Aiuto.. Tumore neuroendrocino microcitoma polmonare g3

Rispondi
Francesco0010
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 5 ago 2013, 17:19

Messaggio da Francesco0010 » lun 5 ago 2013, 17:24

Salve a tutti, mio padre è affatto da 1 anno e mezzo da un microcitoma polmonare inizialmente di secondo stadio ed ora di 4 stadio, dopo varie chemio e varie radio in cui è riuscito a sconfiggerlo al polmone ed all'encefalo si è scoperta multiple lesioni al fegato ed ora sta davvero molto male, il fegato si è ingrandito 3 dita fuori dalle costole.. C'è qualche possibilità di un trapianto di fegato ? Oppure qualche radio che possa ridurlo senza bruciare il fegato ?


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 5 ago 2013, 17:59

Ciao Francesco...

Io non so che dire... E non saprei neanche cosa risponderti

in quanto già il microcitoma è uno dei tumori più aggressivi...

Spero tanto si possa fare qualcosa!!

Io vi faccio un grosso in bocca al lupo...

E tienici informati!! Ma avete sentito oncologo??

Un grande stritolo

Ambra


Francesco0010
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 5 ago 2013, 17:19

Messaggio da Francesco0010 » lun 5 ago 2013, 20:12

Purtroppo si, tutti mi dicono che non c'è nulla da fare, io intanto vedo mio padre che sta sempre più male è vorrei provare tutto. Vorrei tanto sapere se qualcuno sa qualche sperimentazione in qualsiasi parte per farlo includere in essa.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 5 ago 2013, 20:40

Dire che mi dispiace è poco!!!

So quello che stai passando... :-( :'(

Non pensavo che andasse oltre... Parlo del microcitoma!
Di sperimentazione ce né veramente poca...

Ma ho sentito qualcosa per quello a grandi cellule....

Prova a chiedere ad Aimac... Sono grandi!!!
anche le chemio non sono molto indicate se il fegato è stato colpito...
FORZAAA Francesco....
Uno stritolo grande

Ambra


Rispondi

Torna a “Tumori neuroendocrini”