Papà con gliablastoma 4 grado

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Greta »

Ciao a tutti.
Mio papà trema molto specialmente alla mattina.
Ha il morale a terra, noi continuiamo a dirgli che più avanti stata bene ma lui non ci crede tanto.
Piange e non capisce quello che gli sta succedendo. È uno strazio vederlo così.
Sono incazzata con i medici che ce l'hanno rimandato a casa senza fare niente.
Dobbiamo solo aspettare.
È indecente che nel 2014 succedano queste cose.
Venerdì andiamo dall'oncologa e gli chiederemo delle cure palliative.
Già il nome mi terrorizza.
Greta

camilla597
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: gio 10 apr 2014, 22:46

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da camilla597 »

Carissima Greta, leggerti mi fa capire il dramma che te e la tua famiglia state vivendo e che conosco molto bene, sia perchè già vissuto con mia madre e poi perchè sono una volontaria da 15 anni di una associazione che si occupa di assistenza, ai malati in fase avanzata, applicando i metodi più moderni delle cure palliative. Capisco la tua rabbia nei confronti di un percorso che non ha portato i risultati sperati...Volevo solo dirti che le cure palliative sono tutti quei supporti per il controllo dei sintomi e della gestione della malattia, nel dolore, disagio fisico, spirituale psichico, sociale affettivo e, per poter accompagnare i nostri cari con dignità. Ho visto parecchi pazienti arrivare in hospice "allettati", che però dopo alcuni giorni di assistenza hanno ripreso ad alzarsi, lavarsi da soli ,vedere la tv, chiacchierare... queste sono le cure palliative ... servono ad aiutare il nostro caro fino a fine vita. Anche nell' assistenza a domicilio questo è possibile ci sostengono in tutti i disagi che possono compromettere la sua qualità di vita e, di conseguenza, quella della famiglia.Certamente bisogna prima accettare i limiti della capacita di intervento, per poi accettare le cure palliative. Un caro abbraccio.

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Greta »

Allora speriamo che venerdì l'oncologa ci dica cosa e come fare in concreto per far stare meglio mio papà.
Mi sembra che qui all'ospedale di Vicenza se ne freghino dopo averti dato la sentenza e non facciano niente per aiutarti.
Ci sentiamo soli e nel vortice di quest'incubo.
Speriamo duri poco e soprattutto che mio papà soffra poco

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Non è possibile

Messaggio da Greta »

Non è possibile..
non è possibile vedere il proprio papà che sta male e non c'è niente da fare per farlo stare meglio.
Non è possibile che non ci sia cura...
non è possibile ricevere la notizia che non c'è niente da fare perchè il tumore è troppo anche per la medicina nel 2014.
Io sono qui che non so come reagire, non so come affrontare questo momento se non stando tanto tanto vicino a mio papà.
Io lo amo e non voglio perderlo ha solo 67 anni perchè deve morire così giovane?
Lui si sta rendendo conto che sta male.. si vede che non sta bene.. non sa tutta la storia ma la sta intuendo da solo...
io vorrei tanto che ci fosse una speranza ma non c'è.
Non so come si possa affrontare una cosa del genere. Non dovrebbero esistere cose del genere.
Sono nello sconforto più totale perchè documentandomi in internet non ho trovato nulla di positivo sulla malattia di mio papà nessuna testimonianza di gente che ce l'ha fatta.
Quanto ci metterà a morire?
Quanto soffrirà?
Sono domande tremende ma vorrei avere una risposta. Per iniziare a farmene una ragione.
L'ansia mi paralizza non riesco a pensare a nient'altro.. non riesco a svagarmi non riesco a sorridere.
La vita mi sta dando una brutta batosta e dopo questa chissà cosa succederà.
Potrebbe succedere a me l'anno prossimo.. così all'improvviso mi ammalo.
Avevo fatto tanta psicoterapia per le mie manie.. la paura delle malattie che mi ha ossessionato senza motivo la vita e adesso me la trovo di fronte.
Tutti mi dicono che sono forte e che sto affrontando bene questo periodo ma a me non sembra.
Mi sembra di essere una nullità.
Vorrei fare molto ma molto di più.
Non è vero che la vita è bella.. la vita è il più delle volte brutta e ci riserva disgrazie che nessuno si merita.
Tutto è iniziato a novembre.. adesso siamo a Giugno.. l'estate dovrebbe essere un bel mese ma per me sono tutti mesi di merda questi.
Questo è un sopravvivere.

chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da chiarotta »

Greta,lo so,so perfettamente come ti senti.Non è possibile,non è giusto,non è vero...non c'è un perché né un senso.
Non c'è niente...sei arrabbiata e non vedi che il vuoto intorno a te. E non perché sei sola, ma perché niente e nessuno possono aiutarti. È la vita che ti gira le spalle..la vita è tante cose ed è anche questo.e non ci si spiega e non si accetta.
Ci da tanto epoi ci toglie tutto..a me ha dato un padre eccezionale per togliermerlo nel giro di pochi mesi,a soli 57 anni. Non lo capisco e non lo accetto.posso solo andare avanti con lui nel mio cuore. Ti abbraccio e ti penso,mi Rivedo nelle tue parole come in quelle di molti amici del forum. La malattia,l impossibilità di guarire,l annientamento di ogni speranza ci disarmano.
Ti dico solo di prendere ogni momento buono con il tuo babbo,di star con lui quanto puoi.e ti auguro di avere ancora del tempo di qualità con lui. Di qualità Greta, di qualità e non di quantità. Ricorda che ora l importante è non soffrire troppo e invano.

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Greta »

Grazie.
Questo forum è l'unica cosa che mi fa sfogare un po'.
Cerco di prendere ogni attimo con lui ma vedo che la situazione lentamente peggiora e non riesco a darmi pace.
Io non riesco più a condurre una vita normale mi sento troppo troppo impotente.

Ale82
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 27 mar 2014, 20:38

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Ale82 »

Ciao Greta,
ti leggo e mi ritrovo tantissimo nelle tue parole. Ci sentiamo impotenti davanti a questa malattia subdola che ti colpisce così all'improvviso e sconquassa l'esistenza sia a chi la subisce direttamente che indirettamente (come nel nostro caso). Io a luglio dell'anno scorso ho perso mia madre di 59 anni per colpa di un tumore al colon con metastasi epatiche e poi polmonari e tutt'ora anche se sono passati mesi ho impresse nella mente le immagini dell'ospedale dell'ultimo periodo e per fortuna anche i momenti belli passati assieme. Ora cerco di vivere giorno per giorno senza dare nulla per scontato e cerco di "godermi la vita" perché so che mia madre avrebbe voluto questo per me (anche se è difficilissimo!!!) perché ancora oggi sono arrabbiata e non riesco a farmene una ragione del fatto che lei qua fisicamente non ci sia più.
Stai vicina a tuo padre e cerca di trasmettergli tutto l'amore che puoi, io ho fatto così con mia madre fino all'ultimo respiro.

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Greta »

Io non so perché accadono queste cose. Non dovrebbero rovinare la vita delle persone.
Oggi ho portato mio papà a fare un giretto ma lo vedo che è stanco e non sta bene. Sembra invecchiato tutto un tratto di 15 anni. La cosa più brutta è che lui si rende conto di tutto e noi facciamo fatica a nascondere la verità.
Com'è possibile che l'anno scorso in questo periodo stava bene e tutti noi eravamo ignari di quello che sarebbe successo pochi mesi dopo.
Non c'è certezza. Non riesco a credere in niente.
Questa non è vita.

chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da chiarotta »

Ciao Greta.come va??
CORAGGIO.

Greta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 29 mag 2014, 16:48

Re: Papà con gliablastoma 4 grado

Messaggio da Greta »

Male. Sempre peggio. Mio papà ha l'umore a terra e ormai ha capito tutto.
Io sono fuori con degli amici ma vorrei scappare a casa. Non riesco a stare con nessuno. Ho troppa rabbia dentro.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumori cerebrali”