pianto

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

si Bene, pensa al tuo bimbo, coccolalo, fallo sentire importante e non messo da parte dalla malattia..

Purtroppo può accadere anche questo, ma lui ha solo 7 anni ed ancora un grande bisogno di te...

Coraggio, ogni pezzetto di cosa buona che fai per te, ne sono sicura, ti ricaricherà.

Comunque, i consigli di GxG sono preziosissimi per tutti noi!!!!

Un grande abbraccio!

Linetta
P.S. Mi rendo conto ora che forse non ti ho mai scritto...perdona se questa è la prima volta e mi sono espressa su cose tue alquanto delicate, ma leggere queste cose non mi lascia indifferente mai!

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

linetta è stata una grande gioia leggerti x me...sono felicissima che tu sia intervenuta...conosci bene la sofferenza e hai anche le energie giuste x affrontarla...grazie di cuore...ti abbraccio

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

oggi sono ritornata da mamma...non sono riuscita a guardarla negli occhi...ho proprio un blocco...intanto mio fratello tornato dalla vacanza oggi, nn era in casa quando stasera sono andata da mamma...insomma il tempo di tornare ed è uscito di nuovo...e io sarei quella che offende mamma???Bhò...ci rinuncio...

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

Brava Bene, RINUNCIA, E' proprio questa la strategia giusta. Non pensare più a lui. Tu vai dalla tua mamma per il piacere di stare con lei. Tu stai a fianco alla mamma quando è in cura solo perchè tu ne senti il desiderio. Lui è un mondo a parte. Ormai sai come stanno le cose e non cambieranno quindi rinuncia a lottare in una guerra dove non ci saranno vincitori ma solo vinti. Tu guarda te stessa, la tua mamma e la tua famiglia. Lui se la vedrà con se stesso. Ti abbraccio stretta.

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta »

su dai, non ricascare in questi circoli viziosi...ricorda i suggerimenti della nostra Giornopergiorno...Non continuare a giudicarti ed a alimentare atteggiamenti inutili, non perderti in inutili rimuginii..tanto le cose non le cambi così, dopo una vita, in cui magari sono proprio servite a farti restare sempre in bilico, attaccata ad un giudizio favorevole che ti dovevi conquistare.

I rapporti familiari sono sempre molto complessi e, anche se non lo vorremmo, condizionano le nostre vite...

ma tu mantieniti salda su ciò che è tuo, pensa alle parole del tuo bimbo, ascolta le sue richieste (e magari anche quelle di tuo marito!)..

Non è un delitto chiudere ogni tanto la porta di casa..

Secondo me ce la fai..

Un abbraccio!!!

Linetta

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

grazie mara...hai sempre un pensiero x me...

grazie linetta...perfette le tue parole x la mia vita...attaccata ad un giudizio favorevole che dovevo conquistare...perfette!!!

rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto »

....bene così... notte

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

beh si adesso il problema è chiaro.Carissima allora il giudizio favorevole cercalo in tuo figlio e in te stessa cercando di volerti bene di più.purtroppo a volte le risposte non arrivano mai e allora bisogna adottare un'altra filosofia di vita.pian piano ne uscirai!notte

benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta »

amici vi voglio bene!!!

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

Anche noi te ne vogliamo Bene...

Torna a “Raccontiamoci”