PICCOLA RIFLESSIONE

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1177
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO »

Ciao a tutti,

oggi sono stata al funerale del papà di una cara amica...

momento delicato... di tristezza e, ovviamente, di immedesimazione....

Volevo condividere con voi un passaggio della predica fatta oggi in chiesa.

Non me ne vogliano atei o aderenti ad altre fedi ...

Parlando della Morte, si diceva che come Gesu è andato a prepararci un posto (testo tratto da uno dei vangeli), la persona cara fa lo stesso con noi...

ci prepara un posto, ci aspetta.

E quando arriveremo saremo ancora una famiglia, ci troveremo, saremo ancora insieme.

Saranno forse frasi scontate... forse qualcuno le trova banali ... ma a me hanno fatto ricordare tutto quello che normalmente ci scriviamo qui nel nostro forum...

che non sono lontani, che ci sono, che ci aspettano e che SAREMO NUOVAMENTE INSIEME.

Lo trovo molto consolatorio ... il sapere che il mio cuore non rimarrà ferito per sempre, che sarà nuovamente colmato da chi appare perduto.....

Un caro saluto a tutti

eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 »

Cara Giornopergiorno hai proprio ragione...pensarla così è bellissimo ed è per questo che quando vado in Chiesa trovo la mia consolazione.Non trovo affatto sia banale e non è proprio un caso che anche coloro che non credono,in periodi difficili della loro vita,si avvicinino alla Chiesa.Ti abbraccio

debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi »

anche a me pice pensarla in questo moso e mi piace raccontarlo ai mie bimbetti che lo trovano molto rassicurante... i nostri cari ci sono e un giorno ci riabbrracceremo...un bacione a voi!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame »

Gxg

io non credo e tu lo sai...

Ma anche io la penso così...

Mi piace pensare che quando sarà il mio momento i miei genitori, i miei nonni saranno lì ad aspettarmi...
Mi spiace tanto tanto per la tua amica!

Dagli una stritolata da parte mia
Vi stritolo tutti

Ambra

paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Messaggio da paola51 »

" Beati gli afflitti,

perché saranno consolati.

Beati i misericordiosi,

perché troveranno misericordia."
comunque la si pensi queste parole tratte dal Vangelo sono di grande consolazione. Anch'io credo poco ma non riesco a pensare che TUTTO sia casuale. Il dolore piu' della felicita' non e' mai "per caso". Tutto sta a capire dove ci portera'. Probabilmente in un lungo viaggio dentro noi stessi dove capiremo di piu' su noi, sul mondo, sul fine ultimo se c'e'

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”