paura tumore polmonare

pedussian
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:16

Messaggio da pedussian »

buongiorno,

da alcuni giorni mi sento stanco e debole, ho le occhiaie ed il respiro corto

sono 30 anni che fumo 10-20 sigarette al giorno ed ho 47 anni. Ho probabilità di avere contratto un tumore ai polmoni?

grazie

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31

Messaggio da sgrausina »

non siamo medici!!!

fai una visita.


Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame »

Pedussian

Tutto è possibile...

Occhiaie e fiato corto... Il fumo provoca tutto questo... In più la nicotina aumenta ansia e da problemi nel sonno quindi anche la stanchezza!!
Fatti un paio di controlli che non fanno male...

In bocca al lupo!

Ambra

Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 538
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21

Messaggio da carla.carboni »

Caro Pedussian, il fiato corto dopo 30 anni di fumo è più che normale.

Te lo dice una che ha fumato per 31 anni. Ho smesso da 3 anni e mezzo

e ancora non ne sento tutti i giovamenti. Il danno che ormai ha fatto

il fumo su di noi non possiamo toglierlo, ma puoi provare a smettere,

se ce l'ho fatta io..... Al giorno d'oggi la prima cosa che

si pensa è questa maledetta malattia, è ovvio, ma non è sempre cosí, grazie

a Dio. Ovviamente se hai altri sintomi, un'occhiata male non ti fa, ma

non ti fasciare la testa prima del tempo.

Un caro saluto. Carla

Carla
eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

Fai una radiografia al torace...ahiahiahiahi siamo spaventati ormai di tutto.Dovremmo fare i controlli specialmente noi fumatori o meglio smettere di fumare.Io ancora non l'ho fatto però

pedussian
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:16

Messaggio da pedussian »

mi sa che smetto di fumare in tronco, sperando che non sia troppo tardi, una radiografia con esito negativo l'avevo fatta quasi un anno fa, ma forse è passato troppo tempo

GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE »

Pedussian,

io non ho mai fumato: ne deriva che non comprendo il "fumo".

Che strana la vita: a volte godiamo di buona salute e facciamo di tutto per stare male...Poi, ......quando stiamo male facciamo di tutto per stare bene.

Un caro saluto Pedussian, la vera ricchezza è la salute!!!

Giuseppe

Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 538
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21

Messaggio da carla.carboni »

Caro Pedussian,

come non essere d'accordo con Giuseppe, la vera, l'unica - direi - ricchezza è la salute; tuttavia spesso si inizia a fumare quando si è ancora troppo giovani per apprezzarlo. E poi ... ci teniamo i danni.

Se devi smettere (ed io te lo consiglio con tutto il cuore), fallo adesso che sei spaventato e fallo in tronco, come dici tu, è l'unico modo per smettere veramente. Io "mi sono raccontata" per anni che se fumavo poco non mi avrebbe fatto male. E ridurre non serve a niente, piano piano si risale.

Ne fumavo un pacchetto al giorno (ma solo perché cercavo di "tenermi") e il 7 marzo del 2010 ho smesso. Devo essere sincera, fino a pochi mesi fa ero convinta che avrei ricominciato, prima o poi, mi mancava tantissimo la sigaretta, la sognavo quasi ogni notte ed ero pentita di aver smesso perché fumare mi piaceva tanto, ma mi scocciava da morire tornare ad essere SCHIAVA del fumo. Da qualche mese sento di essere LIBERA. Non mi manca quasi più, quasi mai. E sono molto felice. Purtroppo con le sigarette non si può mai dire (conosco gente che ha ricominciato dopo 11 anni), ma spero e penso proprio di esserne fuori. Io lessi quel libro famoso "E' facile smettere di fumare se sai come farlo" di Allen Carr, del tutto convinta che non sarebbe servito a niente. Invece posso dirti che è stata la spinta iniziale che mi ha dato la forza per continuare. Certo, poi ci devi mettere del tuo (e tanto!), ma sono convinta che ce la puoi fare (ripeto, se ce l'ho fatta io, può farcela chiunque).

Sai Pedussian, una frase che mi ha toccato tantissimo é stata questa: "...Immagina di essere su una nave piena di gente che sta per affondare... e tu riesci a buttarti a mare e salvarti la vita". Smetti di fumare e fallo prima che puoi, scendi dalla nave dei fumatori, fatti qualche controllo anche per stare più tranquillo, ma non fasciarti la testa prima che sia rotta.

Un caro saluto.

Carla

Carla
pedussian
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:16

Messaggio da pedussian »

grazie Carla delle tue belle parole, mi sa che farò proprio come hai detto tu, in fondo anche a 47 anni smettere di fumare credo possa essere utile a prevenire malattie

emanuele

pedussian
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:16

Messaggio da pedussian »

Oggi ho fatto una radiografia al torace, il mio medico ha telefonato per farsi anticipare il referto. Grazie a Dio è tutto ok.

Ringrazio quanti mi hanno risposto con i loro consigli utili e moralmente mi sono stati vicini. Sono un credente e fervente cattolico, domenica accenderò un cero alla Madonna per tutti quanti stanno lottando contro questo male e dei quali ho avuto modo di leggere su questo forum. Ho smesso di fumare anche se non è detto che ciò mi possa salvare in futuro da questa terribile bestia, ma almeno troverò un po' di pace interiore.

Resto a disposizione del forum

un abbraccio

emanuele

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”