dove trovare la forza?????

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da Franco953 » lun 26 ott 2015, 22:17

Posso assicurarti che sicuramente hai cercato male perché ci sono parecchie persone che hanno scritto “io ce l’ho fatta”
Il prossimo mese il Forum darà vita ad un nuovo contenitore dove verranno inserite tutte le storie delle persone che convivono oppure hanno battuto il cancro

Ma questo poco importa nella tua situazione.

Hai bisogno che qualcun altro ti dica che ne è uscito ?
E’ per quale ragione se neppure tu ci credi ? Cosa cambia anche se lo trovi ?

La forza per affrontare ciò che devi affrontare non te la darà nessuno. La forza deve venire da te dalla tua anima, dal tuo cuore.
E sai qual'è questa forza ? E' la forza dell'amore che vince sempre su tutto

Ora, comunque , devi prendere una decisione e le strade che hai davanti sono solo due , non ce ne sono altre

La prima è quella rassegnazione ed è quella più semplice perchè non devi fare assolutamente nulla se non disperarti, piangere e soffrire dalla mattina alla sera, facendoti cento domande alle quali non avrai mai una risposta. E’ la soluzione del piangersi addosso e del “perché è capitato proprio a me. Cosa abbiamo fatto di male ?”. Devi solo attendere che gli eventi scorrano da soli e pensa non devi neppure negare l’evidenza, parli con tuo marito e gli spieghi tutta la situazione dall'inzio alla fine.

La seconda è la più difficile per cui forse non te la consiglio. E’ la strada della prima linea, è la strada di coloro che non si arrendono neppure davanti all'evidenza, è la strada di coloro che hanno in serbo, nel loro cuore, la SPERANZA di farcela e questa speranza, anche se con fatica, riescono a trasmetterla anche a chi sta male.
Ci sono malati che mostrano il cuore duro, sembrano in grado di affrontare qualsiasi difficoltà, ma togli loro la speranza di stare meglio, e cadranno in uno stato di depressione impressionante e senza possibilità di ripresa.
Su questa strada si soffre decisamente molto di più rispetto alla prima , ma lo si fa per essere d’aiuto e di supporto ai propri cari, per non lasciarli in balia della negatività che porta inevitabilmente alla rassegnazione
L’incapacità di pensare in positivo può pesare su un malato di cancro come una seconda malattia, e questo non lo dico solo io, ma anche famosi oncologi

Ma leggendo il tuo scritto , credo che tu abbia già deciso la strada da prendere per cui, forse, questo post è del tutto inutile

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

moni1
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da moni1 » mar 27 ott 2015, 10:01

fORZA rosele FORZA!!!!

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da veronicaf » mar 27 ott 2015, 15:51

Forza roslele! Combatti con lui! Io vorrei tanto combattere ancora con il mio papà ma non posso. Non puoi capire quanto lo vorrei accanto a me. Finché c'è vita c'è speranza..
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da Franco953 » mar 27 ott 2015, 21:27

Cara Roslele
ormai ti conosco benissimo e so come sei fatta
Non sei la persona che si arrende, ci avrei messo la "mano sul fuoco"
Avevi semplicemente bisogno di una scossa... e io te l'ho data.
E.. non sei una piagnucolosa, sei una donna FORTE visto quello che hai fatto fin d'ora ma adesso lo devi essere ancora di più
Ora avanti e... senza ripensamenti
Bene , chiarisci le cose con l'ospedale
VOGLIO che ci tieni informati sull'evolversi della situazione
Non sei sola e vogliamo sostenerti come meglio possiamo

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

SilvaFabio
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: mer 28 ott 2015, 2:33

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da SilvaFabio » mer 28 ott 2015, 3:25

Roslele non mollare maiiiiiiiiiiiiiiii,non so se hai letto io ho perso mamma dopo due anni e mezzo(curata a casa da male devastante),ringrazio Dio d'avermi concesso di curarla,amarla,proteggerla,difenderla contro i dolori,fino all'ultimo respiro ed ora.Metastasi per tumore Pancoast di mio papa,cosa ti da la forza???!L'Amore!!!!!!!!!!!!!Combatto fino all"ultimo perche'..loro hanno dato la vita a me ed io darei la mia per loro Ti sono accanto con il cuore.
:roll: :roll: :roll: :roll:

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da Franco953 » mer 28 ott 2015, 11:24

Brava Silvia
Se fossi qui , ti abbraccerei
Se hai bisogno di raccontarci di papà, lo sai , siamo qui anche per te

Un bacio sulla fronte

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

walterwhite
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: dom 4 ott 2015, 11:12

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da walterwhite » mer 28 ott 2015, 22:31

...ma cosa dice di preciso il referto PET?

walterwhite
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: dom 4 ott 2015, 11:12

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da walterwhite » mer 28 ott 2015, 23:06

ho capito. in pratica la lingua, essendo un muscolo (e forse perchè è stata mossa prima o durante l'esame, magari parlando) mangia lo zucchero radioattivo utilizzato nella PET rendendo difficile vedere se a quel livello c'è recidiva. Purtroppo questo è uno dei punti deboli della metodica PET, non ci si può far nulla.
I linfonodi invece sembrano essersi ridotti... ma probabilmente non a sufficienza per dire che sicuramente sono puliti.
Anche le captazioni polmonari sono probabilmente dubbie (troppo piccole per essere valutate bene dalla PET oppure il MN sospetta che siano infiammatorie, lo zucchero radioattivo è mangiato anche dalle cellule infiammatorie in modo indistinguibile da un tumore)

Probabilmente l'oncologo voleva una RM per valutare meglio la lingua e una TC per il polmone, ma visto che ha l'impianto cocleare farà magari una TC per tutto (se il polmone è infiammato nel giro di qualche giorno la TC non vedrà più nulla, e classificherà come falso positivo il referto PET, la TC inoltre può aiutare a capire se quwei linfonodi del collo siano più verosimilmente solo infiammatori). Poi magari la lingua per l'oncologo che l'ha vista è già pulita... ma sinceramente di clinica ORL non me ne intendo.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3056
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da Franco953 » lun 9 nov 2015, 18:25

Bene Amica mia
sono contento per te e per tuo marito
Vedrai che , anche per te, il nostro motto porterà fortuna: LOTTA DURA SENZA PAURA
Adesso sotto con i linfonodi
Mi raccomando "tienilo su" non è il momento di farsi prendere dallo sconforto
Anzi ........
Avanti "gioia"
A te un bacio sulla fronte e una bella stretta di mano al tuo valido guerriero

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Maria Concetta
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: gio 8 ott 2015, 20:19

Re: dove trovare la forza?????

Messaggio da Maria Concetta » lun 9 nov 2015, 20:44

Roslele questa si che è una buona notizia...♡♡♡♡♡

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”