Ho perso il senno...

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
urania
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: mar 2 giu 2015, 11:05

Ho perso il senno...

Messaggio da urania » dom 7 giu 2015, 9:07

Ciao a tutti! Non sapevo se postare qui i miei pensieri, ma magari qualcuno qui può capirmi. Mia mamma ha un cancro al pancreas e dovrebbe iniziare la chemio la settimana prossima. Inutile dire che sono caduta in una sorta di depressione, poi ho letto tante (troppe) testimonianze brutte riguardo questo tipo di cancro e non faccio che pensare che mia madre morirà a breve. Il punto è che l'oncologo non mi ha detto non ci sono più speranze, con la chemio sperano di far diventare il tumore operabile. Perché non riesco ad essere speranzosa? A volte penso a mia madre come già morta o morente, come se fosse in una sorte di braccio della morte.
Non sono mai stata una persona ottimista, ma mi faccio proprio schifo quando penso a certe cose e ovviamente non ci dormo la notte. Non sono di supporto a nessuno e sembro un cucciolo impaurito alla ricerca di rassicurazioni. Per fortuna che c'è mia sorella che sta affrontando alla grande il tutto e dice che finché c'è vita c'è speranza. Io avendo famiglia e lavoro a più di 1000 km di distanza non posso essere sempre presente, e tra l'altro sento puzza di licenziamento.
Ho tante domande a cui non riceverò mai risposta, ma ora mi serve solo qualcuno che mi stringa e che mi dica che andrà tutto bene

AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Ho perso il senno...

Messaggio da AMJANTO » lun 8 giu 2015, 22:16

Ciao urania. Purtroppo nn possiamo decidere noi per i nostri cari. Noi possiamo solo essere la loro ancora il loro sorriso. Almeno hai la possibilità di farlo regreditr ed operare. Non tutte le storie finiscono male. Sii positiva. Do che è difficile ma provaci. Un bacio
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "

MassimoLT
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 9 lug 2015, 15:31

Re: Ho perso il senno...

Messaggio da MassimoLT » ven 10 lug 2015, 11:28

Urania,

i tuoi sentimenti sono normalissimi, non devi sentirti in colpa. Ho una persona cara di 46 anni che ha appena iniziato la terapia per lo stesso identico motivo.
Non essendo della mia stretta cerchia familiare, anche se vorrei dare dei consigli, non avendone i titoli, posso solo essere presente ( per telefono anche io a 1000 km di distanza) o con una visita di persona che farò a breve.
So che in molti casi più della chemio può fare una dieta rigorosa mirata a togliere il nutrimento alle cellule tumorali. Ma non ho i titoli né il permesso del forum per dire oltre, anche se ormai se ne parla un pò dappertutto su internet.
Anche io inizialmente non nutrivo speranza, poi leggendo qua e la ho visto che a volte i miracoli accadono.... poi sono sicuro che tua sorella farà tutto il possibile per darle ciò di cui ha bisogno. Anche se sei distante puoi farle comunque sentire il tuo amore e questo nelle sue condizioni è importante. Un abbraccio

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”