preservare la loro fertilità assicurandosi così la possibilità un domani di avere un figlio e poi lí dove sono stato sono davvero umani come persone!


Rispondi

Torna a “Maternità, paternità e cancro”