Cancro, la prevenzione a portata di frigo… e di freezer

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Cancro, la prevenzione a portata di frigo… e di freezer

Messaggio da Franco953 » gio 31 mar 2016, 11:22

Riporto di seguito l'articolo pubblicato sul sito della Clinica Humanitas di Rozzano, in quanto ritengo possa essere interessante

Franco

Cancro, la prevenzione a portata di frigo… e di freezer

Mangiare sano è una di quelle cose che ognuno di noi può fare per prevenire l’insorgenza di tumori. La prevenzione con l’alimentazione inizia prima di sedersi a tavola. Secondo l’Aicr, l’Istituto americano per la Ricerca sul cancro, riempire il frigorifero in maniera intelligente può fare la differenza nella scelta di ciò che mangiamo.

Ecco allora 5 consigli dell’Aicr su come seguire un’alimentazione sana in chiave di prevenzione oncologica, partendo proprio dalla spesa e dalla sistemazione del cibo in frigo (ricordiamo che sono suggerimenti pensati per i consumatori americani con abitudini alimentari un po’ diverse dalle nostre):

Freezer pieno di frutta e verdura. Prepara delle porzioni di frutta e verdura e congelale. Mais, piselli e ortaggi saranno pronti per l’uso come sani contorni mentre frutti di bosco e frutta fatta a pezzi saranno a portata di mano per un gustoso dessert

Frutta e ortaggi in primo piano. Pulisci e affetta carote, sedano, peperoni, mele e arance. Sistemali sul primo ripiano del frigorifero bene in vista, magari vicino alla tua salsa preferita: saranno degli snack da afferrare al volo per un salutare spuntino

«L’ideale sarebbe avere in cucina un frigorifero sempre pieno di prodotti freschi, come frutta e verdura. Certamente poter congelare qualcosa è comodo per chi non vuole comunque rinunciare a un’alimentazione sana ed equilibrata. In ogni caso, il consiglio è di mangiare frutta fresca e intera, magari non solo mele e pere ma anche melone e ananas. Bene preparare delle macedonie con frutta a pezzi per aiutare i più pigri a mangiarla.

Possiamo anche congelare degli ortaggi o dei legumi come soia e piselli: qualcosa da cucinare e magari da aggiungere a minestroni o passati di verdura già preparati», spiega la professoressa Daniela Lucini, responsabile della Sezione di Medicina dell’Esercizio dell’ospedale Humanitas.

Cereali? Meglio se integrali. Riempi il congelatore di prodotti fatti con cereali integrali al posto di quelli fatti con cereali lavorati. «Il mio consiglio – aggiunge la specialista – è di riempire la dispensa di pane, pasta e riso davvero integrali».

Niente bevande zuccherate. Al posto di bevande zuccherate, che contribuiscono all’aumento di peso (e sappiamo che l’obesità è un fattore di rischio di cancro), prepara bevande amiche dell’organismo come acqua o té, sia nero che verde. L’acqua può anche essere aromatizzata con frutta come limone, lime o arancia, o con aromi come basilico, menta e zenzero. Puoi farne dei cubetti di ghiaccio da usare all’occorrenza.

Contenitori trasparenti. Prendi dei contenitori trasparenti e riempili di pezzi di frutta, semi di girasole e frutta secca e mettili accanto allo yogurt. Fatti ispirare per creare delle composizioni colorate, come per esempio dei parfait, mescolando lo yogurt a questi ingredienti, «ma non dimentichiamoci delle calorie in più della frutta secca. Se possibile preferiamo sempre della frutta fresca», aggiunge la professoressa.


commento a cura di

Professoressa Daniela Lucini
Responsabile della Sezione di Medicina dell'Esercizio e Patologie funzionali di Humanitas.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

maddalena
Membro
Messaggi: 934
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Cancro, la prevenzione a portata di frigo… e di freezer

Messaggio da maddalena » gio 31 mar 2016, 16:44

L'altruismo di Franco è lodevole e impareggiabile, come sempre ha dimostrato per tutti in questo importante e delicato forum.
Sempre presente nel dare informazioni , consigli utili senza mancare di delicatezza.
Un GRAZIE anche se poco per il COTRIBUTO che da!

GRAZIE FRANCO DELLA COSTANTE e PREZIOSA PRESENZA ! ;)

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Cancro, la prevenzione a portata di frigo… e di freezer

Messaggio da Franco953 » ven 1 apr 2016, 22:25

Grazie Maddalena

"Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno."
Madre Teresa di Calcutta
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”