Lutto e Festeggiamenti di Natale..considerazioni

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » gio 26 dic 2013, 17:41

Ci sarà sempre la Vostra amata Caterina come tutti quelli che abbiamo dentro compresa mia mamma Silvanin che era (ed è sempre) una forza della natura.

Grazie di cuore Arturo un abbraccio fortissimo

Susanna


art
Membro
Messaggi: 520
Iscritto il: mer 15 mag 2013, 17:26

Messaggio da art » gio 26 dic 2013, 18:07

Grazie Susanna ed un abbraccio da parte mia ed un pensiero dolce per la tua cara mamma.

Art


Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » gio 26 dic 2013, 18:12

Grazie Arturo sei molto caro, forza e coraggio a tutti

Un pensiero alla tua Caterina.

Susanna


chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Messaggio da chiarotta » ven 27 dic 2013, 1:55

Cari amici del forum, non ho fatto gli auguri a nessuno perché queste festività sono diventate giorni pesanti e odiosi..stasera sono sollevata,perché in un modo o un altro sono passate no!? Via,manca il fine\inizio anno..ed è fatta! Sono ancora in fase in cui subiscono la vita più che viverla..speriamo il nuovo anno porti serenità a chi non l' ha ancora ritrovata...un caro abbraccio a tutti!


Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » ven 27 dic 2013, 3:19

Sì meno male che sono passate, chiedo scusa a mio padre e al mio fidanzato, mi sono messa la maschera da clown e oggi ho giocato a monopoli, per tirare su di morale tutti.

Pace e serenità almeno nel 2014 e che mio padre (classe 1934) smetta di fumare quelle odiose otto sigarette. Scusate lo sfogo. Abbracci di cuore

Susanna


Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » ven 27 dic 2013, 3:52

Al 2014 chiedo pace, serenità, per tutti Voi e per me, per il mio fidanzato e per mio padre, l'unico rimasto, (classe 1934) che qualche "sant'uomo" (se ne esistono ancora) gli faccia smettere di fumare quelle stramaledette 8 sigarette. Lui dice che io ho paura che Lui muoia, che male c'è dopo tutto quello che è successo chiedergli da parte mia di smettere di fumare. Non è forse un richio in più?

Scusate lo sfogo, grazie di cuore per avermi ascoltato.

Un caloroso abbraccio

Susanna


france74
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: sab 14 dic 2013, 20:18

Messaggio da france74 » ven 27 dic 2013, 16:11

Carissimi amici facciamoci forza in queste giornate, sono durissime da affrontare perché vedo che il mondo va avanti, tutti giustamente hanno le loro vite che continuano. A me sembra invece che il mondo si sia fermato e il mio papà mi manca terribilmente...nonstante i miei 39 anni, un bimbo di 2 anni e mezzo e una in arrivo a breve ero la "pupetta" di papà e non riesco a sopportare la sua assenza, non poterlo chiamare come facevo tutti i giorni, non poterlo vedere mai più...

Come è accaduto ad Art, che ammiro tanto, abbiamo cercato di passare delle feste "normali" per i bimbi in famiglia che, fortunatamente, ci hanno strappato qualche sorriso in questo momento cosi brutto.

Paola51 è vero, il Natale dovrebbe essere a prescindere un momento di spiritualità. Per me è sempre stato sinonimo dello stare in famiglia, cosa che io adoro perché fortunatamente i miei familiari sono persone splendide. Queste malattie però ci mettono di fronte alla vera normalità...ovvero che si nasce e poi si muore, si dice addio per sempre alle persone che amiamo .. Avevo il terrore di morire ma ora penso che, quando mi succederà, magari ci sarà il mio papà che mi verrà a prendere e questo sarà il piu' grande sollievo.

La morte porta a chi rimane tanta sofferenza ma anche un momento di riflessione. Ho capito che la vita va vissuta, senza lamentarsi ma agendo affinché le cose vadano come vogliamo. Fortunatamente papà ha vissuto bene, non si è fatto mai mancare nulla, lo stesso voglio fare io.

Un abbraccio a tutti, sperando che i nostri cari ci proteggano sempre e che il tempo ci aiuti a superare questo momento.

