disperazione,dubbi

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
cricri6767
Membro
Messaggi: 102
Iscritto il: ven 29 nov 2013, 6:04

Messaggio da cricri6767 »

Eccomi di nuovo qua',siamo tornati dal day hospital di mio papà . Innanzitutto ci tengo a o ribadire il concetto che certe persone invece di fare i medici sarebbe stato meglio avessero fatto un altro lavoro,per fortuna non sono tutti così ma mi irrita trovare tanta freddezza e soprattutto mancanza di tatto. Detto questo...purtroppo il tumore sta aggredendo la mucosa del retto andando probabilmente incontro ad un occlusione intestinale, ho chiesto se era possibile intervenire chirurgicamente e la risposta é stata negativa in quanto trattasi di mucosa si rischia emorragia .... potrà anche essere ma mi i chiedo se è proprio così. Qualcun/o di voi ci si é stata trovata di fronte a questo ulteriore problema?

iside26
Membro
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 17 lug 2013, 7:48

Messaggio da iside26 »

cricri,hai provato a contattare un'altro specialista??? Cioè,mi sembra assurdo aspettare un occlusiobe senza far nulla!! ti abbraccio

Lilly77
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: mar 10 dic 2013, 0:36

Messaggio da Lilly77 »

Cricri, purtroppo constato anche io che ci sono due categorie di medici, quelli che ti sanno parlare e piegare le cose in maniera umana (magari non entrando nei dettagli) e lasciando spazio alla speranza .... E quelli che ti sbattono in faccia quella che secondo loro è la verità... Perché, sempre secondo loro, 'è meglio che il paziente sappia tutto'. Io ovviamente non condivido questo secondo atteggiamento, innanzitutto perché non si deve essere medico per sapere quanto è importante l'aspetto psicologico, secondariamente perché ogni persona ha una propria evoluzione nella malattia, dunque neanche loro in realtà possono essere certi di quello che succederà! Ad ogni modo mi chiedevo anche io se non potrebbe valere la pena chiedere un secondo parere ad un altro medico... Per evitare questa occlusione prima che succeda.... Bacioni!

Crina
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 12 dic 2013, 15:13

Messaggio da Crina »

ciao, se vuoi avere una speranza per il tuo papà chiamami, il mio numero e 3207527033.

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 »

Ciao Cri, purtroppo sì....infatti mi chiedevo spesso perché tenessero Dani a digiuno e oltre a chiederlo a me stessa lo chiedevo anche ai medici ricevendo ogni volta risposte vaghe e prive di senso. Poi ho capito il perché. L'alimentazione, oltre a essere causa di possibili blocchi intestinali è anche alimento per la malattia che se ne nutre... è un maledetto circolo vizioso, infatti poi a Dani somministrarono la sacca alimentare...

Se hai bisogno in PM scrivi quando vuoi.

Erika

Torna a “Raccontiamoci”