papà con tumore rinofaringeo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Paola.usa1
Membro
Messaggi: 163
Iscritto il: mer 8 gen 2014, 18:15

Messaggio da Paola.usa1 »

Oggi va un pochino meglio sempre nausea e febbre quindi pero' vedi ogni volta e' diverso una battaglia che si combatte giorno per giorno anzi quasi ora per ora contro questa bestia e una battaglia che coonvolge tutti as esempio oggi Sandy fara una trasfusione si angue dopk la chemio perche e' troppo anemica e il sangue e' quello del papa' depositato prima per fortuna ha lo stesso gruppo...si lotta davvero insieme

ross83
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 13 gen 2014, 18:30

Messaggio da ross83 »

cari tutti,

sono stata due giorni in silenzio... lunedì sera mia madre ha reagito molto male alla mia preoccupazione, idem il mio fidanzato. mi dicono che sono troppo apprensiva, ma stare lontana non aiuta ad essere calmi. mia madre mi ha detto: tuo padre non è ancora morto, e io non le ho spiegato che sono terrorizzata proprio dalla sua sofferenza, di essere vivente.

non gliel'ho detto perché so quanto anche lei è provata, da un anno di medici e da una diagnosi arrivata con la biopsia da poco più di un mese .

sono ritornata ad organizzare il matrimonio, mettendo su un piano di emergenza se le cose andassero male.

mio padre stamattina era contento perché ha dormito di più stanotte, e sebben in ansia perché deve ancora cominciare la chemio e deve fare PET e TAC, mi ha detto che sarebbe uscito a fare due passi.

spero di tenere duro anche io, perché il problema non è quando sono con lui, ma quando sono lontana e sola per buona parte della giornata a parte il lavoro.

vi bacio tutti, anche quando non scrivo vi leggo tanto.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”