Mieloma Multiplo

GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mer 5 giu 2013, 16:59

Concordo con Sgrau e Isa.

Non credo sia il canale opportuno per proselitismo religioso-filosofico.

Nel pieno rispetto di tutti i Credo e i Non credo che sono emersi nei nostri dialoghi, nessuno si è mai permesso di calare la Verità assoluta come sta facendo Doppio Astrale.

Qui si ascolta il dolore, poi si è liberi di avere una propria visione di ciò che la vita ci ha riservato, e la si può anche esprimere .... ma quando si diventa cosi insistenti nel diffondere il proprio pensiero nonostante si faccia notare che alcune sensibilità sono state turbate, allora credo si debba mettere un freno.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 5 giu 2013, 17:51

Ciao Daniela anche se nessuno a risposto alla tua esigenza,sei la benvenuta ,la tua testimonianza è sempre molto utile,ti aspetto,anzi voglio esagerare,ti aspettiamo...ciao
Pietro a me che parli di religione di alimentazione o altro... Per me va bene... Ognuno ha la sua visione... Mi fa piacere leggerti

quello che a mio malgrado non riesco ad accettare è il fatto che hai scritto ANCHE SE NESSUNO HA RISPOSTO ALLA TUA ESIGENZA....
Certo nessuno ha risposto ma per non conoscenza del MM

in più è arrivata nel momento in cui aspettavamo un esito importante... Ci spiace Dani per non averti risposto!! Tanto

e spero che tu scriva ancora...

Ambra


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » mer 5 giu 2013, 18:07

Ciao Ambra grazie,ma non era mia intenzione,cambia le parole:nessuno ha risposto alla tua esigenza,con: nessuno a potuto rispondere alla tua domanda,però resta il fatto che è difficile inserirsi in un forum e la sollecitudine aiuta,specialmente per ricambiare il saluto di Daniela...Per il resto state tranquille non sono qui a farvi lezioni di vita e quindi rilassiamoci tutti.Saluti a tutti


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » mer 5 giu 2013, 18:41

Dimenticavo di dire che io non volevo fare assolutamente propaganda come dicono alcuni membri,per me il post che ho scritto nella discussione:Come si reagisce di fronte alla malattia...era una risposta alla domanda di Sgrausina ,del post precedente che mi chiedeva perché sono qui e mi dice sempre che non capisco ecc.ho voluto spiegare che le vostre testimonianze servono, e per me, quando avvengono certe situazioni dolorose,possono esserci delle ragioni che possono sfuggirci e ogni ricerca è valida per confortare il cuore e rendere più comprensibile la sofferenza...me lo lasciate pensare,grazie.saluti a tutti


Lilla08
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 12 giu 2013, 21:37

Messaggio da Lilla08 » gio 13 giu 2013, 22:29

Non bisogna vergognarsi se si dice cio' che si pensa, ognuno di noi ha il diritto di farlo....ma di solito la gente è abituata alla falsità, alle belle parole davanti e alle coltellate dietro. Io sono d'accordo con Sgrausina nella parte iniziale del suo post quando dice che le risposte non arrivavano a daniela perchè di sicuro c'erano dei motivi.....poi la rabbia ha preso il sopravvento e si è andati su altri temi.....ma secondo me è stata una rabbia dettata dall'antipatia delle parole di doppioastrale.

Sgrausina io sono identica a te!!!! Mio marito dice sempre che devo imparare ad essere piu' fredda e calcolatrice.....ma sai quando il sangue scorre cosi' prorompente......l'embolo sale...ebbene si sale.....e ti ammiro perche' da quello che scrivi e da come lo scrivi si vede che sei una persona temprata dalle dure prove che la vita ti ha dato e che continua a darti.

