Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

lisa92
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 22:18

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da lisa92 »

Ah e poi l'ultima cosa...fino a un mese fa ho avuto anche mia nonna all'ospedale in fin di vita..che per fortuna si è risollevata bene ed anche lei è abbastanza giovane...65 anni.
Come fareste voi in questo caso a non aver paura della vita?? Soprattutto in una famiglia con vita media abbastanza bassa.
Ho paura di diventare ipocondriaca.
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da maddalena »

Lisa, beh io lo sono già e il vivere di ogni giorno è paura sempre senza tregua. Ma si può sono talmente fuori di testa che ho nemmeno guardato gli appuntamenti con psicologa e psich., non capisco.
lisa92
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 22:18

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da lisa92 »

Guarda io l'altro ieri ho avevo malissimo a un braccio e casualmente in tv hanno parlato di osteosarcoma...e mi è venuta la paranoia...però non si può vivere così io spero che tutto questo passi...solo il tempo guarisce le ferite secondo me...meglio di 1000 psicologi
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da maddalena »

Capita però che se ci trova al centro dell'occhio del ciclone proprio da soli non si esce, già io sono in terapia farmacologica da tanto tempo , poi i farmaci sempre gli stessi non fanno più effetto e succede che in situazioni critiche si chiede aiuto agli esperti. Nel mio caso è così e nonostante la mia famiglia parlo di figli e marito, il resto meglio lasciarli a parte, mi siano stati vicino e ancora adesso però non possono e non sono all'altezza di uno specialista . Tu lisa92 lavori fuori casa? Io sono casalinga da 30 anni e da quando mi sono sposata e ho 54 anni il marito 58 e due figli laureati 30 il maschio ancora con noi e la femmina 24 ultimo anno specialistica, anche lei in famiglia. Il marito entrato in prepensionamento per malattia nel 2011.
lisa92
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 22:18

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da lisa92 »

No io non lavoro perché ho 22 anni e sto facendo l'università.
Io spero di non aver bisogno di farmaci...spero che con un incontro con lo psicologo e un po di tempo mi passi tutto.
Almeno spero...sono giovane e ho la vita davanti e abbattersi così penso che non sia il caso :'(
Poi anche mio padre è tanto giù e dobbiamo farci forza a vicenda..se cominciamo tutti ad essere depressi tanto vale buttarci da un ponte no?
Per il momento la prossima sett vado a fare 2 chiacchiere con lo psicologo...magari mi fa vedere le cose da un altra prospettiva...io sono una persona forte e spero di riuscire a superare questa maledetta fase della mia vita.
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da maddalena »

Sì, lo sei davvero e mi fa immensamente piacere sentire che parli così tenendo duro, sai io vivo con alti e bassi e quando sono con tutti in famiglia se le cose non vanno a giorni tanto male sono la più allegra e spiritosa ma non lo faccio apposta mi viene così poi quando ci sono giorni che lui non sta bene vado giù, giù., e penso tanto. Mia figlia frequenta l'università a Parma l'ultimo anno Finanza Risk Managment è del 91 .Siete vicine d'età. E' stato davvero un piacere Lisa . Un saluto e auguri, Maddalena. Ci sentiremo ancora .
lisa92
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 22:18

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da lisa92 »

Hai ragione..a volte è dura...certe volte il cervello si estranea e si ride e si scherza..ma quando vedo che peggiora ci sto male..è normale.
Sinceramente spero solo di tenercela con noi più a lungo possibile e che non soffra mai..e perché no anche un miracolo magari.
Alla fine cercherò di trovare nella vita altre gioie che potranno arrivare...e lei spero e credo che sarà cmq sempre con me.
Anche x me è stato un piacere, è bello parlare con persone che ti capiscono...magari ci aggiorniamo..spero con notizie migliori.
Un abbraccio!!
Monica O
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: sab 20 dic 2014, 20:29

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da Monica O »

Anche io ho queste paure e sto sempre triste....Poi mia mamma e sempre peggio e io non riesco a farmi una ragione..Non potrò stare senza lei. ..E cosi triste vederla che non mangia piu e che sta sempre a letto perché non riesce piu a muovere neanche un ditto e poi sempre confusa che a volte non mi riconosce.....Com'e possibile mi chiedo che non ce una cura con tutta la tecnologia che ce oggi giorno. .???
lisa92
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 22:18

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da lisa92 »

No Monica..non esiste perché questo male è più veloce della ricerca...la nostra oncologa c'è l'ha detto chiaro e tondo! Se ci fosse una cura ve la darei..ma non c'è bisogna solo dare tutto il nostro affetto...in questo caso alla nostra mamma e cercare di superare tutto per la sua felicità. ..perché lei non vorrebbe vederci star male giusto??? Quindi bisogna solo darle tutto l'amore del mondo e dirle tutto quello che non le abbiamo mai detto e poi accettare con serenità quello che viene perché non c'è altra soluzione!.
Come ho detto prima bisogna trovare la gioia in altro anche se è difficile! Per es io penso al mio ragazzo..a fate star bene mio padre ecc.....
È così...non c'è molto altro da fare...
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Nuova entrata - Mamma con Glioblastoma IV grado CONSIGLI

Messaggio da maddalena »

In certi momenti di forte tristezza mi sforzo per distogliermi da questa e oriento lo sguardo verso i miei figli e nello stesso tempo dentro me penso come riescano loro a reagire in modo diversamente da me, anche se è meglio ( o forse lo credo io) che siano cosi e riescano a contenere le emozioni che sono dolorose e tanto anche dentro. Ciao , un grande abbraccio Lisa .
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumori cerebrali”