Francesca

Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » ven 27 dic 2013, 16:38

Carissima France, l'adorata "pupetta" sarà protetta dai Voi genitori e dal Vostro adorato papà, sentirà parlare del nonno e di cosa combinava quando stava bene e si ricorderà di Lui come Voi del resto. Non morirà mai, le persone mancano fisicamente ma se c'è il ricordo la morte non esiste. Probabilmente mancano le confidenze, i consigli, gli scherzi e anche talvolta i bisticci fatti a fin di bene e mai per interesse.

Mancano le parole che in quel momento non ci sono fattualmente ma li troviamo e sono dentro di noi. Spesso io, mio padre il mio fidanzata ci chiediamo cosa avrebbe detto la mammina di questo fatto e noi la troviamo subito senza molti dubbi. Non pensare di morire, anche a me la morte non fa paura dopo quello che è successo e se verrà starò con mia madre nel bellissimo vaso di ceramica nel salotto. Ma ho un fidanzato, un appartamento da ristrutturare per volontà di mia madre e un padre di quasi ottant'anni che vizio come fosse un bimbo, con tanti baci e carezze. Che il 2014 porti a Te e alla Tua famiglia un po' di serenità, goditi la maternità non ho mai avuto figli perché in quella mia casetta mi sarei voluta occupare dei mei genitori, invece il destino ha scelto chi dei due occuparmi per fortuna mio padre è ancora in gamba gira con la macchina e va a fare la spesa, fa i suoi lavoretti fuori casa, aiutato dal mio meraviglioso fidanzato. 39 anni sono pochi per affrontare certe prove, io ne ho dieci di più ma non sei mai pronta te lo giuro. La famiglia è la famiglia come voleva tuo Padre e mia Madre, a prescindere dal credere o non credere in Dio.

Un augurio sincero affinché il 2014 porti serenità nella Tua famiglia ne avete tanto bisogno e ai tuoi meravigliosi bimbi. Abbracci affettuosi France ti porto nel cuore sei tanto cara.

Susanna


france74
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: sab 14 dic 2013, 20:18

Messaggio da france74 » ven 27 dic 2013, 16:45

Grazie Susanna, sei sempre molto dolce! Ti auguro di trovare presto un po' di serenità

Francesca

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » ven 27 dic 2013, 21:17

Ciao France,

anche per me è stato il primo Natale senza mio marito, volato via (ma non perso) 5 mesi fa. I due Natali precedenti sono stati quasi peggiori di questo....Chemioterapie, ricoveri. Sì Pier ha ragione, è la concezione di morte che modifica il nostro essere e il nostro agire. Io so di non aver perso Dani, so che è ovunque e a volte lo sento così vicino che ho quasi la sensazione di poterlo sfiorare. Ma questo non è successo a due settimane. A due settimane ero uno zombie, volevo stare da sola e non avevo alcuna voglia, per esempio, di festeggiar il mio compleanno. Dani è volato via il 10 luglio e io li compio il 29...

Questo per dire che, reagire è giusto e doveroso, ma con i tempi che il nostro cuore richiede. Il cuore e il cervello hanno dei tempi di elaborazione che non è giusto forzare solo perché è Natale. Anch'io ho un bimbo di 5 anni e gli ho fatto un albero gigante, ma sono passati 5 mesi e ora vedo le cose diversamente perché da quel 10 luglio ad oggi mi sono successe cose che mi hanno indotto a riflettere su quello di cui parlava Pier nel suo post. Ho incontrato personalmente Art che si è macinato chilometri per una serata all'insegna dei ricordi, ma anche dei progetti e del futuro e sentire la sua energia mi ha fatto capire tante cose.

Questo di Aimac è un posto speciale, definirlo FORUM è ben poco rispetto alla sua realtà.

Io immagino questo posto come una stanza riscaldata da un camino e noi intorno al fuoco, a parlare di chi è volato via, delle nostre battaglie.

Qui ho imparato che non siamo soli e che spesso quelli che sembrano problemi sono stupidate e oggi vivo così, ponendo l'accento sulle piccole cose che spesso passano inosservate e vivo meglio e di questo ringrazio questo posto, chi lo abita e lo anima e ovviamente il mio Dani!

Un bacio grande

Erika


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”