Rabbia

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Rabbia

Messaggio da delena » gio 16 lug 2015, 23:46

Come da titolo sono arrabbiata e stanca di sentirmi dire come va e far finta che vada bene!! Smettetela di aspettarvi che da un giorno all'altro passi!! Non capite che niente è e sarà come prima? Per un attimo di serenità pensate che tutto sia passato? E invece no l'assenza e il vuoto sono lì si fanno sentire lo stesso!! Ci vuole tempo!! Che rabbia, chiedo solo un posto dove piangere senza che nessuno abbia aspettative!! Il dolore è mio e lo vivo come dico io!!
Non è per voi amici del forum, è solo un mio sfogo!! :evil: :cry:

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Rabbia

Messaggio da silvy84 » ven 17 lug 2015, 0:33

Esatto Delena...hai fatto bene a sfogarmi..le persone non capiscono che se andiamo avanti e cerchiamo di sorridere è perchè il contrario di questo sarebbe lasciarsi morire...quindi dobbiamo farlo x forza...ma non vuol dire che stiamo bene...non staremo mai più bene come prima..non esiste un tempo al dolore...ma sembra che quei continui come stai??si aspettino una risposta positiva...non c e niente di.positivo in questo dolore...niente....è solo una tortura..un pugnale dritto al cuore che fa male e noi sentendo quel male facciamo solo finta di nin sentire nulla....solo finta...ma solo noi sappiamo quanto dolore sentiamo nel nostro cuore..
Un abbraccio....

spumella
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: Rabbia

Messaggio da spumella » ven 17 lug 2015, 4:34

Hai perfettamente ragione! Spesso non vedo l'ora di essere a casa finalmente sola per poter piangere e star male... Visto che a quanto pare se soffri per più di una settimana la maggior parte della gente rimane basita O_o

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Rabbia

Messaggio da delena » ven 17 lug 2015, 13:26

<3

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Rabbia

Messaggio da silvy84 » ven 17 lug 2015, 15:40

Eh si....la gente parla perchè non sa...non sanno che non puoi diventare forte da un giorno all altro...il dolore ti fortificherà come dicono forse ma non ADESSO...adesso mi sento fragile come mai lo sono stata prima...questo dolore mi ha solo reso più debole...altro che forte...mi ha lasciato attacchi di ansia..attacchi di solitudine improvvisa..e tante altre cose brutte che nascono dal fatto che lui manca troppo e mi sento uno schifo senza di lui......ciao ragazze❤

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Rabbia

Messaggio da delena » ven 17 lug 2015, 23:30

spumella ha scritto:Hai perfettamente ragione! Spesso non vedo l'ora di essere a casa finalmente sola per poter piangere e star male... Visto che a quanto pare se soffri per più di una settimana la maggior parte della gente rimane basita O_o
Già è proprio così... il dolore ha una scadenza poi sei un alieno.. non reagisci bene.. stai esagerando.. la vita continua e bla bla bla..
il dolore e la sua elaborazione è personale..

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Rabbia

Messaggio da silvy84 » sab 18 lug 2015, 8:04

Già...molto personale....quando mi sento dire...ce la stai facendo...sei stata brava..mi viene rabbia...perchè ripeto io sto sopravvivendo...non faccio come i primi tempi che stavo ferma immobile afissare un punti nel vuoto..grazie senò a quest ora mi avrebbero già ricoverato in psichiatria...però sopravvivere come stiamo facendo tutti non vivere e non vuol dire stare bene...tutti i.momenti pensiamo a loro e abbiamo il nostro sfogo quotidiano ma in mezzo alla gente cerchiamo di sembrare forti..perchè non possiamo ogni secondo ripetere quello che sentiamo...perchè magari a loro non interesaa nemmeno sentirlo ogni secondo...quindi questo è quanto....buona giornata amiche....

Stellacadente
Membro
Messaggi: 62
Iscritto il: mar 3 mar 2015, 20:28

Re: Rabbia

Messaggio da Stellacadente » sab 18 lug 2015, 10:37

Mi intrufolo anch'io un attimo in questa discussione, anche se il lutto vero e proprio non l'ho ancora vissuto (ma ahimè non manca molto).
Giuro che prima poi farò una raccolta di frasi fatte del cavolo che vengono dette in certi momenti.
'Dai, tu sei forte'. Ma forte de che? Che significa essere forte? Solo perchè non mi si vede piangere 24 ore al giorno 7 giorni su 7? Solo perchè metto piede in ufficio invece di stare a casa raggomitolata a letto con le tapparelle abbassate? Tante grazie, il lavoro mi serve, lo stipendio mi serve. Io ci starei ben volentieri a letto al buio, ma non posso.
'Dai, devi prenderti del tempo per te stessa, altrimenti come fai?' Allora, chiariamo intanto una cosa. Io in questa vita solo due cose devo fare: pagare le tasse e morire. Il resto sono tutte scelte. L'unico tempo che riesco a prendermi per me stessa sono quelle 4/5 ore di sonno che riesco a fare a notte. E scusate se non esco a fare aperitivi e chiacchiere superflue: da un lato sono esausta, dall'altro non avete idea di quanto me ne possa importare di tizia che va a letto con tizio sposato che giura che lascerà la moglie ma poi non la lascia mai. O di consolare qualcuna che è stata lasciata dopo un paio di mesi di frequentazione: signori miei, i problemi della vita son ben altri
(il voi ovviamente non è riferito ai frequentatori di questo forum, ovvio!)
'Mamma mia come sei dimagrita, vorrei essere io al tuo posto' (giuro, detta da chi SA cosa sto affrontando): guarda, volentieri, facciamo cambio. La mia si chiama dieta da papà malato terminale e figlia unica. Facciamo un bel cambio: mio papà sta bene, il tuo si ritrova ad essere malato terminale. Così tu sei felice perchè sei dimagrita, e io sono felice perchè mio papà sta bene.
Al momento queste son le prime che mi vengono in mente, ma per fortuna che non ho un porto d'armi, perchè in certi momenti io davvero rischierei di fare una strage....

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Rabbia

Messaggio da delena » sab 18 lug 2015, 10:55

Ciao stellacadente benvenuta!! Non sei per nulla intrusa!! Già stai vivendo il lutto.. te ne accorgerai poi...
traspare molta rabbia dal tuo post e fai bene a sfogarla.. inutile dire che condivido.. è irritante la stupidità o meglio dire l'insensibilità e l'inadeguatezza dell'essere umano (magari non tutti) difronte alla morte e alla sofferenza.. forse se ne si parlasse senza remore ma come parte integrante della vita magari si starebbe un po'meno male.. e sarebbe piú facile accettare la sofferenza propria e altrui evitando frasi irritanti e alle volte imbarazzanti in modo da "facilitarne" l'elaborazione.. empatia.. comprensione.. doti rare :-)

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Rabbia

Messaggio da silvy84 » sab 18 lug 2015, 21:23

"..ti aspetto....e ogni giorno
mi spengo poco per volta..
..mi chiedono se la mia disperazione
sia pari alla tua assenza..
..no è qualcosa di più..
..è un gesto di morte fissa..
che non ti so regalare.."

Solo noi sappiamo cosa sentiamo.......

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”