Paolo ci ha lasciati

Monica66
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:46

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Monica66 »

Volevo scambiare con voi, con delicatezza, esperienze con i vostri bambini. Come stanno, cosa fate con loro, il ricordo dei loro cari gli è di conforto? Il mio bambino parla molto del papà, quando è molto triste gioca, ride, riesce a controllare il dolore in modo quasi sorprendente per me. La sera ha molta tristezza e piange con me, è voluto venire a dormire nel lettone, anche se dice : Mamma tra un po' mi sento pronto e torno in camera mia, ma con il maglione di papà. La sua forza mi rincuora, era legatissimo al suo papà, ed il suo modo di reagire mi sa ben sperare : non ha incubi né ansia, mi abbraccia e mi consola con dolcezza se vede che piango un poco. Ma cosa mi dovrò aspettare? Tale perdita lo accompagnerà per la vita e so bene che sarà un vuoto difficilmente colmabile. Monica
Simonetta64
Membro
Messaggi: 193
Iscritto il: mer 5 nov 2014, 10:45

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Simonetta64 »

Cara Monica, mi dispiace davvero tanto che anche tu sia passata da questo tragitto così triste e doloroso, solo chi lo attraversa riesce a capire quello che si può provare.......Ma sento nelle tue parole la tua forza, sicuramente la stessa forza che aveva il tuo Paolo.....
Anche il mio amore mi ha lasciato il 12 luglio scorso dopo due anni di sofferenza, aveva 52 anni, siamo cresciuti insieme, trascorrendo 32 anni della nostra vita insieme......abbiamo una figlia di 24 anni, che gli somiglia tantissimo.....come te gli sono stata vicina fino al suo ultimo respiro ed è successo a casa sua, nel suo letto, fra le mie braccia......ho fatto tutto quello che potevo per alleviare il suo dolore, la sua impossibilità a fare tutto, dipendeva da me in tutto ed io cercavo di scherzare su questo per non fargli pesare troppo tutto questo......era talmente orgoglioso che chissà cosa provava ad essere così dipendente e mi chiedeva sempre scusa e per favore......maledetta bestia, è tutto ingiusto......
A distanza di quasi sette mesi fa tanto male ed ogni giorno di più e mi sento sempre più sola, lontana da tutti.....dalla vita.....come vedi Monica siamo in tanti qui a farci compagnia ed consolarci a vicenda.....ti abbraccio forte forte e ti sono vicina, un bacio al tuo bimbo.
Simonetta
Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Russia »

Il mio bimbo non piange.. e controlla spesso che non pianga io. Gli ho sempre detto che il papà era ammalato. La morte è' arrivata inaspettata e quindi non l ho potuto 'preparare'. È' venuto ai funerali, così ha deciso e ne sono stata contenta. A scuola continua da andare volentieri e non pare aver cambiato atteggiamento. Lo tengo d'occhio. È' circondato d'amore.. Ma davvero non so cosa aspettarmi.. Io oramai vivo per lui ma non nascondo la mia tristezza. Papà è' presente nei nostri discorsi e ieri mi ha chiesto perché non abbiamo provato a curarlo con la borsa da medico di Doraemon .. Ovviamente sapeva bene la risposta.. Ha un suo modo di vivere questa tragedia.. Piccolo cucciolo..
Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Sluk79 »

Vai Russia sei forte...
Monica66
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:46

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Monica66 »

Un saluto a tutti. mai avrei pensato, dopo il 29 Gennaio di ripiombare nell'incubo del tumore. Ieri e oggi due giornate terribili al Psoccorso con il mio bambino. Ieri mattina si è svegliato con un forte dolore alla gamba destra, non riusciva a poggiare il piede a terra e aveva dolore all'inguine. Corsa in ospedale. lui stava già meglio all'arrivo, la visita esclude problemi di appendicite ma si focalizzano le indagini sull'anca. Ecografia, sinovite cronica testa del femore, da chiarire le cause, i medici sospettano problemi reumatici o altro... Rx alle anche, fortunatamente negativo per patologie ossee, mentre riesco finalmente a respirare, mi richiamano di corsa : l'ortopedico nota qualcosa di non definibile in L5, RX colonna bacino. Nel frattempo esami del sangue e attesa per valori reumatici. Non avete idea la forza del mio piccolo uomo, non si dispera troppo neanche quando ci prospettano il ricovero per altre indagini alla colonna... Però all'improvviso i medici cominciano a discutere tra loro davanti a noi, su cosa fosse più urgente da indagare, se fare altri esami del sangue, subito Tac o risonanza... E il mio ometto di quasi 11 anni, inizia a piangere, corre e scappa dal pronto soccorso strillando di voler andare a casa che non li vuole più sentire... Lo rincorro, lo abbraccio e lo consolo, un'infermiera dolcissima lo convince a fare nuove analisi. Chiedo ai medici come possono comportarsi così, davanti ad un bambino che ha perso il padre 18 giorni fa, avvertiti del fatto peraltro. Decido io, attendiamo l'esito delle analisi che escludono quasi certamente patologie reumatiche. Invece l'rx conferma una spondilolisi, una patologia benigna congenita della vertebra che potrebbe aver causato il problema all'anca e me lo riporto a casa. Stamattina ha fatto TAC per confermare il grado di severità di tale patologia che potrebbe essere ininfluente o condizionare le sue attività sportive o di bambino. Fino al referto non dovrà correre, saltare, inginocchiarsi, portare zaino né fare attività fisiche. Ho rivissuto una grandissima paura e momenti di enorme panico, non credevo di riprovare tanta angoscia, sono veramente provata, cos'altro dovrà passare il mio bambino.
Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Russia »

Monica.. Tutto talmente assurdo! Ti abbraccio. Mariangela
moni1
Membro
Messaggi: 1315
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da moni1 »

sono rimasta letteralmente senza parole. ti abbraccio con tutto il mio cuore e per favore facci sapere come state.
gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da gighellina »

Ciao Monica , non ci sono parole. Solo un silenzioso e caloroso abbraccio.
Milena66
Membro
Messaggi: 265
Iscritto il: mer 29 gen 2014, 20:49

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Milena66 »

Benigna e' l'unica parola che mi ha consentito di tornare a respirare....qualunque cosa sia questa spondi....e' benigna tesoro. Benigna.
Monica66
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:46

Re: Paolo ci ha lasciati

Messaggio da Monica66 »

Grazie dell'affetto, io sono veramente tanto stanca. La spondilolisi non è una patologia neoplastica, ma ortopedica, è uno scivolamento di una vertebra dovuto ad assottigliamento congenito di una faccetta. Insomma, spero, e così sembrerebbe, che sia di grado lieve tale da consentire una vita normale, ma insomma... Niente di irrimediabile. Il vero terrore che mi ha assalito è stato ascoltare dai medici la parola osteosarcoma prima di finire ogni indagine diagnostica. La loro leggerezza nel comunicare tali diagnosi anche se per esclusione. Cioè anche se i sintomi sono simili, perchè non aspettare i referti? Lì è stato il vero incubo, ripercorrere una storia iniziata banalmente e tragicamente finita. Sapere con cognizione ed esperienza che anche sintomi irrilevanti possono nascondere malattie severe. Devo però prendere questa esperienza come positiva, cioè che non tutto ormai sia cancro, non ogni dolore, fitta, macchia... Quanto è difficile... Uscirne sarà una grande prova.

Torna a “Tumore al pancreas”