ho portato mamma al mercatino...mezz'ora di normalità

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » lun 1 lug 2013, 18:03

ho deciso di portare mamma al mercatino, godere di un pò di normalità nn ci fa male...peccato che è durato poco...al rientro lei mi dice" ma che pazzia, io che faccio la chemio me ne vado al mercatino"...mi è crollato di nuovo tutto addosso!!!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 1 lug 2013, 18:36

Perché?? Mia mamma faceva chemio e andavamo a fare la spesa!!! Non ci sono controindicazioni... Certo c'è iil fattore che la chemio faccia abbassare le difese immunitarie ma vivere un po della propria quotidianità certo non fa male!!!

Diglielo Bene alla mamma!! Nessuno ancora ha dato una sentenza quindi perché non vivere nella propria quotidianità insieme alla chemio!!! Fin che si riesce... Fatelo! Anche solo un giro al parco... Ma vivete

un bacio

Ambra
ps Bene purtroppo loro la vivono in prima persona... A volte sono anche un po brutali.. Non sanno che con quella frase ci fanno star male...

FORZAAA non mollare!!!


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » lun 1 lug 2013, 19:30

bè...mia zia faceva la chemio e poi andava a lavoro...
mmmmm si sta buttando giù? no no no... deve lottare e affrontare la malattia! la chemio non vuol dire non uscire più e chiudersi in casa.. forza bene .. FORZAAA

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » lun 1 lug 2013, 20:14

grazie ragazze siete sempre così tenere...questo è quello che vorrei farle capire...Ambra hai ragione, diventano brutali senza capire che noi ci stiamo malissimo...vi abbraccio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mar 2 lug 2013, 3:55

Ciao Bene, mio papà faceva la chemio, se era stanco stava in casa, se se la sentiva andavamo a fare due passi piano piano, a bere una bibita (il caffè non lo reggeva durante la terapia).

Secondo me è IMPORTANTISSIMA la nostra funzione in questa fase. Portarli fuori e fare vivere una vita il più possibile normale.

Sono persone malate che fortunatamente hanno la possibilità di curarsi.

Nessun bue davanti al carretto !!!!!!!!

Noi serviamo a questo. A far si che sedere per un quarto d'ora al tavolino sorseggiando un the faccia riappropriare della propria vita i nostri cari.

Quindi cara Bene, INSISTI SEMPRE PER TIRARLA FUORI DI CASA, compatbilmente con le condizioni ovviamente


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » mar 2 lug 2013, 18:53

Noi quando tornavamo dall'ospedale dopo sei ore di flebo, ci fermavamo a prendere un caffè e poi facevamo la spesa e due passi. Chiaro, una volta arrivate a casa era puro relax, ma se non si sente troppo stanca non vedo nessun impedimento a fare quello che fa sempre! Convincila!!


benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » mer 3 lug 2013, 0:15

grazie a tutti, siete carissimi!


Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”