La ricerca ha trovato 133 risultati

da profmanu
dom 29 nov 2015, 11:39
Forum: Raccontiamoci
Argomento: La storia continua
Risposte: 77
Visite : 11854

Re: Il piccolo Tiago - La storia continua

Franco, è da tanto che non vengo a leggere il forum.
Che ti giunga, forte seppur con ritardo, anche il mio abbraccio
da profmanu
ven 30 ott 2015, 9:43
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Terrore
Risposte: 14
Visite : 2703

Re: Terrore

carissima, anche io credo che non si tratti di nulla di che e, purtroppo, ti devo anche dire che bisogna prepararsi perchè il percorso chemioterapico è questo: ostacoli, intoppi, periodi di sospensione, effetti collaterali etc. Non ti voglio spaventare, ma mettere in guardia: non ti puoi deprimere ,...
da profmanu
ven 30 ott 2015, 9:38
Forum: Raccontiamoci
Argomento: la mia impotenza
Risposte: 30
Visite : 3460

Re: la mia impotenza

cara CarlaV, purtroppo noi tutti possiamo capirti. E' vero, ognuno fronteggia il dolore in modo personale ma la condivisione aiuta. Almeno per me è stato ed è così. Perchè siamo o siamo stati tutti nella stessa condizione. A me aiuta molto leggere e confrontarmi. E' tutto quello che possiamo fare: a...
da profmanu
dom 4 ott 2015, 10:23
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più
Risposte: 43
Visite : 6863

Re: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più

un abbraccio a tutti. Elena, io un lavoro ce l'ho e, se ti può consolare, non è un modo per "distrarsi". Sono tornata a scuola (insegno) dopo i canonici tre giorni. Non mi è stato di aiuto nell'immediato e non lo è ora. Nell'immediato non è stato consolatorio avere chi i guardava con occhi compassio...
da profmanu
gio 1 ott 2015, 7:49
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più
Risposte: 43
Visite : 6863

Re: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più

bella domanda... non gestisco affatto nè il dolore, men che meno l'ansia. Cerco di accettarli , nel senso di capire che sono la conseguenza della perdita e non mi colpevolizzo per questo. Ho deciso di darmi tempo. Sia all'interno della giornata che inteso come un tempo indefinito per stare meglio. A...
da profmanu
gio 1 ott 2015, 7:49
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più
Risposte: 43
Visite : 6863

Re: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più

bella domanda... non gestisco affatto nè il dolore, men che meno l'ansia. Cerco di accettarli , nel senso di capire che sono la conseguenza della perdita e non mi colpevolizzo per questo. Ho deciso di darmi tempo. Sia all'interno della giornata che inteso come un tempo indefinito per stare meglio. A...
da profmanu
mer 30 set 2015, 8:24
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Ma quando finira
Risposte: 81
Visite : 13594

Re: Ma quando finira

So che il Pascale è una buona struttura. Con il senno di poi penso che ho sbagliato a portare mio papà ad Avellino forse al Pascale era meglio. Profmanu appena passa la bufera perche no. .. se ti può "consolare" nonostante mio padre sia stato seguito sin dal primo giorno al Pascale, sono stata assa...
da profmanu
lun 28 set 2015, 19:48
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più
Risposte: 43
Visite : 6863

Re: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più

Franco, sei sempre tanto caro. Ed io mi sento davvero pessima. Ogni volta , invece di dare forza a chi scrive, non faccio altro che esondare come un fiume in piena ....
da profmanu
lun 28 set 2015, 19:46
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Ma quando finira
Risposte: 81
Visite : 13594

Re: Ma quando finira

cara Amianto, mio papà è stato curato proprio al Pascale. Certo, il reparto era diverso perchè nel suo caso era un carcinoma al colon. Sono un centro molto serio, tuo fratello è in buone mani.
Se ti fa piacere, visto che abito proprio a Napoli, qualche volta ci possiamo vedere
da profmanu
lun 28 set 2015, 8:39
Forum: Raccontiamoci
Argomento: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più
Risposte: 43
Visite : 6863

Re: Mi sento sola e spaventata, mio padre non c'è più

so perfettamente come stai. Anche il mio papà se n'è andato a marzo ed anche lui è sempre stato forte, neanche un raffreddore. Purtroppo la salute non è un diritto acquisito, puoi essere stato sempre sano ed ammalarti. Queste malattie, poi, non guardano in faccia a nessuno. Costringono noi a guardar...

Vai alla ricerca avanzata