Linfoma primitivo del mediastino a grandi cellule B

Rispondi
sm
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 2 giu 2013, 20:46

Messaggio da sm » sab 8 giu 2013, 19:35

Salve. Sono nuova del forum. Vorrei il parere, oppure di chi ha già avuto esperienze simili, purtroppo sgradevoli. A mia sorella, 35 anni, è stato diagnosticato un linfoma primitivo del mediastino a grandi cellule B. Credo di tipo aggressivo, stadio I. Ancora non le è stata assegnata una terapia. Vorrei sapere alcune cose. Leggendo sui vari siti, ho visto che il tipo di cura consiste in cicli di chemio, eventualmente accompagnati da Mabthera. E casomai successivamente, se serve, la radioterapia. La prima domanda è se la chemioterapia è assolutamente necessaria. Se si, se è prevista la somministrazione in compresse di cui ho sentito parlare. In entrambi i casi, è inevitabile la perdita dei capelli? Quanti cicli sono necessari? Altra domanda. L'intero ciclo, + eventuale radioterapia, quanto tempo dura? E se alla fine risultasse svanito "il mostro", ci sono possibilità di recidiva? E' alta la percentuale di sopravvivenza e guarigione dal male? Ringrazio chiunque volesse aiutarmi e tranquillizarmi. Vorrei esserle di supporto, ma se sono la prima ad avere paura non riesco ad aiutarla. Grazie mille.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 8 giu 2013, 20:13

Ciao sm

intanto ti dico subito se è a grandi cellule è più curabile di uno a piccole cellule...

Poi se veramente è al primo stadio è un altro punto a vs favore...

Ora non so cosa sia il mediastino ne dove si trovi!!! Cmq o fanno chemio o fanno radio... Solo nei casi più gravi associano radio e chemio soprattutto se si parla di tumore ai polmoni

quindi penso e dico penso con un singolo ciclo di chemio di solito sono da 5/6 sedute

per la recidiva... Non so... Spero tanto per tua sorella che non ce l'abbia mai! Per ora però concentratevi su questo che in ogni caso avendolo preso in tempo tua sorella ce la farà :-D:-D

Ed è questo quello che conta!

Sm non andare su internet!! Leggeresti cose sgradevoli...

Te lo dico per esperienza!!

E se hai bisogno noi siamo qui!!

Facci sapere

un mega stritolo

Ambra


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » dom 9 giu 2013, 2:12

Ciao Sm,hai un messaggio(pm),il login,guarda in alto dove c'è il tuo nome...ciao


sm
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 2 giu 2013, 20:46

Messaggio da sm » lun 10 giu 2013, 20:03

Grazie Ambra. Il mediastino, di cui neanche io conoscevo l'esistenza finora, se non ho capito male è una zona toracica, dietro lo sterno, in mezzo ai polmoni. Non so esattamente a cosa serva. Non ho ben capito cosa mi hai scritto in merito alla chemio. Un ciclo sono 5/6 sedute? Quindi 5/6 mesi (una al mese)? Ed in merito alla possibilità di averla in compresse, sai nulla? E per la perdita dei capelli? Scusa le tante domande..Grazie mille

Simona


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 10 giu 2013, 20:24

Simo dipende da quale chemio vuole usare l'oncologo!! A mia mamma come prima chemio hanno fatto la più forte cioè perdita capelli nausea vomito ma lei era al IV stadio!

Può essere che la faccia una ogni due settimane oppure una ogni 21 giorni

Poi se fa quella in pastiglia non credo che come effetto collaterale ci sia la caduta dei capelli

Visto che mi sembra la usino nei casi minori!

Tua sorella quando ha appuntamento con oncologo?

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Mieloma, leucemie e linfomi”