Non è facile...

Simo83
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: sab 10 mag 2014, 9:58

Non è facile...

Messaggio da Simo83 »

Ciao a tutti, mi chiamo simona e sono qui perché ho mia madre ... Tumore ai polmoni con metastasi al cervello..
L ha scoperto un anno e mezzo fa e per i medici doveva a essere finito tutto già parecchio tempo fa ma mamma e'sempre stata forte, sempre determinata a convincersi di non essere poi molto malata.. Ma oggi siamo a casa con le cure palliative.. Ed è veramente difficile.. A volte non si riconosce.. Non è più lei, x colpa delle metastasi e della depressione.. Tratta tutti male nessuno escluso.. Da noi figli a nostro padre.. Agli infermieri... Altri giorni si ritrova un pochino la mia mamma... E quando capita siamo tutti più sereni..
Ora poi passa la maggior parte del tempo a dormire.. Non vuole mangiare.. Non vuole le medicine.. Non vuole l ossigeno... E ci si ritrova che non sai cosa fare.. Perché poi si innervosisce..
Sembra che ora respiri solo da una parte .. Non so se è una mia impressione o è proprio così.. Le si sono gonfiati mani e piedi .. Forse perché ormai sono quasi due mesi che non si muove dal letto...
Ma a sentire il medico è normale... Ha detto che la malattia sta avanzando.. Lentamente ma sta avanzando...
La mia paura è che succeda qualcosa di grave e che non sappia cosa fare...
Se qualcuno ci è già passato... Raccontatemi la vostra esperienza...
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1177
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Re: Non è facile...

Messaggio da GIORNOPERGIORNO »

Cara Simo, non ho passato la tua esperienza, intendo in questa fase, ma sono sicura che ti risponderanno presto.
Volevo solo farti sentire la mia vicinanza, in questo momento cosi difficile.
Un caro e affettuoso abbraccio
iside27
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: sab 12 apr 2014, 3:49

Re: Non è facile...

Messaggio da iside27 »

Cara Simo,ti do innanzitutto il benvenuto tra noi(purtroppo)... Io ho vissuto la tua stessa esperienza e giuro che ho pensato tanto prima di risponderti.
Premetto che questa è la mia esperienza e che quindi spero non sia lo stesso per tua madre.
Quando il mio papà ha iniziato a rifiutare cure e cibo eravamo ormai arrivati agli sgoccioli,e lo stesso è successo col gonfiore di mani e piedi. Stai vicino alla tua mamma,so che è difficile,soprattutto quando tendono a trattarci male...Non incolparla x questo,è quella brutta bestia che ha dentro a farla reagire così .
Spero di non essere stata troppo cruda nella mia risposta e ti ripeto,quella è la mia storia(o meglio quella di mio padre),non per forza deve essere anche la tua.
Un grosso abbraccio a te e alla mamma. Forzaaaa !
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: Non è facile...

Messaggio da chiarotta »

Ciao Simo.la mia risposta è quella di Iside..ho perso il mio babbo per adenocarcinomaolmonare diagnosticato al IV stadio.il mio babbo è morto dopo 10 mesi dalla diagnosi.il peggioramento è stato velocissimo,diciamo che la situazione è sfuggita di mano nella ultimo mese e precipitata in un paio di settimane,quando non aveva più il suo solito appetito e aveva sempre sonno.Ha iniziato a muoversi a fatica.l ultima settimana a casa era un odissea muoversi da camera a salotto,o da camera a bagno..e si parla di pochi metri. Il mal di testa sempre piu insistente fino ad essere insopportabile. L ultima settimana in clinica con sedazione progressiva.Le metastasi cerebrali fuori controllo non hanno risposto a nessuna cura e ne hanno decretato la sconfitta.E' stato tutto molto veloce.piedi e mani gonfie..ci ha sempre riconosciuti pur nell intontimento della morfina..credeva sempre di essere in ufficio ed era cmq piuttosto sereno finito il calvario dei dolori alla testa.Sono stati giorni terribili.Spero che la tua mamma soffra il meno possibile.tu sarai forte anche se non credi di potercela fare.un abbraccio.
Simo83
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: sab 10 mag 2014, 9:58

Re: Non è facile...

Messaggio da Simo83 »

Grazie a tutti voi.. Immaginavo che fosse un indice degli ultimi periodi... Avere la conferma e' dura.. Ma mi serviva... A volte i medici ti dicono che manca poco e poi passano altri mesi.. Quindi non ci si capisce mai nulla...
So per certo che mamma è' forte... E purtroppo testarda... Rifiutando le medicine poi ha i dolori.. E l unica cosa che io vorrei e' che non soffrisse fisicamente .. Mentalmente purtroppo credo sia inevitabile.. Credo abbia capito tutto .. Anche per questo rifiuta qualsiasi cosa.. Grazie ancora ...
iside27
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: sab 12 apr 2014, 3:49

Re: Non è facile...

Messaggio da iside27 »

Simo come sta mamma???
Simo83
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: sab 10 mag 2014, 9:58

Re: Non è facile...

Messaggio da Simo83 »

Ciao iside27.... Le hanno messo una pompetta che rilascia la morfina x tutto il giorno.. Perché quella che aveva prima non faceva più effetto .. Stanotte infatti si lamentava nonostante le varie gocce di morfina che le avevamo dato... Ora dorme .. Da stamattina che non ha neanche girato la testa .. Sempre la stessa posizione... Ma almeno non soffre..
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: Non è facile...

Messaggio da chiarotta »

CORAGGIO alla fine,dopo aver tanto lottato,meritano almeno di soffrire il meno possibile.stai con lei ,sfruttando ogni momento..e sperando in un epilogo diverso fino all ultimo respiro.mai smettere di sperare,mai.Il dopo è dopo.lo affronterai poi. Per quel che vale ti mando un abbraccio.
iside27
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: sab 12 apr 2014, 3:49

Re: Non è facile...

Messaggio da iside27 »

Concordo con Chiarotta,raccogli le energie per il.presente,non pensare al poi.
Almeno ora non soffre.... il mio papà non ha avuto questo privilegio....
Simo83
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: sab 10 mag 2014, 9:58

Re: Non è facile...

Messaggio da Simo83 »

Grazie ragazze..
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”