Odio il sabato

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
Cris1969
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 14 ott 2013, 2:19

Messaggio da Cris1969 » dom 10 nov 2013, 3:27

Ecco un altro sabato e' passato, odio i sabato, era il ns giorno, il giorno della famiglia, stavamo insieme e poi quel sabato il 10 agosto il mio amore se ne e' andato, ogni sabato rivivo quel giorno e' angosciante, mi manca da morire e qs settimana e' stata una lacrima costante continuo a rivederlo quando lo hanno cambiato l'ultima sera che si e' messo a urlare spaventato mi ha stretto la mano ed ha spalancato i suoi occhi che non erano piu' i suoi ormai....e' durissima. Devo farmi forza anche per la ns bambina che si e' vista portare via il suo amato papa' , devo andare avanti lo so ma ogni giorno mi manca sempre di piu', abbiamo passato insieme 19 anni lo rivedo nei nostri mille attimi vissuti, lo rivedo mentre la sera lo salutavo dalla finestra e lui chiudeva il garage, lo rivedo ovunque e mi manca, mi chiedo perche' a lui perche' a noi. Sono stanca di soffrire, a volte arrivo a sera e mi fanno male gli occhi per il piangere. Devo devo devo andare avanti ma senza di lui mi sembra impossibile.


La straniera
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: mar 12 mar 2013, 17:51

Messaggio da La straniera » dom 10 nov 2013, 5:12

Cara Cris1969
Anche io non smetto di piangere Sergio.Il 13.11.2013 sono 6 mesi senza lui.

Sono diventata un'altra persona.

Ti abbraccio.Stai forte,capisco tuo dolore.


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 10 nov 2013, 5:54

Cris, 10 luglio, era un mercoledì. Ho smesso di odiarlo perché è stato l'ultimo giorno che l'ho visto. Andare avanti, sono due parole che ci sentiamo ripetere di continuo, sembra scontato, ma in realtà è qualcosa che fai ogni mattina quando ti svegli, ti pettini e ti prepari per la giornata, quando vai al lavoro o sistemi la casa, quando cucini o vai a prendere la bimba a scuola e la metti a letto. Andare avanti non è altro che questo. Non è un qualcosa che devi importi, già lo fai. Vivere davvero, quello sì è diverso. Significa trovare la ragione, il perché e cambiarsi pelle. Non è affatto facile, anzi è un percorso arduo, forse più che accettare la perdita, perché quello è quasi automatico dopo qualche mese. Vivere invece non è automatico, dipende dalla volontà di farlo e quella volontà la troverai dentro di te, quando sostituirai ai ricordi di quell'ultimo tremendo giorno, quelli belli che i 19 anni di vita insieme ti hanno regalato. In fin dei conti Cris, se soffri così tanto è perché hai amato tanto, quindi hai avuto qualcosa di grande, eccezionale, un dono che non è di tutti e per tutti e ora tocca a te onorare quel dono e onorare te stessa con la vita che tu e la tua bimba meritate. Cosa credi vorrebbe lui?

Se hai bisogno di me, mandami un PM, chissà che non possa fare una piccola magia... ti sono vicina!


Cris1969
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 14 ott 2013, 2:19

Messaggio da Cris1969 » dom 10 nov 2013, 15:16

Grazie care so che anche voi condividete il mio dolore, anche voi avete subito una perdita enorme. Io vado avanti ogni giorno ma ci sono dei gg piu' dolorosi di altri, oggi sono tre mesi che se e' andato non mi sembra ancora vero e' stato tutto cosi' veloce, pieno di sofferenze che fa malissimo. Era il mio Pacio, dolce e sempre allegro ed ora non c'e' piu' . Ciao grazie vi abbraccio fortissimo


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 10 nov 2013, 16:33

Cris ti abbraccio forte ed anche te Erika... Sopravvivere a chi si ama e' crudele ma bisogna vivere perché loro amavano la vita... E' difficile lo so... Vi sono vicina..avete i vostri bimbi...

Linetta


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » dom 10 nov 2013, 17:59

Cris ti capisco però odiare un giorno non ti fara stare meglio ,ma devi ricordarti che il sabato era un giorno speciale x voi!io lo continuerei a sentirlo cosi so che è difficile ma c riuscirai a tempo su ti abbraccio


Cris1969
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 14 ott 2013, 2:19

Messaggio da Cris1969 » dom 10 nov 2013, 21:49

Ciao Rosa lo so ma per ora prende il sopravvento la rabbia, penso sempre ai bei momenti passati con lui ma quel sabato lui se ne e' andato per sempre lasciando un vuoto enorme ed incolmabile, ricorso che alle sei sono passati gli infermieri mi hanno lasciato una tazza di te ed cosi' ho fatto colazione con lui l'ultima volta ...erano le 11.50 ed io gli tenevo la mano ed ho visto il suo ultimo respiro. Mi manca talmente che a volte mi manca il respiro e poi vedere la mia bambina soffrire fa ancora piu' male. Oggi sono tre mesi e non e' neppure riuscita a pranzare mi ha detto mamma mi sembra che il cuore mi si spacchi dal dolore. Non vi nascondo che a volte la mattina mi alzo solo perché' c' e' lei che mi da la forza di andare avanti.

Un abbraccio Tutte voi. Cri


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » lun 11 nov 2013, 1:14

Immagino sia dura,spero che il tempo ti dia modo di vivere con i ricordi è ti dia la forza !so che queste parole ora ti sembrano senza senso perché c vuole il tempo suo,ognuno a modo suo reagisce,sono vicina col cuore se può aiutarti qua siamo una grande famiglia un abbraccio


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 11 nov 2013, 4:21

CRI... Ti sono vicina.. Dai un abbraccio alla tua bambina, parlale sempre del suo papà, tenetelo sempre stretto a voi...

Ti abbraccio amica cara,

Linetta


Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”