Gente strana....

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Messaggio da Russia » mar 5 nov 2013, 3:13

Mi fate capire? Grazie


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » mar 5 nov 2013, 3:48

Io ti ringrazio linetta finalmente qualcuno che mi fa capi ahah madò stavo in paranoia ultimamento sto un po cosi un abbraccio


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mar 5 nov 2013, 4:06

Ciao Rosapina...,

continua pure a frequentare questo forum: "Noi ci siamo"..

Un caro saluto di solidarietà.

Giuseppe


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » mar 5 nov 2013, 4:32

Grazie giuseppe 6 un vero amico la tua solidarieta i tuoi consigli sono sempre graditi,faro come mi ai detto


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » mar 5 nov 2013, 4:38

Io vorrei consigliare di non giudicare magari vi sbagliate!su i farmaci miracolosi da cuba non sapevo che si svende la vita dei altri guadagnandoci io mi vergognerei!aparte questo se uno è stravolto poi dare impressione sbagliate io prima dovrei conoscere bene poi potrei esprimermi senza giudicare però le cose brutte è un altra cosa ora vado buonasera


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 5 nov 2013, 5:06

Anche questo e' vero, Nicky... Hai ragione..la sofferenza può essere molto destabilizzante..

Serena notte a te e a tutti..

Linetta


cbcb2
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: ven 1 nov 2013, 16:24

Messaggio da cbcb2 » mar 5 nov 2013, 15:35

Ciao a tutti, sono entrata per caso in questo post, pensavo si parlasse di altro.

Cmq io come messaggi "strani" ho letto solamente quello di una persona che parlava di un farmaco cubano, altri sinceramente non li ho notati.

Onestamente io credo che in questo forum ci siano solo esperienze vere e, sia positive che negative, e i messaggi che sto ricevendo da tutti voi mi stanno veramente aiutando in questo periodo


Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 » mar 5 nov 2013, 15:46

Ciao Rosapina....ma come ti viene di pensare che parlavamo di te???

E per quanto riguarda il giudizio su alcuni post strani può essere che sia stato troppo affrettato...comunque possiamo evitare di continuare di parlarne e aspettare per vedere come vanno avanti le cose...

bacioni a tutti e buona giornata!!


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31

Messaggio da sgrausina » mar 5 nov 2013, 15:47

ciao cb!

il problema è che ognuno di noi gestisce il proprio dolore come meglio credere e alla vista degli altri può essere un modo << nobile, esaltato, silenzioso, rumoroso o stravagante o esagerato >>
ognuno di noi metabolizza il proprio dolore come meglio crede questo è certo.. il problema nasce quando gli altri lo recepiscono a loro volta in modi differenti e lo assorbono in modi differenti..
se io esprimo il mio dolore con parole confuse ma che per me son solo pensieri che si accavallano, magari una persona che mi legge o mi ascolta può recepirlo come un modo crudo di parlare, come un modo esaltato.. ad altri possono venire i brividi, come a me nel leggere i post della pensione in questione.. ma non perchè non creda alle sue parole, ma solo perchè mi trasmettono PANICO, RABBIA, E FREDDEZZA nel raccontare gli avvenimenti.. e mi spaventa.. mi spaventa un giorno poter essere anche io così..
non so cosa voglia dire perdere un genitore.. si certo vivo con la paura costante di perdere mio padre, ma grazie a Dio sta andando tutto bene.. ma non so cosa voglia dire perdere lui o mia mamma o mia sorella ( spero di scoprirlo il più trdi possibile )e quindi non so in che modo potrei affrontare il mio dolore..
mi sentivo di dire questo..
baci

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

cbcb2
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: ven 1 nov 2013, 16:24

Messaggio da cbcb2 » mar 5 nov 2013, 16:13

Ciao Sgrausina, capisco perfettamente quello che vuoi dire.

Personalmente sono sempre stata una persona molto razionale ma quando è mancata mia mamma mi sono sentita persa, impotente, perchè è una cosa che non posso gestire, però in qualche modo devo fare e scrivere aiuta un po'.

Incrocio le dita per il tuo papà

Baci


Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”