Nonno Beppe - Tumore allo stomaco

In questo spazio è possibile raccontare e pubblicare le storie di coloro che sono riusciti, anche attraverso il dolore e la sofferenza, a sconfiggere la malattia.
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Nonno Beppe - Tumore allo stomaco

Messaggio da Bibi »

In questa sera particolare (domani la mamma ha gli esiti della prima tac di controllo) ricordo volentieri questa storia già raccontata in un mio post passato sperando di dare un po di speranza a tutti.

Molti anni fa a mio nonno , nonno Beppe, di appena 62 anni trovarono un grosso tumore allo stomaco. Un male troppo grande, l'intervento è troppo rischioso e servirebbe solo a ritardare il momento fatale. Le conviene godersi glo ultimi mesi senza subire il dolore di un intervento così delicato. Questo dissero i medici a mio nonno. Lui non si rassegno'. Voglio essere operato disse. Così gli tolsero lo stomaco e lo sostituirono con un sacchetto (era circa il 1980 quindi non so bene in cosa consistesse l'intervento, io non ero neanche nata). Beh sapete come finisce questa storia? Con mio nonno che muore a 87 anni, ben 25 anni dopo, di vecchiaia. Lo avevano dato per morto e il tumore non è mai tornato.
Quindi amici dobbiamo essere forti, lottare fino alla fine. Perché a volte la forza può davvero salvarci.

Torna a “Il cancro e poi... la vita! (Le nostre storie)”