Mi sento strana...

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Mi sento strana...

Messaggio da Bibi » sab 13 feb 2016, 15:30

Neanche due settimane che non ci sei più. E mi sento così strana... leggo tutti questi post di gente che ha perso qualcuno di caro e mi sento così diversa. No io non sto male. Io non piango tutto il giorno. Io non ho il magone. Mi manchi mamma ma sono felice. Sono felice perché hai smesso si soffrire. Perché questo era un incubo e tu non ce la facevi più e noi con te. Mi manchi tanto ma mi mancavi anche due settimane fa e anche 3 mesi fa che eri ancora qui.. perché eri qui ma non eri tu. Quella bestia ti aveva trasformata. Non avevi più voglia di stare qui e io lo so.. non volevi più vedere nessuno, non volevi più fare niente. Il tuo corpo se n'è andato io 2 febbraio ma la mia mamma se n'è andata molti mesi prima. Ho pianto tanto amore mio.. in questi mesi.. e quando il tuo cuore ha smesso di battere. Ma le lacrime che ho versato sulla tua Bara dicendoti basta soffrire mammina sono state le ultime. Ora vado avanti... ti sento sempre ma senza dolore. Forse sono stata veloce a metabolizzare. Forse non me ne rendo conto. Forse sono talmente impegnata a pensare a papà, il tuo grande amore, che non ho tempo di star male.. forse sei semplicemente tu che mi dai questa forza. Quanto eravamo unite mamma... non è vero che la mamma è sempre la mamma. Non tutte si amano come noi. Ti penso e ti prometto di non essere triste. Quello che non ti possono promettere però è di non essere arrabbiata. Non si può morire di chemioterapia. Non a 54 anni. No. Avevamo una vita davanti.. dovevi diventare nonna. Dovevi viaggiare. Dovevi vivere. Ti amo mamma...

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Mi sento strana...

Messaggio da Franco953 » sab 13 feb 2016, 15:47

Ciao Bibi
un grande abbraccio e tanta comprensione per la tua sofferenza
Io credo sia ancora lì con te mamma e penso che ci resterà per sempre per aiutarti
Forza piccola!

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: Mi sento strana...

Messaggio da veronicaf » sab 13 feb 2016, 21:22

Bibi vorrei essere forte come te! Io sto ancora tanto male. Sono triste e mi sento sola.
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Mi sento strana...

Messaggio da Alessandra68 » dom 14 feb 2016, 11:12

Non credo si possa metabolizzare una perdita così importante in così poco tempo. Credo sia giusto avere tanta rabbia e anche essere triste..non si può essere, al contrario, felici .Si può essere svuotati del dolore provato fino a prima della perdita, ma felici, non credo..svuotati sì, perché vedere un proprio caro annullarsi fa tanto, tanto male. Il dolore purtroppo fa parte della condizione umana. Non si può eliminare il dolore. E forse non si deve.
E hai ragione: non si può morire di chemioterapia..un grande abbraccio.

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Mi sento strana...

Messaggio da silvy84 » dom 14 feb 2016, 11:55

Mi sono scese le lacrime bibi...
La rabbia c è...quella ce l avremo x sempre...
No..non è giusto no...
Ti abbraccio...

artemisia
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: ven 26 giu 2015, 11:13

Re: Mi sento strana...

Messaggio da artemisia » dom 14 feb 2016, 17:22

Ciao Bibi se ti va puoi spiegare meglio per favore cosa intendi con quel non si può morire di chemioterapia?

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Mi sento strana...

Messaggio da Bibi » dom 14 feb 2016, 18:20

Silvy, Franco, vi abbraccio...

Alessandra hai ragione, la parla giusta non è felice, è svuotata dal dolore. Vedo che hai capito cosa intendevo non avrei saputo spiegarlo meglio...

Veronica non sono forte. È solo che il cancro mi ha tolto tanto, mi ha tolto una parte fondamentale del mio cuore! Quello che però cerco di vedere è quello che mi ha dato.. e mi ha dato tanto coraggio, mi ha fatta crescere tanto, e soprattutto mi ha dato, o meglio mi ha fatto riscoprire tanti rapporti che non pensavo di avere, e ha rafforzato tantissimo il rapporto con il mio papà, che già amavo alla follia, ora siamo davvero una cosa sola. E il mio fidanzato, che dire.. mi sa che gli chiedo di sposarmi! Non sarà più lo stesso vivere senza la mamma.. la mia mamma.. ma siccome a questo mondo ci devo stare.. cerco di guardare il positivo di questo schifo di malattia! Mi da sollievo solo sapere che lei non soffre più.. frase banale.. ma è vero.. quella non era più la mia mamma.. cancro di *****!!!

Artemisia mia mamma ha provato 3 linee di chemioterapia. Nessuna ha prodotto i risultati sperati però mamma non aveva metastasi. Considerata la giovane età e le buone condizioni sono andati avanti tanto.. 8 cicli.. poi non ce l'ha fatta più. Paralisi intestinale.. e mi ha lasciata.

mara7385
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 13:11

Re: Mi sento strana...

Messaggio da mara7385 » lun 15 feb 2016, 0:09

È normale che tu ti senta cosi,tua madre è andata via da pochi giorni, sei scioccata e non te ne rendi conto.il dolore e la sofferenza che hai visto ora che è finita ti dà sollievo.è successo anche a me con mio padre...ma dopo...il dolore riaffiora, ruggente, aggressivo... e vuole il suo spazio...purtroppo è cosi,ma questo è l' ordine naturale delle cose,il dolore per la perdita lo vivrai fino in fondo per poi incominciare a risalire,non che esso sparirà, sara' solo meno aggressivo, ma la ferita ci sarà per sempre. Ti abbraccio

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2939
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Mi sento strana...

Messaggio da Franco953 » lun 15 feb 2016, 7:32

Cara Roslele
sento il tuo dolore molto vicino
Voglio esprimerti la mia profonda e sincera "vicinanza" per ciò che state passando sia tu che tuo marito
Purtroppo non ci sono parole che possono in parte darti un po' di sollievo.
E' terribile vedere al tuo fianco la persona che hai amato per anni, trasformarsi e soffrire in modo tremendo
Il caso di tuo marito come quello della mamma di Bibi, e come molti altri casi, confermano che la ricerca sul cancro è ancora a livello "'asilo" e che deve farne ancora tanta di strada per arrivare almeno alle "medie" e poi alle "superiori". Speriamo che ci siano delle evoluzioni positive , se non per i nostri cari , per coloro che purtroppo in futuro incontreranno questo terribile male.
Ros, scusami, non ricordo il contenuto dei post precedenti, ma se provassi a valutare la possibilità di portare tuo marito in un hospice ?. Se non altro , con la terapia del dolore, soffrirebbe molto meno.
Scusami , non volevo essere "invadente" ma è una considerazione che mi viene spontanea
Sul disegno divino non so che dirti. Il problema è il solito: ci credi oppure non ci credi. Tutto qui.
"Stella" sai che , se hai bisogno, anche di una parola di conforto, sono qui a tua disposizione.

Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

08xela
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 16:43

Re: Mi sento strana...

Messaggio da 08xela » lun 15 feb 2016, 10:25

ciao Bibi, sei riuscita a fare piangere anche a me a lavoro :)

un abbraccione forte

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”