Chi ruba, che picchia le donne, chi molesta i bambini..........quelli si devono vergognare.....non tu stellina.
Baciiiii


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » ven 14 giu 2013, 0:53

Invece di dire che forse l'uomo crea i problemi e poi gli tocca subire le conseguenze,le risposte facili sono: Dio non esiste,la Vita è responsabile di quello che mi succede e mi tocca patire,oppure dov'è Dio? Non passa il pensiero che forse non riflettiamo mai abbastanza sull'esistenza e poi quando la vita ci inchioda allora siamo sfortunati,ma è meglio tacere e andare con l'onda ,si evita di essere antipatici e dare le coltellate alla schiena,buona prosecuzione a tutti...Pietro


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » ven 14 giu 2013, 1:15

Volevo anche dire che il muro tra chi vive il cancro per quello che ho capito e ricordatevi che sono limitato,secondo mio modesto parere, viene messo anche da chi ha subito il cancro,la vita è cambiata e quindi tutto è cambiato è un'altra esistenza separata da chi non l'ha vissuto e non può capire e quindi nessun messaggio può filtrare anche se fosse un messaggio veritiero o comunque positivo...personalmente propendo per la realtà e non voglio farmi illusioni...è un mio pensiero


Lilla08
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 12 giu 2013, 21:37

Messaggio da Lilla08 » ven 14 giu 2013, 1:15

Doppioastrale

ma che dici? ho letto il tuo post ma non ho capito dove vuoi arrivare...ho notato un pochino di sarcasmo in risposta al mio di post.......ebbene si sei stato antipatico e scortese nei confronti di chi frequenta questo forum, come se fosse un obbligo rispondere entro un nano secondo a chi mette un post, anche io ho ricevuto poche risposte su questo forum e allora? si vede che forse i problemi sono tanti e magari non si ha voglia di dire nulla...

Io per esempio stasera sono giu' di morale, ho mia mamma con un cancro al polmone e stasera ha avuto un cedimento psicologico......sono andata da lei ed ho cercato di rassicurarla e adesso ho acceso il pc per non pensare sempre alla stessa cosa e leggo il tuo post senza senso........

Non so cosa farmene delle tue idee. hai la libertà di esprimerle....ma non so cosa farmene....non aiuta ne me ne le persone che soffrono....

Arrivederci


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » ven 14 giu 2013, 1:29

Cercando di fare il bene e aiutare qui, ieri mi è arrivato l'ultimato dei moderatori per la cancellazione dal forum e loro fanno il loro dovere e sono stati larghi di manica...che vuoi farci cara Lilla 08,sono modi di vedere e io rispetto quello che mi dici e ti auguro che tua mamma stia meglio e guarisca e penso anche che se qualche suggerimento sull'alimentazione che io ho provato a dire in questo forum, fosse stato perlomeno valutato seriamente,avrebbe aiutato o forse risolto definitivamente molte delle patologie qui menzionate...io personalmente penso che avvicinandoci ad una alimentazione adeguata,veramente si ottengono dei risultati, ma ognuno è libero di pensarla come vuole e io rispetto anche questo...non sono arrabbiato e nemmeno sarcastico,questa è la mia visione...saluti


doppioastrale
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 3:36

Messaggio da doppioastrale » ven 14 giu 2013, 1:59

Per correttezza queste sono le parole dei moderatori...
Gentile Pietro,

da moderatori del forum ci stiamo da tempo interrogando sui suoi post e su come intervenire. Infatti, diversi utenti ci hanno scritto privatamente segnalandoci suoi messaggi privati e/o commenti non adatti alle finalità del forum. Lo spazio del forum vuole infatti essere un luogo virtuale in cui chi affronta il cancro possa incontrarsi attivando processi di auto-mutuo aiuto, come si evince dalle "sentite e vibranti" discussioni avviate nelle varie "stanze". Il suo intervento ci appare pertanto "fuori luogo".

Ad oggi abbiamo ritenuto di non cancellarla dal forum, ma qualora dovessimo riscontrare altri atteggiamenti non consoni allo scopo di questo spazio ci troveremo nella condizione di doverlo fare.

Cordiali saluti
Io,nei messaggi privati non ho mai fatto commenti a nessuno e denigrato nessuno,ho sempre invitato gli utenti a scrivermi privatamente, con un solo fine aiutare ,e quello che ho esposto nei miei post per me, è sempre rientrato ad esposizioni finalizzate alle domande e pensieri,terapie di sostegno delle persone coinvolte dal cancro e ad esperienze personali,finalizzate agli argomenti riguardanti la malattie e delle loro possibili cause,finalizzate a risolvere definitivamente per evitare possibili recidive delle patologie...ma posso sbagliarmi,sono umano anch'io...per consolare e dare sostegno ho preferito rivolgermi a chi mi ha sostenuto e colgo l'occasione per ringraziarli...


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Mieloma, leucemie e linfomi”