Leucemia Mieloide Cronica - RIFIUTO ALLA CURA

isabel
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 19 ott 2012, 4:11

Messaggio da isabel » dom 21 ott 2012, 2:04

Ciao Angiame, il trapianto del midollo è l'ultima spiaggia e non sempre ha successo e non sempre si puo fare.

Le pillole sarebbero chemioterapiche.la non cura a cosa porta?Al rischio di perdere la vita!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 21 ott 2012, 2:24

Scusa ancora e ti ringrazio per la risposta... sapevo che alla fine porta a quello... ma non conosco la malattia...

Cerca però di capirla... io da quando mia mamma si è ammalata ho messo sempre lei davanti... le sue scelte le sue decisioni...

certo a volte è difficile soprattutto per te è il tuo AMORE... non so da quanto va avanti la lotta... non so molte cose per quanto riguardano voi... certo la decisione che ha preso non è giusta per te che le sei a fianco... ma che cavolo se è una bestia con cui si può convivere perché non farlo?

effetti collaterali? O è più il tempo che sta male rispetto a quando sta bene?

sono tante le parti da guardare...

ti sono vicina

Ambra


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 21 ott 2012, 4:53

Ciao Isabel non demordere!! Ti raccomando!

Un abbraccio grande a te con l'augurio che il tuo grande Amore riesca presto a guardare avanti a se' e a farsi prendere per mano da te...

Linetta


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 23 ott 2012, 22:50

Ciao isabel

allora novità?

sei riuscita a convincerla?

un grande abbraccio

Ambra


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » ven 26 ott 2012, 23:38

Ciao Isabel immagino la tua sofferenza, mia madre essendo stanca di combattere non voleva andare dal chirurgo toracico perchè pensava che ormai non valesse più la pena vivere, dopo una lite furiosa in cui ho messo in evidenza che aveva una famiglia che non voleva vederla morire senza sapere se esisteva una cura si è arresa. Purtroppo mia madre fa la chemio meno efficace rispetto al cisplatino ma adesso ha meno sofferenza. Forse la tua compagna si sta rassegnando e "vive alla giornata".Ma è sicura che non ci sia cura? Oppure ha deciso così senza neppure chiedere dei consulti?


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Mieloma, leucemie e linfomi”