prevenzione e cura alternativa dei tumori

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » ven 5 lug 2019, 22:22

mi dispiace che tu non veda il nesso; il veganesimo è (a mio parere) una delle tante degenerazioni della società ma qui il discorso sarebbe socio-filosofico e non intendo esprimermi oltre. Mi piacerebbe tanto continuare a discutere di prevenzione delle malattie e di possibili strade che chi è malato potrebbe valutare per rimettersi in salute ma come vedi passo la maggior parte dei miei post a replicare a accuse e alla censura dello staff, è un'impresa ardua!
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-

Faby76
Membro
Messaggi: 921
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Faby76 » sab 6 lug 2019, 0:35

Ciao Stolker, lo vuoi un consiglio? Sorvola, ignora le critiche e vai avanti. Visto che hai fatto tante ricerche sintetizza il tuo pensiero, ma cerca di rispettare chi la pensa diversamente e magari si sta curando con le cure ufficiali. Una curiosità!! Come sei arrivato a interessarti fortemente alla prevenzione del tumore? Hai avuto casi in famiglia? Perché non hai pensato alla prevenzione degli infarti, della sclerosi multipla, degli ictus ecc.....? E poi per i tumori si parla di Artemisia annua, aloe arborescens ricetta Zago, Cannabis ecc... Com'è che ti sei soffermato sulla melatonina? Chi te ne ha parlato per primo? Sei per caso amico del Dott. D. . Sinceramente certe volte mi viene il dubbio che sia proprio tu un influenzer..... Ma allontano subito il pensiero perché mi piace immaginare che sei un ricercatore per hobby che vuole salvare il mondo dalla piaga del tumore. Per favore abbiate pietà di me!! È solo il mio modesto pensiero
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 6 lug 2019, 1:09

ciao Faby ho iniziato leggendo pubmed.org, sito mantenuto dal governo federale americano dove si pubblicano ricerche in campo medico; ci sono più studi sulla melatonina che sull'aspirina. E' un argomento trattatissimo; anni prima avevo letto il libro di Pierpaoli " il miracolo melatonina" e le sue teorie su come allungare la vita e fermare l'invecchiamento, gli esperimenti sui topi e il famoso trapianto di ipofisi che fa ringiovanire il topo vecchio. ci sono teorie al limite della fantascienza sulla melatonina, c'è chi dice che asportando l'ipofisi dopo una certa età, la durata della vita potrebbe essere indefinita e cose simili e che è l'ipofisi che dà il "segnale" che fa morire e spegne tutto.
Poi ho scoperto che la melatonina è anche il cardine della cura di Bella e ho cercato di capire come viene utilizzata in questo trattamento.
Forse ci sono riferimenti alla melatonina persino nella bibbia ma non mi dilungo.
Non sono amico di nessun medico ma stimo i medici che pensano "out of the box" come Di Bella e Pierpaoli, sopratutto Di Bella, anche se non l'ho mai conosciuto personalmente, ogni volta che lo ascolto penso che è così che tutti i medici dovrebbero essere.
E sopratutto non mi piace l'atteggiamento inquisitorio che hanno medici e ricercatori, e faccio quello che posso per combatterlo, spiegando che alternative ci sono, fortunatamente.
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-

Elegra
Membro
Messaggi: 750
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Elegra » sab 6 lug 2019, 8:56

Qualcuno sa qualcosa sull'interazione sport- attività fisica e prevenzione delle malattie oncologiche?
Sono interessata all'argomento.
Grazie
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 6 lug 2019, 12:09

l'attività sportiva è fonte di ossidazione tanto più è intensa e frequente, forse è per quello che gli atleti di solito non arrivano a tarda età.
quindi secondo la mia modesta opinione, chi fa attività fisica molto intensa dovrebbe incrementare la dose di vitamina C o di altri antiossidanti
Io ho fatto pesi per diverso tempo e mi sono ben definito, ma la crescita muscolare alla fine è la cicatrizzazione dei microtraumi che le fibre subiscono durante l'estensione.
Poi l'attività fisica ha senz'altro anche lati positivi.
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-

roslele
Membro
Messaggi: 243
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da roslele » sab 6 lug 2019, 13:46

Posso fare un minuto di polemica? Se fate attività fisica tipo andare in bicicletta cercate almeno di farlo in campagna e non in città e cosi anche per la corsa...si lo so che non tutti hanno la fortuna di vivere in campagna...ma non capisco il senso di andare in bicicletta sulla statale e sfrecciare tra le macchine....ma l inquinamento?

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3251
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Franco953 » sab 6 lug 2019, 14:01

Giusto Roslele così come quando il Comune dove abitate vi assegna, in pompa magna e con grande soddisfazione, un orto da coltivare a 5 metri dalla tangenziale più trafficata della città.
Abbiate il coraggio di rifiutare dicendo al sindaco che se li coltivasse lui i " cornetti e le patate" agli idrocarburi....

Franco
Ultima modifica di Franco953 il sab 6 lug 2019, 14:03, modificato 2 volte in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 6 lug 2019, 14:02

pensa roslele che un mio amico e ex collega di lavoro è rimasto paralizzato a Londra 3 anni fa in un incidente: era in bicicletta e si è scontrato contro un suv. Più che l'inquinamento, è proprio pericoloso andare fuori dalle piste ciclabili (dove ci sono)
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-

roslele
Membro
Messaggi: 243
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da roslele » sab 6 lug 2019, 14:10

Esatto avevo anch'io un amico che era paralizzato per un incidente in bicicletta...

Elegra
Membro
Messaggi: 750
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Elegra » sab 6 lug 2019, 14:12

stalker ha scritto:
sab 6 lug 2019, 12:09
l'attività sportiva è fonte di ossidazione tanto più è intensa e frequente, forse è per quello che gli atleti di solito non arrivano a tarda età.
quindi secondo la mia modesta opinione, chi fa attività fisica molto intensa dovrebbe incrementare la dose di vitamina C o di altri antiossidanti
Io ho fatto pesi per diverso tempo e mi sono ben definito, ma la crescita muscolare alla fine è la cicatrizzazione dei microtraumi che le fibre subiscono durante l'estensione.
Poi l'attività fisica ha senz'altro anche lati positivi.
Non mi definisco un atleta ma un'oretta di attività cardio e tonificazione è diventata un'abitudine quotidiana. Non lo so...per me è una droga ne sento proprio il bisogno. Tra lavoro e famiglia a costo di alzarmi alle 5.Non ho mai pensato di prendere integratori...forse dovrei farlo soprattutto adesso che è caldo.
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”