Occhio destro

Rispondi
pupabela
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 8 gen 2016, 9:07

Occhio destro

Messaggio da pupabela » ven 8 gen 2016, 10:11

Buongiorno a tutti.
Nel giugno del 2014, sono stata sottoposta ad un intervento di Brachiterapia allo iodio 125 all'occhio destro, presso la Clinica Oculistica Oncologica del Policlinico Universitario di Padova, diretta dal Prof.
A seguito dell'intervento, mi reco a Padova (vivo a Trieste ) ogni sei mesi per i controllli stabiliti, portando gli esami del sangue ed una ecografia dell'addome che mi sono stati prescritti e che faccio a Trieste.
Al primo controllo semestrale, mi è stato detto che il melanoma non c'è più, ma che i controlli dovranno proseguire semestralmente per cinque anni e poi annualmente per altri cinque anni, continuando a eseguire sempre tutti gli esami prescritti.
Però la vista all'occhio non è ancora migliorata e vedo sempre la immagini sfocate.
La mia speranza era di poter trovare conforto da qualcuno che abbia già subito questa esperienza per sapere se con il tempo la vista potrà migliorare o se si deve rassegnarsi ad usare solo un'occhio per il resto dei miei giorni.

Ringrazio molto chi cortesemente vorrà rispondermi.

Grazie!!!

P.S. - Sono una donna di 80 anni con molta speranza.

annavi
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: sab 14 mar 2015, 23:19

Re: Occhio destro

Messaggio da annavi » dom 10 gen 2016, 14:34

Buongiorno,
mio figlio ha subito un intervento simile al tuo nel novembre 2014, a Losanna. Il melanoma adesso è in regressione, ha già dimezzato le dimensioni. Il Professore che l'ha operato ci ha avvertiti che i sintomi continueranno fino a quando la retina non sarà tornata nella sua sede, i bagliori che vedeva mentre la retina si sollevava a causa del melanoma, continua a vederli, anche se in modo meno accentuato, anche adesso che sta tornando a posto.
Potrebbe impiegare anche qualche anno. Naturalmente ogni caso ha una storia sua, e ti conviene sentire il tuo oculista, ma mi sembra abbastanza normale che il recupero richieda un po' di tempo.
In bocca al lupo!

pupabela
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 8 gen 2016, 9:07

Re: Occhio destro

Messaggio da pupabela » mer 13 gen 2016, 12:34

Grazie molte per la sua cortese risposta.
Speriamo bene.

ioio7075
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 6:43

Re: Occhio destro

Messaggio da ioio7075 » dom 23 lug 2017, 6:56

Ciao, devo sottopormi ad un intervento di brachiterapia all'occhio sx per un nevo borderline (così l'hanno chiamato)a Padova cosa devo aspettarmi. Ora a parte la tensione che e alle stelle vedo puntini volanti su sfondi chiari, un leggero mal di testa e un senso di affaticamento visivo. Dopo l'intervento quanto tempo si ha di convalescenza visto che lavoro al videoterminale e già adesso faccio fatica ad arrivare a sera. Grazie a tutti.

annavi
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: sab 14 mar 2015, 23:19

Re: Occhio destro

Messaggio da annavi » ven 11 ago 2017, 23:40

Ciao, l'occhio di mio figlio è stato trattato con brachiterapia a Losanna, non ha subito danni particolari alla vista e ha ripreso il lavoro dopo 1 settimana. Certo l'occhio operato è più sensibile e si arrossa in condizioni di stress anche a distanza di 3 anni ormai. Ma la vista non ha risentito dell'intervento. In bocca al lupo!!!

ioio7075
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 6:43

Re: Occhio sinistro

Messaggio da ioio7075 » sab 27 gen 2018, 7:27

Buongiorno a tutti. Sono stato operato a PD con la tecnica della brachiterapia per un neo border line ma a distanza di sei mesi lamento problemi di diplopia(visione doppia) che è diminuita rispetto alla dimissioni dalla clinica ma ancora presente e molto fastidiosa, visione sfocata, affaticamento e mal di testa intorno all'occhio. Ho fatto gli esami di follow up e sono regolari. La visita oculistica di controllo devo farla tra sei mesi e nel frattempo sono stato dal mio oculista di fiducia e dice che l'occhio sta migliorando e di portare pazienza. Qln di voi ha gli stessi sintomi? Volevo andare da un altro oculista per un consulto e per avere almeno un confronto sapete a chi posso rivolgermi?

Rispondi

Torna a “Melanoma coroidale”