mamma in ansia

Rispondi
annavi
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: sab 14 mar 2015, 23:19

mamma in ansia

Messaggio da annavi » dom 15 mar 2015, 16:09

Ciao a tutti, sono la mamma di un ragazzo di 25 anni. Lo scorso settembre gli è stata confermata l'assunzione per un lavoro interessante, ha ricevuto la notizia più bella della vita insieme alla sua compagna, l'arrivo di un piccolo (nascerà a giugno), poi... alcuni bagliori all'occhio destro. Temendo problemi alla retina l'ho sollecitato a rivolgersi subito ad un oculista e arriva la più terribile delle diagnosi: melanoma della coroide. Fortunatamente l'oculista era esperto di uveiti e insieme ad una giovane oculista-oncologa dello stesso reparto, dopo i controlli di routine, l'hanno inviato a Losanna dal Prof... Visita dopo una settimana e intervento 20 gg dopo con placche al Rutenio. Il melanoma era dello spessore di 3 mm, il Prof. ci ha rassicurato sulla sterilizzazione del male, ma il terrore è tanto. Devo riconoscere che la professionalità che abbiamo incontrato qui al nostro ospedale, ma soprattutto a Losanna, sono rassicuranti, ma la paura è adesso per il futuro. E' entrato nei controlli programmati a 6 mesi, come da protocollo, ma mi par di capire che l'unica possibilità è attendere e sperare... Per questo mi piacerebbe sapere se ci sono attenzioni particolari, alimentazione, centri specializzati per evitare che eventuali cellule che fossero entrate in circolo possano svilupparsi.
Grazie di cuore dell'attenzione e un immenso in bocca al lupo a tutti!!!

annavi
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: sab 14 mar 2015, 23:19

Re: mamma in ansia

Messaggio da annavi » mer 18 mar 2015, 23:32

Cerco di specificare meglio alcuni aspetti che mi piacerebbe conoscere, sentire dall'esperienza di chi l'ha vissuta prima o per lavoro ne è a contatto.
In questi mesi credo di avere letto tutto quello che ho trovato in rete, ma non sempre sono informazioni utili a chiarire.... Per esempio mio figlio è passato a una dieta pressochè vegetariana, la mattina beve spremute di limone, consuma frutta e verdura ad alto contenuto di vitamina C. Serve veramente a prevenire l'eventuale sviluppo di metastasi epatiche o sono solo illusioni spacciate tramite i social?
Nell'ipotesi di metastasi, la natura è la stessa di quelle del melanoma della pelle? (essendo molto più diffuso, immagino anche più studiato dalla ricerca). Esistono centri particolarmente specializzati in questa materia?

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: mamma in ansia

Messaggio da Erika76 » gio 19 mar 2015, 15:16

Anna, io purtroppo non posso aiutarti, ma se provi a guardare nel Forum, c'è una discussione che si chiama proprio: "Melanoma della coroide", credo che lì abbiano scritto diversi membri circa le loro esperienze e i centri di cura. Spero possa esserti d'aiuto.
Erika

Rispondi

Torna a “Melanoma coroidale”